BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Rccard il Mer Gen 27, 2010 1:33 pm

federiciano ha scritto:onestamente dovremmo essere grati ai barlettani che lottano da cinquant'anni per quello che loro vedono come un loro diritto. insomma chi solo trent'anni fa parlava di avere il capoluogo in andria? nessuno.


federiciano (o meglio... pscdd) scusa la franchezza... GRAZ A STU CAZ!


Ultima modifica di Rccard il Mer Gen 27, 2010 1:35 pm, modificato 1 volta

Rccard
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 957
Data d'iscrizione : 15.07.08
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  NBG il Mer Gen 27, 2010 1:35 pm

Ma perchè non le aboliscono tutte queste province inutili... Firmerei oggi per mantenere solo i capoluoghi!

_________________
"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana... ma non sono sicuro della prima..." (A. Einstein)
avatar
NBG
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 32
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  maryan85 il Mer Gen 27, 2010 1:38 pm

NBG ha scritto:Ma perchè non le aboliscono tutte queste province inutili... Firmerei oggi per mantenere solo i capoluoghi!

ank'io firmerei adesso!!! ma rischiamo tumulti e sommosse barlettane... Laughing Laughing Laughing Laughing

_________________
..... per cortesia ed eleganza... (cit.)
avatar
maryan85
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3570
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 32
Località : andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  andrisano il Mer Gen 27, 2010 1:59 pm

catuma ha scritto:...col cazzo che avrai il mio voto!

occhio a non confondere Ventola (provincia) con Vendola (regione)
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  andriese fiero. il Mer Gen 27, 2010 2:35 pm

il referendum è l'unica via d'uscita sarà il popolo a decidere
poi non capisco prima si dice che la provincia non serve a nulla e poi nello stesso tempo si rivendica con forza la sede legale quasi per capriccio.
ma allora hanno ragione i barlettani quando dicono che per questa provincia si sono battuti solo loro contro tutti e adesso giustamente attendono il riconoscimento della sede legale.
ma poi vi state a preoccupare del dispendio economico per fare il referendum quando il presidente ventola ha stanziato più di 20 milioni di euro per fare il museo provinciale a canosa e nessuno ha detto niente,nulla da dire contro il museo a canosa ma penso che in tutta la provincia c'erano ben altre priorità per quei 2o milioni di euro rispetto al museo di canosa.
io questa cosa dei soldi la vedo solo come una scusa se siamo sicuri delle nostre ragioni non dobbiamo temere il referendum
SVEGLIAAAAAA QUESTI SI STANNO FACENDO SOLO I CAZZI LORO E NOI PENSIAMO SOLIO ALLE PUTTANATE!!!!!!!!!

andriese fiero.
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.07.09
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  barlettanera il Mer Gen 27, 2010 2:56 pm

andriese fiero. ha scritto:il referendum è l'unica via d'uscita sarà il popolo a decidere
poi non capisco prima si dice che la provincia non serve a nulla e poi nello stesso tempo si rivendica con forza la sede legale quasi per capriccio.
ma poi vi state a preoccupare del dispendio economico per fare il referendum quando il presidente ventola ha stanziato più di 20 milioni di euro per fare il museo provinciale a canosa e nessuno ha detto niente,nulla da dire contro il museo a canosa ma penso che in tutta la provincia c'erano ben altre priorità per quei 2o milioni di euro rispetto al museo di canosa.
io questa cosa dei soldi la vedo solo come una scusa se siamo sicuri delle nostre ragioni non dobbiamo temere il referendum
SVEGLIAAAAAA QUESTI SI STANNO FACENDO SOLO I CAZZI LORO E NOI PENSIAMO SOLIO ALLE PUTTANATE!!!!!!!!!
quoto!!
avatar
barlettanera
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 194
Data d'iscrizione : 05.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Estro Murgia United il Mer Gen 27, 2010 5:41 pm

ANDRIA in PROVINCIA di BARI X SEMPRE!!!!!
avatar
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  maryan85 il Mer Gen 27, 2010 5:55 pm

estrostyle ha scritto:ANDRIA in PROVINCIA di BARI X SEMPRE!!!!!

cheers cheers cheers cheers

_________________
..... per cortesia ed eleganza... (cit.)
avatar
maryan85
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3570
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 32
Località : andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Massimein il Mer Gen 27, 2010 6:01 pm

A questo punto:

ANDRIA STATO INDIPENDENTE!
avatar
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  tribuna laterale il Mer Gen 27, 2010 6:05 pm

federiciano ha scritto:onestamente dovremmo essere grati ai barlettani che lottano da cinquant'anni per quello che loro vedono come un loro diritto. insomma chi solo trent'anni fa parlava di avere il capoluogo in andria? nessuno.

EGREGIO FEDERICIANO, i barlettani dovrebbero essere grati a noi e a Trani perchè il "sogno" si è realizzato, medita e documentati!!!!!
avatar
tribuna laterale
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 13.01.10
Località : andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  tribuna laterale il Mer Gen 27, 2010 10:22 pm

maryan85 ha scritto:Provincia BAT: bocciato in modo definitivo il logo raffigurante Castel del Monte

Sarà sostituito da un ulivo o da un carciofo

Affossata per sempre l’ipotesi che il logo vincitore del concorso bandito dalla Provincia possa diventare lo stemma ufficiale della Provincia di Barletta-Andria-Trani.
Infatti il Consiglio Provinciale, nella seduta di lunedi 25 gennaio, su proposta della maggioranza, ha bocciato definitivamente detto logo, che pur l'artista aveva sollecitamente modificato, per rispondere alle direttive indicate nella delibera della precedente riunione del 18 gennaio.

Il motivo della bocciatura, dell'elaborato primo classificato, a parere dei consiglieri, che lo hanno valutato negativamente, sta nel fatto che il simbolo rappresentato riconduce chiaramente a Castel del Monte. Avvantaggerebbe, di conseguenza, una città, ledendo la dignità delle altre co-capoluogo. La sigla BT, a questo punto, non lede nessuno??? Sempre secondo i consiglieri, sarebbe più opportuno assumere come simbolo della Provincia un soggetto che rappresenti l’intero territorio, e che sia neutrale, tipo un ulivo, un carciofo, una rapa, una patata, ecc. Tutto potrebbe andare bene, tranne, e pur di non rappresentare, uno degli emblemi della nostra terra quale è Castel del Monte; riconosciuto dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, ma offeso e bocciato dal Consiglio Provinciale della BAT. Nella stilizzazione proposta nello stemma qualcuno lo ha definito somigliante "a una ruota dentata".

Dunque la richiesta di approvazione ha visto l’unico voto favorevole del PD, ad eccezione della consigliera Marmo. La realizzazione del logo, in definitiva, è stata demandata all'ufficio Onorificenze e Araldica Pubblica dello Stato.

Si è riusciti a non saper decidere, neanche, su di una questione di caratura limitata.
Dopo essersene lavate le mani, quindi, si opterà per uno stemma che sarà calato dall'alto.



fonte: MadeInAndria

L'ulivo no perchè ricondurrebbe ad Andria , il carciofo no perchè ricondurrebbe a San Ferdinando di Puglia, meglio un cetriolo affraid affraid affraid
avatar
tribuna laterale
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 13.01.10
Località : andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  maynard k33NAN il Gio Gen 28, 2010 3:43 am

andriese fiero. ha scritto:il referendum è l'unica via d'uscita sarà il popolo a decidere
poi non capisco prima si dice che la provincia non serve a nulla e poi nello stesso tempo si rivendica con forza la sede legale quasi per capriccio.
ma allora hanno ragione i barlettani quando dicono che per questa provincia si sono battuti solo loro contro tutti e adesso giustamente attendono il riconoscimento della sede legale.
ma poi vi state a preoccupare del dispendio economico per fare il referendum quando il presidente ventola ha stanziato più di 20 milioni di euro per fare il museo provinciale a canosa e nessuno ha detto niente,nulla da dire contro il museo a canosa ma penso che in tutta la provincia c'erano ben altre priorità per quei 2o milioni di euro rispetto al museo di canosa.
io questa cosa dei soldi la vedo solo come una scusa se siamo sicuri delle nostre ragioni non dobbiamo temere il referendum
SVEGLIAAAAAA QUESTI SI STANNO FACENDO SOLO I CAZZI LORO E NOI PENSIAMO SOLIO ALLE PUTTANATE!!!!!!!!!


Allucinante!!!!! Shocked Shocked
Ma stai scherzando o cosa??? Ma la sai la storia della spartizione degli enti??? O sei barlettano e ci prendi per il culo??? I 20 milioni del museo provinciale (che comunque devi fare) non li ha stanziati Ventola, ma il consiglio. Poi francamente, se c'è una città che merita di avere un museo è Canosa di Puglia per via della storia antichissima e per i reperti che spuntano come i funghi. Il referendum è, e ripeto per l'ennesima volta, un'offesa alla città di Andria. Quello che è successo per la prefettura è assurdo, e voi non lo volete capire. Io stesso affermo con piena convinzione l'inutilità delle province in quanto dispendiose, ma visto che la provincia si è fatta e visto che questa è policentrica, devono per forza di cose essere rispettate delle condizioni. Ed una di queste è la spartizione equa degli enti. Barletta avrebbe con merito avuto la sede legale, ma visto che ha alzato la voce per la prefettura, ora deve rinunciare alla sede legale indiscutibilmente. I politici andriesi stessero attenti, perchè loro forse non hanno capito che rischiano di essere mandati affanculo tutti. La sede legale ad Andria subito sennò saltano tutti i posti dei vari giorgino e compagnia bella.


Ultima modifica di maynard k33NAN il Gio Gen 28, 2010 5:26 am, modificato 1 volta
avatar
maynard k33NAN
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 24.08.08
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  maynard k33NAN il Gio Gen 28, 2010 3:49 am

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comandrialive.it/news/news.aspx?idnews=12646

Vi siete chiesti perchè non si conclude niente. Giorgino sa che se dovesse dirci oggi che la sede legale è Barletta, col cazzo diventerebbe sindaco. Fatevi due conti.
avatar
maynard k33NAN
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 24.08.08
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  blueandria il Gio Gen 28, 2010 6:54 am

maynard k33NAN ha scritto:Allucinante!!!!! Shocked Shocked
Ma stai scherzando o cosa??? Ma la sai la storia della spartizione degli enti??? O sei barlettano e ci prendi per il culo??? I 20 milioni del museo provinciale (che comunque devi fare) non li ha stanziati Ventola, ma il consiglio. Poi francamente, se c'è una città che merita di avere un museo è Canosa di Puglia per via della storia antichissima e per i reperti che spuntano come i funghi. Il referendum è, e ripeto per l'ennesima volta, un'offesa alla città di Andria. Quello che è successo per la prefettura è assurdo, e voi non lo volete capire. Io stesso affermo con piena convinzione l'inutilità delle province in quanto dispendiose, ma visto che la provincia si è fatta e visto che questa è policentrica, devono per forza di cose essere rispettate delle condizioni. Ed una di queste è la spartizione equa degli enti. Barletta avrebbe con merito avuto la sede legale, ma visto che ha alzato la voce per la prefettura, ora deve rinunciare alla sede legale indiscutibilmente. I politici andriesi stessero attenti, perchè loro forse non hanno capito che rischiano di essere mandati affanculo tutti. La sede legale ad Andria subito sennò saltano tutti i posti dei vari giorgino e compagnia bella.
A me fa semplicemente schifo che un politico andriese finora non si sia degnato di alzare la voce per questa città! Questi signori dal bell'aspetto che son bravi soltanto a proclamare programmi attirapopolo non avranno manco un voto dal sottoscritto. Andria è sede legale i avast senza se e senza ma o ,se di referendum si parla,sarà quello di uscire da sto schifo creato da una confusione politica paurosa a favore di una sola città.
avatar
blueandria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 949
Data d'iscrizione : 24.08.08
Età : 30
Località : Andria, via "dalle palle i mercenari!"

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  NETIUM il Gio Gen 28, 2010 12:06 pm

blueandria ha scritto:
maynard k33NAN ha scritto:Allucinante!!!!! Shocked Shocked
Ma stai scherzando o cosa??? Ma la sai la storia della spartizione degli enti??? O sei barlettano e ci prendi per il culo??? I 20 milioni del museo provinciale (che comunque devi fare) non li ha stanziati Ventola, ma il consiglio. Poi francamente, se c'è una città che merita di avere un museo è Canosa di Puglia per via della storia antichissima e per i reperti che spuntano come i funghi. Il referendum è, e ripeto per l'ennesima volta, un'offesa alla città di Andria. Quello che è successo per la prefettura è assurdo, e voi non lo volete capire. Io stesso affermo con piena convinzione l'inutilità delle province in quanto dispendiose, ma visto che la provincia si è fatta e visto che questa è policentrica, devono per forza di cose essere rispettate delle condizioni. Ed una di queste è la spartizione equa degli enti. Barletta avrebbe con merito avuto la sede legale, ma visto che ha alzato la voce per la prefettura, ora deve rinunciare alla sede legale indiscutibilmente. I politici andriesi stessero attenti, perchè loro forse non hanno capito che rischiano di essere mandati affanculo tutti. La sede legale ad Andria subito sennò saltano tutti i posti dei vari giorgino e compagnia bella.
A me fa semplicemente schifo che un politico andriese finora non si sia degnato di alzare la voce per questa città! Questi signori dal bell'aspetto che son bravi soltanto a proclamare programmi attirapopolo non avranno manco un voto dal sottoscritto. Andria è sede legale i avast senza se e senza ma o ,se di referendum si parla,sarà quello di uscire da sto schifo creato da una confusione politica paurosa a favore di una sola città.

è per questo motivo che continuo a ribadire che quest'anno NESSUN VOTO!!! la mia decisione la prendero solo dopo che i vari candidati avranno dimostrato concretamente di essere innamorati di Andria come lo sono io!
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  andriese fiero. il Gio Gen 28, 2010 1:25 pm

maynard k33NAN ha scritto:
andriese fiero. ha scritto:il referendum è l'unica via d'uscita sarà il popolo a decidere
poi non capisco prima si dice che la provincia non serve a nulla e poi nello stesso tempo si rivendica con forza la sede legale quasi per capriccio.
ma allora hanno ragione i barlettani quando dicono che per questa provincia si sono battuti solo loro contro tutti e adesso giustamente attendono il riconoscimento della sede legale.
ma poi vi state a preoccupare del dispendio economico per fare il referendum quando il presidente ventola ha stanziato più di 20 milioni di euro per fare il museo provinciale a canosa e nessuno ha detto niente,nulla da dire contro il museo a canosa ma penso che in tutta la provincia c'erano ben altre priorità per quei 2o milioni di euro rispetto al museo di canosa.
io questa cosa dei soldi la vedo solo come una scusa se siamo sicuri delle nostre ragioni non dobbiamo temere il referendum
SVEGLIAAAAAA QUESTI SI STANNO FACENDO SOLO I CAZZI LORO E NOI PENSIAMO SOLIO ALLE PUTTANATE!!!!!!!!!

I 20 milioni del museo provinciale (che comunque devi fare) non li ha stanziati Ventola, ma il consiglio. Poi francamente, se c'è una città che merita di avere un museo è Canosa di Puglia per via della storia antichissima e per i reperti che spuntano come i funghi. Il referendum è, e ripeto per l'ennesima volta, un'offesa alla città di Andria. Quello che è successo per la prefettura è assurdo, e voi non lo volete capire. Io stesso affermo con piena convinzione l'inutilità delle province in quanto dispendiose, ma visto che la provincia si è fatta e visto che questa è policentrica, devono per forza di cose essere rispettate delle condizioni. Ed una di queste è la spartizione equa degli enti. Barletta avrebbe con merito avuto la sede legale, ma visto che ha alzato la voce per la prefettura, ora deve rinunciare alla sede legale indiscutibilmente.

Forse parliamo e non ci capiamo o facciamo finta di non capirci nessuno mette in dubbio l'importanza del museo a canosa ma dico io e non solo io che la nostra provincia ha dei problemi molto più grandi e urgenti del museo di Canosa.
Allora quei 22 milioni di euro sarebbe stato più opportuno destinarli a migliorare le nostre strade più scandalose e pericolose ti cito l'andria-bisceglie la trani-andria la strada che porta a margherita e trinitapoli per non parlare dello stato in cui versano parecchi istituti scolastici in tutta la provincia.
Poi se secondo te prima di aggiustare le cuole e le strade bisogna e' più importante il museo di canosa allora non so che dirti.
Per non parlare di chi ha avuto la geniale idea di stanziare altri milioni di euro per aprire un nuovo casello autostradale a Bisceglie ma a che cacchio serve un nuovo casello a Bisceglie se a pochissimi km ci sono gia' quelli di trani e di molfetta?
Ma altri problemi più importanti non ce ne sono per andare a buttare milioni di euro per fare il casello a Bisceglie.
Dai certe scelte sono indifendibili.
Poi non ce ne andiamo dietro alle chiacchiere Barletta ha avuto la prefettura Andria la questura e la sede asl a sto punto quell'accordo prevedeva questura e prefettua nella stessa citta' che facciamo restituiamo la Questura a Barletta?
Qua passano gli anni e non si prendera' mai una decisione lo vuoi capire o no?
I nostri politci non prenderanno mai una decisione pro andria o pro barletta perche' per loro significgerebbe scontentare una parte e perdere voti.
La decisione la doveva prendere sin dall'inizio il parlamento cosi' era gia' tutto chiaro ma a questo punto l'unica soluzione e' il referendum questa e' la realta' altrimenti si continuera' a litigare per altri 50 anni senza risolvere niente.

andriese fiero.
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.07.09
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima "perla" del comitato di lotta barlettana

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Gio Gen 28, 2010 2:19 pm

maryan85 ha scritto:Provincia BAT: bocciato in modo definitivo il logo raffigurante Castel del Monte

Sarà sostituito da un ulivo o da un carciofo

Affossata per sempre l’ipotesi che il logo vincitore del concorso bandito dalla Provincia possa diventare lo stemma ufficiale della Provincia di Barletta-Andria-Trani.
Infatti il Consiglio Provinciale, nella seduta di lunedi 25 gennaio, su proposta della maggioranza, ha bocciato definitivamente detto logo, che pur l'artista aveva sollecitamente modificato, per rispondere alle direttive indicate nella delibera della precedente riunione del 18 gennaio.

Il motivo della bocciatura, dell'elaborato primo classificato, a parere dei consiglieri, che lo hanno valutato negativamente, sta nel fatto che il simbolo rappresentato riconduce chiaramente a Castel del Monte. Avvantaggerebbe, di conseguenza, una città, ledendo la dignità delle altre co-capoluogo. La sigla BT, a questo punto, non lede nessuno??? Sempre secondo i consiglieri, sarebbe più opportuno assumere come simbolo della Provincia un soggetto che rappresenti l’intero territorio, e che sia neutrale, tipo un ulivo, un carciofo, una rapa, una patata, ecc. Tutto potrebbe andare bene, tranne, e pur di non rappresentare, uno degli emblemi della nostra terra quale è Castel del Monte; riconosciuto dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, ma offeso e bocciato dal Consiglio Provinciale della BAT. Nella stilizzazione proposta nello stemma qualcuno lo ha definito somigliante "a una ruota dentata".

Dunque la richiesta di approvazione ha visto l’unico voto favorevole del PD, ad eccezione della consigliera Marmo. La realizzazione del logo, in definitiva, è stata demandata all'ufficio Onorificenze e Araldica Pubblica dello Stato.

Si è riusciti a non saper decidere, neanche, su di una questione di caratura limitata.
Dopo essersene lavate le mani, quindi, si opterà per uno stemma che sarà calato dall'alto.



fonte: MadeInAndria

Posso pure capire che il logo non sia così tanto bello, ma non ammetto che questi signori prima dicono che poteva andare bene come logo dopo che si dovevano apporre delle piccole modifiche riguardanti ai rametti. Su quest'altro caso si confermano che sono delle persone false.
Comunque il logo raffigurante i tre castelli non è affato male, potrebbe andar bene così accontenta le tre città capoluogo.
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  maynard k33NAN il Gio Gen 28, 2010 2:26 pm

andriese fiero. ha scritto:
maynard k33NAN ha scritto:
andriese fiero. ha scritto:il referendum è l'unica via d'uscita sarà il popolo a decidere
poi non capisco prima si dice che la provincia non serve a nulla e poi nello stesso tempo si rivendica con forza la sede legale quasi per capriccio.
ma allora hanno ragione i barlettani quando dicono che per questa provincia si sono battuti solo loro contro tutti e adesso giustamente attendono il riconoscimento della sede legale.
ma poi vi state a preoccupare del dispendio economico per fare il referendum quando il presidente ventola ha stanziato più di 20 milioni di euro per fare il museo provinciale a canosa e nessuno ha detto niente,nulla da dire contro il museo a canosa ma penso che in tutta la provincia c'erano ben altre priorità per quei 2o milioni di euro rispetto al museo di canosa.
io questa cosa dei soldi la vedo solo come una scusa se siamo sicuri delle nostre ragioni non dobbiamo temere il referendum
SVEGLIAAAAAA QUESTI SI STANNO FACENDO SOLO I CAZZI LORO E NOI PENSIAMO SOLIO ALLE PUTTANATE!!!!!!!!!

I 20 milioni del museo provinciale (che comunque devi fare) non li ha stanziati Ventola, ma il consiglio. Poi francamente, se c'è una città che merita di avere un museo è Canosa di Puglia per via della storia antichissima e per i reperti che spuntano come i funghi. Il referendum è, e ripeto per l'ennesima volta, un'offesa alla città di Andria. Quello che è successo per la prefettura è assurdo, e voi non lo volete capire. Io stesso affermo con piena convinzione l'inutilità delle province in quanto dispendiose, ma visto che la provincia si è fatta e visto che questa è policentrica, devono per forza di cose essere rispettate delle condizioni. Ed una di queste è la spartizione equa degli enti. Barletta avrebbe con merito avuto la sede legale, ma visto che ha alzato la voce per la prefettura, ora deve rinunciare alla sede legale indiscutibilmente.

Forse parliamo e non ci capiamo o facciamo finta di non capirci nessuno mette in dubbio l'importanza del museo a canosa ma dico io e non solo io che la nostra provincia ha dei problemi molto più grandi e urgenti del museo di Canosa.
Allora quei 22 milioni di euro sarebbe stato più opportuno destinarli a migliorare le nostre strade più scandalose e pericolose ti cito l'andria-bisceglie la trani-andria la strada che porta a margherita e trinitapoli per non parlare dello stato in cui versano parecchi istituti scolastici in tutta la provincia.
Poi se secondo te prima di aggiustare le cuole e le strade bisogna e' più importante il museo di canosa allora non so che dirti.
Per non parlare di chi ha avuto la geniale idea di stanziare altri milioni di euro per aprire un nuovo casello autostradale a Bisceglie ma a che cacchio serve un nuovo casello a Bisceglie se a pochissimi km ci sono gia' quelli di trani e di molfetta?
Ma altri problemi più importanti non ce ne sono per andare a buttare milioni di euro per fare il casello a Bisceglie.
Dai certe scelte sono indifendibili.
Poi non ce ne andiamo dietro alle chiacchiere Barletta ha avuto la prefettura Andria la questura e la sede asl a sto punto quell'accordo prevedeva questura e prefettua nella stessa citta' che facciamo restituiamo la Questura a Barletta?
Qua passano gli anni e non si prendera' mai una decisione lo vuoi capire o no?
I nostri politci non prenderanno mai una decisione pro andria o pro barletta perche' per loro significgerebbe scontentare una parte e perdere voti.
La decisione la doveva prendere sin dall'inizio il parlamento cosi' era gia' tutto chiaro ma a questo punto l'unica soluzione e' il referendum questa e' la realta' altrimenti si continuera' a litigare per altri 50 anni senza risolvere niente.


Infatti per le scuole e le strade i finanziamenti ed i progetti già c'erano. Non è vero che le destinazioni onerose sono unidirezionate verso progetti "meno importanti". Senti, tu puoi dire qualsiasi cosa, ma in casi come questo, dove si è presi per il culo da circa 4 anni, la democrazia e quindi il referendum non serve a niente. Il referendum lo accetterei solo per mettere fine definitivamente a questa idiozia della provincia a tre teste. Il referendum va bene oggi ai barlettani. Quando si parlava di prefettura se ne sono infischiati dei documenti cartacei e hanno applicato quella che io conosco col nome di "dittatura". Ma che cavolo dici?? Comunque se volevano l'unione di un territorio, hanno ottenuto l'esatto opposto. Stà provincia non avvicina le nostre realtà ma le allontana. Io stesso che non nascondo di aver niente contro i cugini, inizio ad avere astio nei loro confronti ed a boicottarli. Bella cazzata. Grandi.
avatar
maynard k33NAN
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 24.08.08
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  maynard k33NAN il Ven Feb 26, 2010 1:47 am

Questa le batte tutte, sentite il comitato dei barlettani. Davvero non so se ridere o piangere di cotanta idiozia.

COMITATO DI LOTTA BARLETTA PROVINCIA Il Comitato di Lotta Barletta Provincia non abbaserà mai la guardia, tanto più che se si lasciasse la politica libera di fare ciò che vuole, la SEDE LEGALE varcherebbe senza preavviso il casello autostradale !
Barletta vincerà la battaglia, ma non per ragioni politiche, non per il beneplacito dei consiglieri provinciali.
La SEDE LEGALE verrà a Barletta perchè uno statuto contenente disposizioni incostituzionali non supererebbe il vaglio dei tecnici del Ministero degli Interni.
Sapete perchè non ci troviamo e non ci troveremo Castel del Monte nello stemma provinciale ? Perchè la Consulta Araldica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri lo avrebbe rigettato !
Stessa cosa per la SEDE LEGALE. L'eventuale scelta improvvida di una localizzazione "pedemurgiana" vedrebbe una levata di scudi da parte di Barletta (ricorsi amministrativi ed in via incidentale alla Corte Costituzionale), che non lascerebbe indifferenti i tecnici del Ministero degli Interni....
Per di più, se il Governo ed il Parlamento accettassero il precedente del Capoluogo capofila diverso dalla SEDE LEGALE, creerebbe un pericolosissimo precedente, già sfruttato da altri territori per iniziare battaglie di campanile.
In conclusione, sarà lo Stato ad impedire la traslazione della SEDE LEGALE in alta montagna !!!
Un appunto ai cittadini. Il Comitato non può essere lasciato da solo a combattere le battaglie di vitale importanza per Barletta: ci occorre l'apporto di tutti.
Quando in consiglio provinciale verrà posta all'ordine del giorno l'approvazione della SEDE LEGALE, dobbiamo essere in 1000 (mille) a sbarcare sui lidi di Andria: sarà il giorno più lungo...
QUI O SI FA BARLETTA PROVINCIA O SI MUORE
!
Nel frattempo il Comitato non starà con le braccia conserte. Tra una settimana si darà il via ad una raccolta di firme per due iniziative:
1) SEDE LEGALE A BARLETTA
2) TUTTI I TRENI A BARLETTA

Responsabili Cari amici, fateci una cortesia: mettete una pietra tombale sull'obbrobrioso ed antigiuridico termine "policentrismo".
Non vi era, non vi è e mai vi sarà alcuna forma di policentrismo lecito. Il policentrismo è tutto e solo illegale. E si parla di una illegittimità radicale ed insanabile.
Ad Andria non spetta nulla: ci siamo intesi ? NULLA !
Il Comitato, una volta conseguita la SEDE LEGALE, darà inizio ad una battaglia senza quartiere per ottenere anche la Questura, non solo perchè è illegittimo scorporarla dalla Prefettura, ma anche perchè per nessunissima ragione regaleremo ad Andria la Polizia Stradale.
Da ultimo risolveremo il problema della dislocazione della ASL-BT. ...
I cugini pedemurgiani si rassegnino: Barletta sede di tutto; Andria sede di nulla !
RIBADIAMO ANCORA UNA VOLTA CHE LA PROSSIMA SETTIMANA IL COMITATO INIZIERA' A RACCOGLIERE LE FIRME PER CONSEGUIRE DUE RISULTATI:
1) SEDE LEGALE A BARLETTA
2) TUTTI I TRENI A BARLETTA
VENITE IN MASSA A FIRMARE !!!
avatar
maynard k33NAN
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 24.08.08
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  TifoAndria il Ven Feb 26, 2010 8:24 am

Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

Ma ci rendiamo conto!!!!

E' ora che lo stato si dia da fare per abolire questi movimenti che fomentano solo l'odio.

Ed è anche ora che i barlettani si ribellino a questi quattro vecchietti dei comitati di lotta che stanno dando a tutta l'italia un'immagine ridicola della cittò di barletta.

Mi rivolgo ai barlettani intelligenti: ribellatevi ai vosti comitati di lotta. Vi state rendendo ridicoli!!!

_________________
Amministratore del forum TifoAndria
avatar
TifoAndria
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2928
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 34
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente http://tifoandria.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Rccard il Ven Feb 26, 2010 8:34 am

maynard k33NAN ha scritto:Questa le batte tutte, sentite il comitato dei barlettani. Davvero non so se ridere o piangere di cotanta idiozia.

COMITATO DI LOTTA BARLETTA PROVINCIA Il Comitato di Lotta Barletta Provincia non abbaserà mai la guardia, tanto più che se si lasciasse la politica libera di fare ciò che vuole, la SEDE LEGALE varcherebbe senza preavviso il casello autostradale !
Barletta vincerà la battaglia, ma non per ragioni politiche, non per il beneplacito dei consiglieri provinciali.
La SEDE LEGALE verrà a Barletta perchè uno statuto contenente disposizioni incostituzionali non supererebbe il vaglio dei tecnici del Ministero degli Interni.
Sapete perchè non ci troviamo e non ci troveremo Castel del Monte nello stemma provinciale ? Perchè la Consulta Araldica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri lo avrebbe rigettato !
Stessa cosa per la SEDE LEGALE. L'eventuale scelta improvvida di una localizzazione "pedemurgiana" vedrebbe una levata di scudi da parte di Barletta (ricorsi amministrativi ed in via incidentale alla Corte Costituzionale), che non lascerebbe indifferenti i tecnici del Ministero degli Interni....
Per di più, se il Governo ed il Parlamento accettassero il precedente del Capoluogo capofila diverso dalla SEDE LEGALE, creerebbe un pericolosissimo precedente, già sfruttato da altri territori per iniziare battaglie di campanile.
In conclusione, sarà lo Stato ad impedire la traslazione della SEDE LEGALE in alta montagna !!!
Un appunto ai cittadini. Il Comitato non può essere lasciato da solo a combattere le battaglie di vitale importanza per Barletta: ci occorre l'apporto di tutti.
Quando in consiglio provinciale verrà posta all'ordine del giorno l'approvazione della SEDE LEGALE, dobbiamo essere in 1000 (mille) a sbarcare sui lidi di Andria: sarà il giorno più lungo...
QUI O SI FA BARLETTA PROVINCIA O SI MUORE
!
Nel frattempo il Comitato non starà con le braccia conserte. Tra una settimana si darà il via ad una raccolta di firme per due iniziative:
1) SEDE LEGALE A BARLETTA
2) TUTTI I TRENI A BARLETTA

Responsabili Cari amici, fateci una cortesia: mettete una pietra tombale sull'obbrobrioso ed antigiuridico termine "policentrismo".
Non vi era, non vi è e mai vi sarà alcuna forma di policentrismo lecito. Il policentrismo è tutto e solo illegale. E si parla di una illegittimità radicale ed insanabile.
Ad Andria non spetta nulla: ci siamo intesi ? NULLA !
Il Comitato, una volta conseguita la SEDE LEGALE, darà inizio ad una battaglia senza quartiere per ottenere anche la Questura, non solo perchè è illegittimo scorporarla dalla Prefettura, ma anche perchè per nessunissima ragione regaleremo ad Andria la Polizia Stradale.
Da ultimo risolveremo il problema della dislocazione della ASL-BT. ...
I cugini pedemurgiani si rassegnino: Barletta sede di tutto; Andria sede di nulla !
RIBADIAMO ANCORA UNA VOLTA CHE LA PROSSIMA SETTIMANA IL COMITATO INIZIERA' A RACCOGLIERE LE FIRME PER CONSEGUIRE DUE RISULTATI:
1) SEDE LEGALE A BARLETTA
2) TUTTI I TRENI A BARLETTA
VENITE IN MASSA A FIRMARE !!!

ORGOGLIOSI DELLA NS MURGIA... loro la ns città, la nostra storia il ns territorio se lo possono sognare... sta storia della provincia è come la DISFIDA... MO' AVAST... se vogliono provocare ora iniziamo pure noi... INIZIAMO A RACCOGLIERE FIRME PER TOGLIERE QUEL CESSO DI NOME CHIAMATO BARLETTA DAL CASELLO AUTOSTRADALE, DALLA DISFIDA E DA ALTRE TITOLAZIONI ERRONEAMENTE ATTRIBUITELI... AVIT SK'Mè

Rccard
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 957
Data d'iscrizione : 15.07.08
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Massimein il Ven Feb 26, 2010 8:35 am

Verranno in 1000?
Noi dobbiamo farci trovare in 2000 armati sull'Andria-Barletta!
Neanche dobbiamo farli entrare nel nostro stato! Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  blueandria il Ven Feb 26, 2010 8:42 am

Come dissi tempo fa il tempo delle parole è finito (o il che è lo stesso) con loro non è mai iniziato.
Mi vergogno di stare con certi individui a 10km di distanza
avatar
blueandria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 949
Data d'iscrizione : 24.08.08
Età : 30
Località : Andria, via "dalle palle i mercenari!"

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  dj_miki il Ven Feb 26, 2010 8:59 am

di certo non saranno quattro vecchietti a cancellare le direttive dello stato... drunken

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Estro Murgia United il Ven Feb 26, 2010 9:09 am

hey Barlettani,non toccateci la NOSTRA MURGIA,il nostro territorio!xkè non siete degni,della nostra storia,le nostre tradizioni,noi non centriamo nulla con voi,x tanti motivi,lo volete capire?la nostra sfortuna è avere a 10 km certi individui...noi siamo molto diversi da voi,siamo Andriesi e piu simili ai Baresiè la storia,il linguaggio e le tradizioni ke lo dicono!w andria sempre!
avatar
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BAT in progress...di tutto di più sulle decisioni del consiglio provinciale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum