Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  In The Main il Gio Nov 05, 2009 11:45 am

Una notizia inquietante: Il vaccino contro l' influenza suina è molto pericoloso

È di pochi giorni fa la notizia della firma da parte del Viceministro della Sanità Ferruccio Fazio Che portera dell'ordinanza alla vaccinazione contro l'influenza A, del 40% della Popolazione Italiana. Inizialmente - dal primo di ottobre - Saranno i Medici e Le persone che lavorano nei servizi "ESSENZIALI" a subire il trattamento, poi toccherà alle categorie "a Rischio" (malati cronici e bambini con gravi malattie cardio-respiratorie), infine, ai giovani fino a 27 anni, a partire da Gennaio 2010. Preso atto peraltro dei piani del Governo, in linea Quanto succede con in Altri Stati come Francia e Stati Uniti, Che Hanno già speso più di un miliardo di euro per il vaccino, la domanda Che il cittadino comune si pone E che da giorni gira in internet è questa: Cosa contiene il vaccino e Quali sono le sue controindicazioni ?


I componenti classici dei vaccini sono da sempre virus morti o depotenziati, in modo Che sollecitino la risposta del nostro sistema immunitario, senza osare Pericoli per la salute, ma anche Sostanze chimiche e antibiotici. La domanda vera è, quindi, Sostanze Quali?


Per la prima volta da Quando si parla di vaccino per VH1N1 pare SIA possibile sapere qualcosa della sua composizione (ho detto pare).


Nell'ordinanza di vaccinazione del Viceministro è contenuta Un'informazione passata in Sordina, ma decisamente importante: il vaccino Che Verrà somministrato in Italia conterrà I'immuno-coadiuvante MF59, E non è una buona notizia.


L'MF59, anche conosciuto come squalene, ha lo Scopo di Aumentare La risposta immunitaria del nostro Corpo a seguito della Somministrazione dei vaccino. In un certo senso SI PUÒ Quindi Dire Che Rende il vaccino più forte, ma questo non è tutto. Perchè ci sono delle controindicazioni.


Lo squalene Sostanza è una presente naturalmente nell'organismo umano, Soprattutto nel sistema nervoso. Fatto questo non darebbe, in una Situazione normale, alcuna ragione al sistema immunitario di aggredirlo. Il problema è CHE L'iniezione è una via d'ingresso "anormale" dello squalene nel corpo, ed è proprio questo Che fa si che Sostanza racconto Venga Improvvisamente CONSIDERATA estranea dal sistema immunitario E quindi aggredita, ovunque si trovi, nel sangue come nel sistema nervoso, dove però è Vitale.


A sostegno di questa affermazione c'è una ricerca condotta alla Tulane Medicai School sui Veterani della Guerra del Golfo vaccinati contro l'antrace con un vaccino contenente l'immuno-MF59 coadiuvante: "... la maggioranza sostanziale (95%) dei Pazienti Che svilupparono La Sindrome della Guerra del Golfo (Gulf War Syndome) Aveva anticorpi verso lo squalene. Tutti (100%) i Pazienti GWS immunizzati per il servizio Tempesta del Deserto / Scudo del Deserto Che non Furono impiegati, ebbero gli Stessi segni e sintomi di Quelli che lo Furono, ovvero anticorpi allo squalene. Per contro, nessuno (0%) dei Veterani Impiegati nel Golfo Persico senza segni e sintomi della GWS avevano anticorpi allo squalene. Né i Pazienti con malattie idiopatiche e autoimmuni, Né i Controlli sulla salute mostravano un siero riconoscibile di anticorpi allo squalene. "


Ma se queste sono le Conseguenze, per Quale motivo La Novartis E La Glaxo, Le industrie a causa Che Producono il vaccino, sì prenderebbero un Rischio simile? Non sarebbe Sufficiente un vaccino Che Non Contiene I'MF59?


In effetti, lo squalene Aumenta la risposta immunitaria alla vaccinazione e questo ha come conseguenza primaria Il Fatto Che Ogni dose da somministrare necessiti di una quantità inferiore del vaccino stesso, con un conseguente Aumento delle dosi uno Parità di vaccino disponibile. Ma allora Viene il dubbio Che l'uso dell'MF59 non è Altro che la risposta delle Industrie dovuta alle Necessità del Mercato ....


Che Mercato? Semplice: milioni di persone Che Hanno paura dell'influenza Che qualcuno ha etichettato come la "più mortale della storia", E CHIEDE uno gran voce un vaccino. Per fare i vaccini ci vogliono anni: Bisogna isolare il virus, studiarlo, riprodurlo in laboratorio, per mutarlo Ottenere la versione depotenziata, PRODURRE Il prototipo di vaccino, testarlo (ed anche i test Durano anni, tra animali e uomo) ...


La Novartis Invece lo ha prodotto in 4 mesi, non ha avuto il tempo di testarlo adeguatamente, non c'è il tempo e poi è costoso farlo, ea questo Lo squalene aggiunge, Che lo Rende più Potente e Permette di venderne una quantità di dosi Che risponde alle richieste.


Pazienza se poi gli anticorpi in Più che produrremo aggrediranno anche lo squalene naturale contenuto nei nostri nervi. Peccato Che Le conseguenze biologiche non Siano ancora stato valutate a fondo.


Domanda banale: Non sarebbe Sufficiente un vaccino Che Non Contiene I'MF59?


Eh ... Il problema è Che tutti voglio questo vaccino, per farlo in grandi quantità ...


Perché Lo si fa? Per il Mercato. Peccato ONU SIA Che Mercato fittizio, creato dai media paure amplificando e gridando All'Untore. Un Mercato Che Varrà qualche miliardo di Dollaro per le farmaceutiche caso E che dara margini ancora maggiori con I'MF59, una


Sostanza Che per le "qualità" sopra descritte non è Stata Approvata Dalla Food and Drug Amministrazione americana e Che Quindi non sarà presente Nella versione americana del vaccino. In Europa sì. In Italia sì.


I sintomi delle persona Che Hanno sviluppato anticorpi contro lo squalene includono: artrite, fibromialgia, adenopatia, irritazioni cutanee fotosensitive, fatica cronica, Croniche emicranie, perdita abnorme di peli, lesioni cutanee non guaribili, afte da ulcere, Vertigini, debolezza, perdita di memoria . In casi più gravi e più rari (rati Vuoi dire fino a 5 casi Ogni 100,000) PUÒ causare: attacchi epilettici, cambi di umore, probelmi neuropsichiatrici, effetti anemia antitiroidei,, alto tasso di sedimentazione degli eritrociti, lupus eritematoso sistemico, sclerosi multipla, Fenomeno di Raynaud, sindrome di Sjorgren, altro Cronica diarrea ed. Questo secondo una ricerca effettuata (ahimè) oltre 10 anni fa dal Ministero della Sanità australiano.


Certo qualcuno Potrebbe pensare Che questo è allarmismo alla rovescia. Probabile. Plausibile. Che sull'influenza Fatto sta anche Stessa è innegabile CHE SIA STATO Fatto dell'allarmismo. Io, da parte mia, preferisco non concentrarmi su nessuno dei allarmismi dovuti. Perché non mi interessano. Preferisco pensare ad un dato scientifico noto: i tempi.


I tempi: non si confeziona un vaccino in quattro E mesi Soprattutto non lo si testa e controlla in unica settimane dovuta. E pericoloso o Quanto meno insicuro dichiararE IL contrario.


Ad ogni modo, influenza l'A Sembra Avere un tasso di contagio e mortalità inferiore uno Quello di una normale influenza: solo in Italia nel 2008-2009 la temutissima "australiana" ha contagiato più di 2.000.000 di persone, Mentre fino ad oggi La "suina" nell'intera Europa non conta più di 50,000 casi. Quindi la domanda finale è: perché vaccinarsi? Il gioco vale la candela?


fonte: scrivendo.it
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Gio Nov 05, 2009 1:30 pm

cosa vi avevo detto in un post precedente???? esattamente questo.......
in questa faccenda parecchie cose non quadrano, l'unica cosa certa è che (come in tutte le questioni che riguardano "seriamente" i cittadini) fino ad ora abbiamo avuto solo tanta disinformazione, e sappiamo solo quel poco che "dobbiamo" sapere.........
quante persone sanno in Italia cos'è, come si è svilipputa, perchè si è diffusa e quant'è pericolosa (se lo è) quest'influenza????
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  In The Main il Gio Nov 05, 2009 2:53 pm

FEBBRE SUINA DEL 1976 E VACCINAZIONI FORZATE. LA STORIA SI RIPETE

La febbre suina del 1976 è un episodio racchiuso negli archivi della storia delle presunte pandemie. Questo ceppo influenzale appariva stranamente molto simile alla pericolosa spagnola del 1918: una coincidenza che finì per creare il panico soprattutto negli Stati Uniti. La domanda da porsi è infatti: dove e come si diffuse questo terribile virus? La risposta è semplicissima: come già fu per la Spagnola (i cui primi casi furono riscontrati a Fort Riley in Kansas), anche la febbre suina del ‘76 nacque all’interno di una base dell’esercito americano nel New Jersey, Fort Dix. Una recluta morì appena dopo aver avvertito i sintomi dell’influenza nel gennaio 1976, ed altre quattro furono colpite da questa intensa forma di influenza. La concomitanza di un’altra influenza stagionale che durò sino al marzo del ‘76, indusse il Presidente Ford ad ordinare la vaccinazione di massa negli Stati Uniti. Il programma di immunizzazione cominciò il 1 ottobre 1976 e fino all’11 ottobre era stato vaccinato circa un terzo della popolazione (il 24%). Fu allora che tre anziani morirono a causa degli effetti collaterali del vaccino.
La notizia si diffuse ma nonostante tutto solo il 16 dicembre la vaccinazione fu bloccata: il 33% della popolazione era stata vaccinata. Più di 500 furono i casi di sindromi di paralisi neuromuscolari, più di 25 i morti, quasi 4000 le richieste di danni avanzate alla Pubblica Amministrazione da privati cittadini che avevano subito il vaccino. E l’influenza scomparve nello stesso nulla dal quale era sopraggiunta L’11 aprile 1979 la CBS nella sua famosissima trasmissione "60 Minutes" affrontò la questione della vaccinazione di massa e le sue conseguenze sulla salute pubblica. In effetti quell’episodio del 1976 si rivelò frutto di un allarmismo estremo, se non proprio di una strategia ben meditata (qui trovate la trascrizione completa della trasmissione).Poniamoci una domanda a caso: chi era il Capo di Gabinetto del Presidente Ford? E chi il Vice Capo di Gabinetto? Non avete indovinato? Rispondo subito: erano un tal Donald Rumsfeld ed un altro tal Dick Cheney. Ma che casualità!
Donald Rumsfeld è stato Presidente della "Gilead Sciences", la società che ha brevettato il Tamiflu, dal 1997 al 2001. E nell’attuale Consiglio di Amministrazione siedono un ex segretario di Stato (George Shultz), il cofondatore della Intel (Gordon Moore) e la 5a presidentessa del Council for Foreign Relations (Carla Anderson Hills). Bel trio, no? Rumsfeld è ancora azionista della Gilead che dopo aver ceduto il brevetto alla Roche, trattiene il 10% di royalties sulle vendite.
Nel 2006 fu varato dall’amministrazione Bush il Piano Strategico di Prevenzione dell’Influenza Pandemica. Il piano prevedeva l’acquisto dell’80% di scorte di Tamiflu e del 20% di scorte di Relenza (un competitor del Tamiflu). A questo punto fermiamoci un attimo. Gilead Sciences? Non trovate che questo nome sia poco convincente? Gilead? Che significa in ebraico Gilead? Significa "testimonianza", è la collina divisa storicamente fra Giordania e terra di Sion. E’ citata più volte nella Bibbia come il luogo in cui si rifugiavano molti patriarchi. Galaad (sua traslitterazione alternativa) è il luogo in cui fuggono Giacobbe, Davide e l’intero Israele. Luogo di salvezza e di testimonianza. Forse – azzardiamo – il luogo in cui si rifugeranno coloro che conservano la salvezza, l’antidoto alla pandemia? Chissà, le coincidenze sono comunque inquietanti.
Veniamo però alla "nuova influenza". Anch’essa nasce in maniera alquanto strana. Se in un altro articolo ho dimostrato chiaramente che il contagio è nato negli Stati Uniti (non in Messico) e precisamente nella zona di San Diego, non stupirà sapere che a San Diego c’è il U.S. Naval Health Research Center (NHRC) che collabora assieme al Trudeau Institute alla ricerca di un vaccino contro una probabile pandemia da aviaria. E non stupirà neppure sapere che il 19 Ottobre 2008 i capi di Stato Maggiore di USA, Francia, Inghilterra, Germania ed Italia si sono riuniti a Lake Placid (New York), località in cui ha sede il suddetto Trudeau Institute. Per discutere su cosa? Secondo un comunicato frettolosamente rilasciato si doveva discutere di Afghanistan… peccato però che ne Francia, ne Germania abbiano truppe in Afghanistan. E poi perchè riunirsi nella località in cui si studia un vaccino per difendere i militari in caso di pandemia?
Basta leggere il sito dell’Istituto per documentarsi sulla questione.
A questo punto non possiamo pronosticare il futuro. Di certo però la questione è estremamente poco chiara ed il sospetto è che questo virus fabbricato in laboratorio venga diffuso quale sedativo della crisi economica, un sedativo che potrebbe essere utile a decimare un po’ di popolazione umana ed a riassestare il sistema internazionale ormai scricchiolante. Forse viene considerata una soluzione meno distruttiva di una guerra. O si tratta semplicemente di un mezzo per arricchire talune elites (leggi case farmaceutiche), impaurire le masse ed accrescere il controllo su di esse. Di sicuro, comunque, almeno il 90% dei giornalisti (italiani e non) dovrebbe cambiare mestiere, dopo l’evidente assenza di informazione su uno scandalo dalle proporzioni colossali.

da altrainformazione.it
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Gio Nov 05, 2009 3:48 pm

tifoandria.forumattivo.comdisinformazione.it/claudia_rainville.htm

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Gio Nov 12, 2009 3:53 pm


_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Lun Nov 16, 2009 5:23 pm

H1N1: il Sindacato Autonomo di Polizia chiede un vaccino senza veleni... MA SOLO PER I POLIZIOTTI !

Aiutaci a diffondere queste notizie!

Sul sito del Sindacato Autonomo di Polizia - sezione provinciale di Palermo è comparsa questa notizia che ricorda lo... scandalo che è scoppiato in Germania quando si è saputo che le forze armate ed i membri dell'élite avrebbero ricevuto un vaccino privi di alcune delle più pericolose sostanze contenute nei vaccini predisposti per il resto della popolazione.

segue qui: http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comliberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3306

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  rappignello il Mer Nov 18, 2009 8:40 am

curr bidon d dioneig pnzass a fè goal inveic d fè u cgghiaun ca ià...
rappignello
rappignello
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 07.02.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Mer Nov 18, 2009 3:48 pm

Ferruccio Fazio (ministro della salute) oggi ha detto che lui non si fa il vaccino, ma solo perchè per gli anziani (over 65) è minimo il rischio di contagio, avendo a questa età un sistema immunitario già "esperto" e dunque efficace contro il virus.......mah.......ho i miei groooossi ma grooossi dubbi sul motivo di questa scelta.......
fatto sta che in Puglia 93 medici/infermieri su 100 hanno rifiutato di vaccinarsi.....chissà perchè.......saranno tutti over 65???.........mah..... Shocked Shocked Shocked
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  United il Mer Nov 18, 2009 3:56 pm

questa storia mi ricorda tanto il film "IO SONO LEGGENDA" Di Will Smith UNA SCIENZIATA trova il vaccino per curare le malattie e poi va a finire che le persone diventano zombi e muoiono............. non voglio pensare Mad Mad . Mad ..........
United
United
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 22.09.09
Età : 27
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Sab Nov 21, 2009 11:20 am

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comliberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=categories&op=newindex&catid=202

1) Influenza A, in Germania sette morti dopo il vaccino. Anziana deceduta a Campobasso
2) Influenza A. Vaccini: in Italia 14 casi di reazione «grave». Lo ha comunicato l'Aifa.
Reazioni avverse segnalate anche in 6 donne incinte
3) Francia: Una vaccinazione obbligatoria sospesa!
Una buona notizia! Il gruppo francese di Facebook
"CONTRO LA VACCINAZIONE OBBLIGATORIA DEI NOSTRI GENDARMI!"ha riportato una vittoria!
4) Influenza, vaccino killer. 4 morti in Svezia e 7 in Germania. di Maria Melania Barone
5) Influenza A. Danni da vaccino? Paga lo Stato, non le aziende farmaceutiche.
L'Italia e altri 50 paesi hanno firmato l'accordo con la multinazionale Novartis
che ha immesso sul mercato il vaccino Focetria: in base all'intesa l'azienda non risponderà
anche di danni permanenti o inattesi dovuti alla somministrazione.
6) Influenza A: industrie «immunizzate» contro eventuali danni da vaccino
Ci sono già segnalazioni di sospette reazioni avverse, alcune gravi:
ma sarà lo Stato a garantire eventuali indennizzi. Come in altri Paes
7) SQUALENE, PANICO, PARALISI E ABORTI
Valdo Vaccaro. Le fiale al Thimesoral distribuite agli americani come fossero caramelle
Cool SCIOCCANTE... INGREDIENTI DEL VACCINO H1N1 PRESENTE IN EUROPA E ARRIVATO GIA' IN ITALIA
9) VACCINO E INFLUENZA SUINA: FIRMA per il diritto ad essere informato!

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Sab Nov 21, 2009 1:59 pm

quando vedrò un politico farsi il vaccino (per lo meno il ministro della salute!!!), fooooooorse ma dico foooorse ci faccio un piccolo piccolo pensierino........ma foooorse.......
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Lun Nov 23, 2009 10:22 pm

Il vaccino antinfluenzale: il racconto dell'orrore di cui non avete mai sentito parlare. By Edoardo Capuano - Posted on 22 novembre 2009 - ecplanet. com Quotidiano scientifico - Leggi qui: http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comliberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3328

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Gio Dic 17, 2009 10:11 pm

Il contestato premio nobel 2008 per la medicina, Luc Montagnier, premiato per la scoperta del retrovirus HIV ritenuto essere responsabile della sindrome AIDS, ritratta le sue teorie in una sconvolgente intervista nella quale afferma che le persone con un sistema immunitario sano non si ammalano, e che i fattori psicologici sono di vitale importanza per sostenerlo. La dichiarazione ancor più importante che sconvolge il condizionamento del pensiero comune è: "dicendo a chi è malato che è condannato a morire, basteranno queste parole a condannarlo" (effetto nocebo, generalmente ignorato o trascurato dai medici). Articolo di Paola Botta Beltramo per "Il Faro del Fenera" e per "La Scienza incontra lo Spirito", con video in lingua originale e traduzione in italiano, QUI:

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comliberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3386 .

Triste ovvietà: i media non ne hanno fatto cenno, dobbiamo provvedere, ancora una volta, noi popolo del web? Grazie se lo farete con me.

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  dj_miki il Ven Dic 18, 2009 10:36 pm

IL DATABASE SEGRETO GOVERNATIVO SUI DANNI DA VACCINI - Luciano Gianazza

Traduzione di Luciano Gianazza, 25 novembre 2009. "Qualche volta ci sentiamo stupidi, impauriti, siamo in dubbio riguardo a decisioni importanti. Molte volte abbiamo agito dando fiducia agli "esperti in materia". Di certo lo hanno fatto i genitori dei bambini lesionati o uccisi dalle vaccinazioni. Molti di quei bambini sono ora adulti e hanno difficoltà nella vita e molti non sanno che il loro handicapp deriva dalle conseguenze di tali pratiche. Semplicemente l'handicapp non è stato diagnosticato e la giusta causa non è stata attribuita e ora pensano che la loro minore abilità nello svolgere i compiti della vita sia innata. Non lo è, è stata inoculata. Non è un mondo malvagio, ma alcune volte esseri deprecabili acquisiscono posizioni di potere e per profitto o potere personale permettono che ingenti danni a livello planetario vengano perpetrati. La vaccinazione è uno di questi. ... segue ... LEGGI QUI:
http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comfacebook.com/notes/danilo-perolio/il-database-segreto-governativo-sui-danni-da-vaccini/207058052598

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso Empty Re: Apriamo gli occhi: il vaccino contro l'influenza A è molto pericoloso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum