Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  blueandria il Gio Ott 07, 2010 6:57 pm

Sara, il cadavere nelle campagne
Lo zio: sì, l'ho strangolata e violentata

Svolta nella notte: prima il lungo interrogatorio di Michele Misseri, poi la scoperta del corpo in una vasca

AVETRANA - I carabinieri hanno trovato il corpo di Sara Scazzi, la quindicenne scomparsa il 26 agosto, nelle campagne tra San Pancrazio Salentino e Avetrana. Era dentro una vasca di raccolta delle acque, profonda non più di un metro. Il corpo era nudo e in posizione fetale, i vigili del fuoco che hanno provveduto al recupero lo hanno riconosciuto dai capelli, lunghi e biondi.
http://tifoandria.forumattivo.comcorrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2010/6-ottobre-2010/sara-l-interrogatorio-zio-trovato-cadavere-campagne--1703898873620.shtml








Omicidio Scazzi: medico legale, volto sfigurato, Sarah irriconoscibile

Roma, 7 ott. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Il volto e' sfigurato, sul corpo ci sono segni di putrefazione avanzata. La permanenza nell'acqua ha danneggiato i tessuti, Sarah e' irriconoscibile. Per questo ho consigliato, anzi quasi obbligato, la madre a non vederla. Le ho spiegato che la cosa migliore e' mantenere il ricordo, l'immagine di sua figlia com'era in vita". A spiegarlo all'Adnkronos Salute e' Luigi Strada, medico legale dell'Universita' degli Studi e del Policlinico di Bari, incaricato dalla Procura della Repubblica di Taranto di effettuare l'autopsia sul corpo di Sarah Scazzi. Un cadavere, quello della ragazzina di Avetrana scomparsa il 26 agosto scorso, sul quale "non e' stato assolutamente possibile - spiega il medico - accertare se c'e' stata violenza. Occorrera' fare degli esami di laboratorio, basati sul Dna, per cercarne tracce, sperando che arrivino conferme almeno da quegli esami. Pensiamo, infatti, che sulla povera ragazza si sia consumata una violenza completa, dunque dovremmo trovare residui di sperma dell'assassino".
http://tifoandria.forumattivo.combari.repubblica.it/dettaglio-news/19:22/3851020






"L'ho uccisa e violentata da morta"
Confessione-choc dello zio di Sarah


Il corpo della ragazza in un pozzo
Inquirenti al lavoro, non escluse
complicità da parte dei familiari.
La cugina Sabrina: "Mio padre
deve pagare, ci ha presi in giro"

TARANTO
Quarantadue giorni per sperare anche in un miracolo, pur sapendo - come ha sottolineato il procuratore di Taranto, Franco Sebastio - che più passava il tempo e meno possibilità restavano di trovar viva Sarah Scazzi. La speranza si è dissolta in una notte intera, quella necessaria per recuperare il corpo senza vita della quindicenne Sarah, scomparsa il 26 agosto.

La confessione
E mentre i sommozzatori iniziavano il recupero in un budello pieno d’acqua in piena campagna, lo zio di Sara, Michele Misseri, snocciolava dinanzi a magistrati e carabinieri la sua confessione di morte: «Sara l’ho uccisa io, l’ho strangolata con una cordicella mentre era di spalle e ho abusato di lei dopo che era già morta». Frasi agghiaccianti, pronunciate da una persona che appariva molto diversa da quella quasi impaurita, con le lacrime agli occhi, che qualche giorno prima aveva detto di aver trovato casualmente in campagna il telefonino della nipote.

Inquirenti al lavoro
Michele Misseri, 57 anni, contadino, ora in carcere in stato di fermo di polizia giudiziaria per sequestro di persona, omicidio volontario e occultamento di cadavere, ha confessato e indicato agli inquirenti il luogo in cui aveva gettato il corpo seminudo di Sara - un corpo che dopo così tanti giorni in acqua non è stato fatto vedere neanche alla madre della ragazza - nel suo podere a due chilometri dal paese. Ma questo non vuol dire che la dinamica del delitto sia completamente chiarita. Il verbale dell’interrogatorio di Misseri è stato secretato, e sull’eventualità che l’uomo possa aver ricevuto aiuti gli inquirenti hanno riferito che «sono in corso indagini».

La ricostruzione del delitto
Lo zio-omicida deve aver compiuto tutto in pochi minuti, alla base dovrebbero esserci state le sue avances sessuali nei confronti della nipote, che le avrebbe rifiutate nettamente pagando questo con la vita. Misseri deve aver "agganciato" Sara poco prima che la quindicenne entrasse in casa per vedersi con Sabrina e andare al mare. L’uomo stava lavorando in garage, forse ha tentato l’ennesimo approccio e, al rifiuto di lei, è scattato il raptus omicida. Sara è stata strangolata con un cordicella, poi l’uomo l’ha spogliata e caricata presumibilmente a bordo di un’auto, portandola nel podere dove si è liberato del corpo bruciando i vestiti.

La lite con la cugina sugli abusi pasati
Il 29 settembre, 33 giorni dopo la scomparsa di Sara, ecco la messinscena del ritrovamento del telefonino mezzo bruciacchiato, privo di batteria e scheda Sim. Ma nel frattempo, secondo gli investigatori, qualcosa dev’essersi incrinato nella capacità di Misseri di apparire un familiare in pena per nascondere il volto da assassino. Perchè «è possibile che in famiglia cominciassero a sospettare» ha detto un investigatore stamani parlando con i giornalisti, e riferendosi probabilmente ad un intercettazione ambientale che sarebbe in mano agli inquirenti e nella quale Sabrina, riferendosi al padre, avrebbe pronunciato la frase «allora se l’è portata lui...». Non solo. Misseri non ha precedenti specifici per reati sessuali, ma le avances nei confronti della nipote non erano nuove. Lo ha confermato il fratello di Sara, Claudio, parlando alla trasmissione "La vita in diretta" e raccontando che la sera prima del delitto Sara si era lamentata con Sabrina per il comportamento dello zio. Ne era nato un litigio tra le due cugine, che poi si era ricomposto, tanto che avevano preso appuntamento per il giorno dopo per recarsi al mare.

Sabrina: "Mio padre deve pagare per quello che ha fatto"
Sabrina Misseri è sotto choc: «Non ho mai avuto sospetti su mio padre non ho mai avuto dubbi. Per 42 giorni ci ha preso in giro». «Sentiva le cose che stavano succedendo che agitavano i miei amici, che agitavano me ma non ha mai detto niente», ha detto la cugina di Sarah. «Ho detto a mio padre - "non hai mai fatto niente di male in tanti anni, non hai mai avuto vizi, voglio capire perchè hai fatto una cosa del genere". Lui mi ha risposto: "Non lo so nemmeno io"». Come già raccontato da una amica, Sabrina è convinta che suo padre «deve pagare per quello che ha fatto». «A Concetta, la madre di Sara, non si può dire niente. Sara non c’è più - ha aggiunto - Io voglio parlare con mio padre, voglio vedere se, guardandomi in faccia, ha il coraggio di dirmi tutto quello che ha fatto».
Le parole di Claudio Scazzi, fratello di Sarah, sono piene di rabbia: «Se lo conoscevi avresti scommesso un milione di euro che non poteva essere stato lui». «L’unica cosa che dovrebbe fare quell’uomo - ha detto - è suicidarsi. In qualunque modo, basta che la faccia finita».

Il lutto cittadino
«È una vicenda che ha segnato l’animo di noi tutti che abbiamo lavorato sperando sino all’ultimo in un esito positivo» ha detto il procuratore Sebastio. È la tragedia di un piccolo paese perchè colpisce direttamente più di un famiglia: quella di Sara Scazzi, innanzitutto, ma anche quella dei Misseri, che scoprono di avere in casa un papà forse mai conosciuto a fondo. Il lutto cittadino per il giorno dei funerali, il rito funebre che probabilmente sarà celebrato al palazzetto dello sport o al campo sportivo per accogliere più gente possibile, forse unirà la gente per qualche ora nel dolore. Ma le ferite aperte in questi 42 giorni di ansie, ricerche, sospetti, accuse e lacrime sono troppo grandi per pensare che tutte si potranno rimarginare.

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comlastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201010articoli/59195girata.asp
blueandria
blueandria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 949
Data d'iscrizione : 24.08.08
Età : 32
Località : Andria, via "dalle palle i mercenari!"

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  Nico91 il Gio Ott 07, 2010 7:10 pm

e ora che in Italia ritornino i metodi di tortura per queste bestie. SCHIFOSO NECROFILO

Nico91
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 292
Data d'iscrizione : 28.05.09
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  natein il Gio Ott 07, 2010 7:24 pm

Nico91 ha scritto:e ora che in Italia ritornino i metodi di tortura per queste bestie. SCHIFOSO NECROFILO

Boh.. E' chiaro che non ci si conosce a fonde neanche se stessi.. Ma io dico: se hai uno zio così qualche sospetto non ti viene ? Qualcuno in famiglia sapeva qualcosa, anche delle ''abitudini'' dello zio.. Forse non si aspettava nessuno questo epilogo ed è per questo che non si è fatto niente... Però la ragazzina non ha detto mai niente alla mamma ?? Mah.. Rolling Eyes
natein
natein
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 564
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : ANDRIA (saup au Cascirr)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  ANDRSOIN il Ven Ott 08, 2010 5:26 am

RIPOSA IN PACE SARA....SARAI SEMPRE NEI CUORI DI TUTTI .....X LO "ZIO", E SI FA X DIRE, NON CI SONO SCUSE, CI VORREBBE LA PENA DI MORTE O AL MASSIMO APPLICARE UN VECCHIO METODO: OCCHIO X OCCHIO, DENTE X DENTE.....PEZZENTE DI MERDA!!!!!!!!!
ANDRSOIN
ANDRSOIN
Pelapatate
Pelapatate

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 16.01.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  ele andria il Ven Ott 08, 2010 6:55 am

IN CARCERE AVRA VITA BREVE IL PEZZENTE!!!

ele andria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 965
Data d'iscrizione : 13.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  mimmmo il Ven Ott 08, 2010 11:17 am

ele andria ha scritto:IN CARCERE AVRA VITA BREVE IL PEZZENTE!!!
un paio di cose da dire:
questo tipo di persone in carcere, tranne se vanno in uno specifico per loro(credo che ci sia uno a spinazzola.) vanno in isolamento. non gli tengono in mezzo, altrimenti dopo un'oretta non si ritroverebbero più. inoltre, qua, la faccenda è strana davvero. forse non si capirà mai. perchè, alcuni dicono che non era la prima volta che la sfotteva, ma allora perchè non dirlo alla madre, altri dicono di no, ma sembra strano che questa mente decrepita abbia messo in piedi una cosa simile, in un istante..bo..solo loro forse sanno la verità, anche se la sostanza è che una ragazzina abbia perso la vita per colpa di un essere schifoso.
mimmmo
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  heifol il Ven Ott 08, 2010 5:38 pm

IO......RAGA........troppe cose strane secondo me c'era un complice o un tipo di cosa x mettere le spalle al muro allo zio......putess ca chsss chiandeiv l'erv i cher aveiv-à fè l'anvoim.....cmq apparte gli scherzi se sta alla mia giustizia,lo zio lo facevo soffrire.............in modi che voi non immaginate....QUANDO UNA PERSONA NON HA NNT DA PERDERE è PAZZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
heifol
heifol
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 21.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  Holly25 il Ven Ott 08, 2010 10:47 pm

Spero solamente che la giustizia faccia il suo corso e che non se ne vengano con l'infermità mentale o con l'incapacità di intendere e di volere.....
GLI AUGURO TUTTO IL MALE POSSIBILE A STO INFAME....scusate il maiuscolo
Holly25
Holly25
Pelapatate
Pelapatate

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 21.04.09
Località : ANDRIESE E ME NE VANTO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  blueandria il Sab Ott 09, 2010 9:26 am

A prescindere dallo schifo che si prova dopo un episodio del genere,io gli auguro semplicemente un ergastolo
blueandria
blueandria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 949
Data d'iscrizione : 24.08.08
Età : 32
Località : Andria, via "dalle palle i mercenari!"

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi Empty Re: Avetrana ,omicidio Sarah Scazzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum