Morto soldato italiano in Afghanistan.

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Ven Dic 31, 2010 8:41 pm

La lettera di Matteo Miotto al Gazzettino.it: «Ogni metro potrebbe essere l'ultimo»

Meno di due mesi fa il caporalmaggiore Matteo Miotto, ucciso oggi in Afghanistan, aveva scritto una lettera, che era statapubblicata nella sezione di Gazzettino.it dedicata allaBrigata Julia in Afghanistan e letta pubblicamente in occasione della festa delle Forze Armate, il 4 novembre, nella sua Thiene. Una lettera che, riletta oggi, fa venire i brividi, a partire dal titolo: Il caporale di Thiene: «Nonno ti sei sbagliato, la guerra l'ho vista anch'io». Il nonno alla sua guerra sopravvisse, Matteo non c'è riuscito. E Matteo era consapevole dei rischi che stava correndo per portare aiuti alla popolazione afghana: "Siamo il primo mezzo della colonna, ogni metro potrebbe essere l'ultimo, ma non ci pensi. La testa è troppo impegnata a scorgere nel terreno qualcosa di anomalo, finalmente siamo alle porte del villaggio... Veniamo accolti dai bambini che da dieci diventano venti, trenta, siamo circondati, si portano una mano alla bocca ormai sappiamo cosa vogliono: hanno fame...".

Per onorare la memoria di Matteo Miotto, alpino fino in fondo ("eccomi qua, valle del Gulistan, Afghanistan centrale, in testa quello strano copricapo con la penna che per noi alpini è sacro") riproduciamo di nuovo quella bellissima lettera:

Voglio ringraziare a nome mio, ma soprattutto a nome di tutti noi militari in missione, chi ci vuole ascoltare e non ci degna del suo pensiero solo in tristi occasioni come quando il tricolore avvolge quattro alpini morti facendo il loro dovere.

Corrono giorni in cui identità e valori sembrano superati, soffocati da una realtà che ci nega il tempo per pensare a cosa siamo, da dove veniamo, a cosa apparteniamo...

Questi popoli di terre sventurate, dove spadroneggia la corruzione, dove a comandare non sono solo i governanti ma anche ancora i capi clan, questi popoli hanno saputo conservare le loro radici dopo che i migliori eserciti, le più grosse armate hanno marciato sulle loro case: invano. L'essenza del popolo afghano è viva, le loro tradizioni si ripetono immutate, possiamo ritenerle sbagliate, arcaiche, ma da migliaia di anni sono rimaste immutate. Gente che nasce, vive e muore per amore delle proprie radici, della propria terra e di essa si nutre. Allora riesci a capire che questo strano popolo dalle usanze a volte anche stravaganti ha qualcosa da insegnare anche a noi.

Come ogni giorno partiamo per una pattuglia. Avvicinandoci ai nostri mezzi Lince, prima di uscire, sguardi bassi, qualche gesto di rito scaramantico, segni della croce... Nel mezzo blindo, all'interno, non una parola. Solo la radio che ci aggiorna su possibili insurgents avvistati, su possibili zone per imboscate, nient'altro nell'aria... Consapevoli che il suolo afghano è cosparso di ordigni artigianali pronti ad esplodere al passaggio delle sei tonnellate del nostro Lince.

Siamo il primo mezzo della colonna, ogni metro potrebbe essere l'ultimo, ma non ci pensi. La testa è troppo impegnata a scorgere nel terreno qualcosa di anomalo, finalmente siamo alle porte del villaggio...
Veniamo accolti dai bambini che da dieci diventano venti, trenta, siamo circondati, si portano una mano alla bocca ormai sappiamo cosa vogliono: hanno fame...

Li guardi: sono scalzi, con addosso qualche straccio che a occhio ha già vestito più di qualche fratello o sorella... Dei loro padri e delle loro madri neanche l'ombra, il villaggio, il nostro villaggio, è un via vai di bambini che hanno tutta l'aria di non essere li per giocare...

Non sono li a caso, hanno quattro, cinque anni, i più grandi massimo dieci e con loro un mucchio di sterpaglie. Poi guardi bene, sotto le sterpaglie c'è un asinello, stracarico, porta con sé il raccolto, stanno lavorando... e i fratelli maggiori , si intenda non più che quattordicenni, con un gregge che lascia sbigottiti anche i nostri alpini sardi, gente che di capre e pecore ne sa qualcosa...

Dietro le finestre delle capanne di fango e fieno un adulto ci guarda, dalla barba gli daresti sessanta settanta anni poi scopri che ne ha massimo trenta... Delle donne neanche l'ombra, quelle poche che tardano a rientrare al nostro arrivo al villaggio indossano il burqa integrale: ci saranno quaranta gradi all'ombra...

Quel poco che abbiamo con noi lo lasciamo qui. Ognuno prima di uscire per una pattuglia sa che deve riempire bene le proprie tasche e il mezzo con acqua e viveri: non serviranno certo a noi... Che dicano poi che noi alpini siamo cambiati...

Mi ricordo quando mio nonno mi parlava della guerra: “brutta cosa bocia, beato ti che non te la vedarè mai...” Ed eccomi qua, valle del Gulistan, Afghanistan centrale, in testa quello strano copricapo con la penna che per noi alpini è sacro. Se potessi ascoltarmi, ti direi “visto ,nonno, che te te si sbaià...”

Caporal Maggiore Matteo Miotto.

Commovente Sad Sad Sad Sad Sad

R.I.P
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Cm Punk93 il Sab Gen 01, 2011 10:17 am

r.i.p.
fa molta rabbia,un'altro ragazzo se ne andato,anche io ho intenzione di fare domanda nei vfp1, la cosa che ti fa incazzare è che ci sono persone che si definiscono pacifiste,e festeggiano ogni volta la morte di un militare,a questa gente bisognerebbe metterla al rogo,poveri i familiari del soldato,povero lui,spero che nel 2014 sta missione finisca,comunque sia onore alle forze armate,viva l'italia,viva gli alpini
Cm Punk93
Cm Punk93
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 941
Data d'iscrizione : 04.05.09
Età : 25
Località : Andria

Visualizza il profilo http://super-world-wrestling.forumfree.it/

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  mimmmo il Sab Gen 01, 2011 10:37 am

The Rated R Superstar ha scritto:r.i.p.
fa molta rabbia,un'altro ragazzo se ne andato,anche io ho intenzione di fare domanda nei vfp1, la cosa che ti fa incazzare è che ci sono persone che si definiscono pacifiste,e festeggiano ogni volta la morte di un militare,a questa gente bisognerebbe metterla al rogo,poveri i familiari del soldato,povero lui,spero che nel 2014 sta missione finisca,comunque sia onore alle forze armate,viva l'italia,viva gli alpini
ma chi festeggia?forse quei 4 mao mao di lì..comunque è inutile ripetere il solito discorso: chi taglia la legna si può tagliare la mano..chi fa il miltare..il rischio è quello. ci sono mille ragioni per cui uno va, come mille per non andarci. fosse per me gli lascerei marcire mezzo alle 4 montagne,...forze superiori dicono di no..
mimmmo
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Sab Gen 01, 2011 2:43 pm

mimmmo ha scritto:
The Rated R Superstar ha scritto:r.i.p.
fa molta rabbia,un'altro ragazzo se ne andato,anche io ho intenzione di fare domanda nei vfp1, la cosa che ti fa incazzare è che ci sono persone che si definiscono pacifiste,e festeggiano ogni volta la morte di un militare,a questa gente bisognerebbe metterla al rogo,poveri i familiari del soldato,povero lui,spero che nel 2014 sta missione finisca,comunque sia onore alle forze armate,viva l'italia,viva gli alpini
ma chi festeggia?forse quei 4 mao mao di lì..comunque è inutile ripetere il solito discorso: chi taglia la legna si può tagliare la mano..chi fa il miltare..il rischio è quello. ci sono mille ragioni per cui uno va, come mille per non andarci. fosse per me gli lascerei marcire mezzo alle 4 montagne,...forze superiori dicono di no..

Complimenti The Rated R Superstar belle parole fai parte dei veri italiani.
Mi dispiace per Mimmo che non la pensa come noi.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  andrisano il Sab Gen 01, 2011 3:07 pm

valerioforzandria ha scritto:
mimmmo ha scritto:
The Rated R Superstar ha scritto:r.i.p.
fa molta rabbia,un'altro ragazzo se ne andato,anche io ho intenzione di fare domanda nei vfp1, la cosa che ti fa incazzare è che ci sono persone che si definiscono pacifiste,e festeggiano ogni volta la morte di un militare,a questa gente bisognerebbe metterla al rogo,poveri i familiari del soldato,povero lui,spero che nel 2014 sta missione finisca,comunque sia onore alle forze armate,viva l'italia,viva gli alpini
ma chi festeggia?forse quei 4 mao mao di lì..comunque è inutile ripetere il solito discorso: chi taglia la legna si può tagliare la mano..chi fa il miltare..il rischio è quello. ci sono mille ragioni per cui uno va, come mille per non andarci. fosse per me gli lascerei marcire mezzo alle 4 montagne,...forze superiori dicono di no..

Complimenti The Rated R Superstar belle parole fai parte dei veri italiani.
Mi dispiace per Mimmo che non la pensa come noi.

scusa....ma perchè gli altri sarebbero italiani non veri???
si può amare il proprio paese in mille modi e non solamente indossando una divisa ed andare a fare la guerra in nome di valori che non esistono come quello della pace preventiva.
se vuoi vai a fare la guerra ma non in mio nome...per me ti puoi stare a casa, aprire un bel libro, studiartelo e cercare un lavoro normale!!
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Sab Gen 01, 2011 3:49 pm

andrisano ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:
mimmmo ha scritto:
The Rated R Superstar ha scritto:r.i.p.
fa molta rabbia,un'altro ragazzo se ne andato,anche io ho intenzione di fare domanda nei vfp1, la cosa che ti fa incazzare è che ci sono persone che si definiscono pacifiste,e festeggiano ogni volta la morte di un militare,a questa gente bisognerebbe metterla al rogo,poveri i familiari del soldato,povero lui,spero che nel 2014 sta missione finisca,comunque sia onore alle forze armate,viva l'italia,viva gli alpini
ma chi festeggia?forse quei 4 mao mao di lì..comunque è inutile ripetere il solito discorso: chi taglia la legna si può tagliare la mano..chi fa il miltare..il rischio è quello. ci sono mille ragioni per cui uno va, come mille per non andarci. fosse per me gli lascerei marcire mezzo alle 4 montagne,...forze superiori dicono di no..

Complimenti The Rated R Superstar belle parole fai parte dei veri italiani.
Mi dispiace per Mimmo che non la pensa come noi.

scusa....ma perchè gli altri sarebbero italiani non veri???
si può amare il proprio paese in mille modi e non solamente indossando una divisa ed andare a fare la guerra in nome di valori che non esistono come quello della pace preventiva.
se vuoi vai a fare la guerra ma non in mio nome...per me ti puoi stare a casa, aprire un bel libro, studiartelo e cercare un lavoro normale!!

Parole che non trovano mè d'accordo, mi dispiace.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  domenico73 il Sab Gen 01, 2011 4:02 pm

valerioforzandria ha scritto:La lettera di Matteo Miotto al Gazzettino.it: «Ogni metro potrebbe essere l'ultimo»

Meno di due mesi fa il caporalmaggiore Matteo Miotto, ucciso oggi in Afghanistan, aveva scritto una lettera, che era statapubblicata nella sezione di Gazzettino.it dedicata allaBrigata Julia in Afghanistan e letta pubblicamente in occasione della festa delle Forze Armate, il 4 novembre, nella sua Thiene. Una lettera che, riletta oggi, fa venire i brividi, a partire dal titolo: Il caporale di Thiene: «Nonno ti sei sbagliato, la guerra l'ho vista anch'io». Il nonno alla sua guerra sopravvisse, Matteo non c'è riuscito. E Matteo era consapevole dei rischi che stava correndo per portare aiuti alla popolazione afghana: "Siamo il primo mezzo della colonna, ogni metro potrebbe essere l'ultimo, ma non ci pensi. La testa è troppo impegnata a scorgere nel terreno qualcosa di anomalo, finalmente siamo alle porte del villaggio... Veniamo accolti dai bambini che da dieci diventano venti, trenta, siamo circondati, si portano una mano alla bocca ormai sappiamo cosa vogliono: hanno fame...".

Per onorare la memoria di Matteo Miotto, alpino fino in fondo ("eccomi qua, valle del Gulistan, Afghanistan centrale, in testa quello strano copricapo con la penna che per noi alpini è sacro") riproduciamo di nuovo quella bellissima lettera:

Voglio ringraziare a nome mio, ma soprattutto a nome di tutti noi militari in missione, chi ci vuole ascoltare e non ci degna del suo pensiero solo in tristi occasioni come quando il tricolore avvolge quattro alpini morti facendo il loro dovere.

Corrono giorni in cui identità e valori sembrano superati, soffocati da una realtà che ci nega il tempo per pensare a cosa siamo, da dove veniamo, a cosa apparteniamo...

Questi popoli di terre sventurate, dove spadroneggia la corruzione, dove a comandare non sono solo i governanti ma anche ancora i capi clan, questi popoli hanno saputo conservare le loro radici dopo che i migliori eserciti, le più grosse armate hanno marciato sulle loro case: invano. L'essenza del popolo afghano è viva, le loro tradizioni si ripetono immutate, possiamo ritenerle sbagliate, arcaiche, ma da migliaia di anni sono rimaste immutate. Gente che nasce, vive e muore per amore delle proprie radici, della propria terra e di essa si nutre. Allora riesci a capire che questo strano popolo dalle usanze a volte anche stravaganti ha qualcosa da insegnare anche a noi.

Come ogni giorno partiamo per una pattuglia. Avvicinandoci ai nostri mezzi Lince, prima di uscire, sguardi bassi, qualche gesto di rito scaramantico, segni della croce... Nel mezzo blindo, all'interno, non una parola. Solo la radio che ci aggiorna su possibili insurgents avvistati, su possibili zone per imboscate, nient'altro nell'aria... Consapevoli che il suolo afghano è cosparso di ordigni artigianali pronti ad esplodere al passaggio delle sei tonnellate del nostro Lince.

Siamo il primo mezzo della colonna, ogni metro potrebbe essere l'ultimo, ma non ci pensi. La testa è troppo impegnata a scorgere nel terreno qualcosa di anomalo, finalmente siamo alle porte del villaggio...
Veniamo accolti dai bambini che da dieci diventano venti, trenta, siamo circondati, si portano una mano alla bocca ormai sappiamo cosa vogliono: hanno fame...

Li guardi: sono scalzi, con addosso qualche straccio che a occhio ha già vestito più di qualche fratello o sorella... Dei loro padri e delle loro madri neanche l'ombra, il villaggio, il nostro villaggio, è un via vai di bambini che hanno tutta l'aria di non essere li per giocare...

Non sono li a caso, hanno quattro, cinque anni, i più grandi massimo dieci e con loro un mucchio di sterpaglie. Poi guardi bene, sotto le sterpaglie c'è un asinello, stracarico, porta con sé il raccolto, stanno lavorando... e i fratelli maggiori , si intenda non più che quattordicenni, con un gregge che lascia sbigottiti anche i nostri alpini sardi, gente che di capre e pecore ne sa qualcosa...

Dietro le finestre delle capanne di fango e fieno un adulto ci guarda, dalla barba gli daresti sessanta settanta anni poi scopri che ne ha massimo trenta... Delle donne neanche l'ombra, quelle poche che tardano a rientrare al nostro arrivo al villaggio indossano il burqa integrale: ci saranno quaranta gradi all'ombra...

Quel poco che abbiamo con noi lo lasciamo qui. Ognuno prima di uscire per una pattuglia sa che deve riempire bene le proprie tasche e il mezzo con acqua e viveri: non serviranno certo a noi... Che dicano poi che noi alpini siamo cambiati...

Mi ricordo quando mio nonno mi parlava della guerra: “brutta cosa bocia, beato ti che non te la vedarè mai...” Ed eccomi qua, valle del Gulistan, Afghanistan centrale, in testa quello strano copricapo con la penna che per noi alpini è sacro. Se potessi ascoltarmi, ti direi “visto ,nonno, che te te si sbaià...”

Caporal Maggiore Matteo Miotto.

Commovente Sad Sad Sad Sad Sad

R.I.P


R I P
domenico73
domenico73
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 17.09.09
Età : 46
Località : Cento (FE)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Estro Murgia United il Sab Gen 01, 2011 8:53 pm

il MILiTARE,non lo farei manco se fosse l'unica cosa al mondo!!!"missione di pace" un corno!!!
Estro Murgia United
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Estro Murgia United il Sab Gen 01, 2011 9:01 pm

ANTIMILITARISTA CONVINTO!
Estro Murgia United
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Cm Punk93 il Sab Gen 01, 2011 10:06 pm

bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)
Cm Punk93
Cm Punk93
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 941
Data d'iscrizione : 04.05.09
Età : 25
Località : Andria

Visualizza il profilo http://super-world-wrestling.forumfree.it/

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  mimmmo il Dom Gen 02, 2011 10:02 am

The Rated R Superstar ha scritto:bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)
ma io non continuo a capire..ma a chi cappero ti riferisci, chi festeggia la morte di un soldato..ma s put sapai cia so, cia nan zo...non dico nome e cognome, ma almeno un riferimento. poi c 'è da dire che il tuo ragionamento non sta in piedi. cosa c entrano le due guerre!!prima erano tutti tarati(non per colpa loro), l ignoranza regnava..non si capiva niente. poi la c era da salvare la patria dal vero attacco nemico,,qui invece si va in un paese assurdo per combattere una cosa assurda mascherata da una missione assurda. allora o vai come una vera e propria guerra..e distruggi tutto..oppure non ti stare a cercare di far cambiare idea a persone idiote e stupide(PER COLPA LORO). così facendo, quelli stanno nelle grotte, tu cammini e quelli ti sparano.
poi ritornando ai militari. il 99% lo fa per soldi..chi ti da qua 6-7mila euro al mese, netti--(le cifre non le so precise, ma credo che l ordine sia questo--). nessuno di loro pensa, ma che belli questi tarati, ora vado e dico che il mondo è rotondo...ti danno tanti soldi, perchè da un momento all altro ti ritrovi una pallottola nel c... senza che te ne accorgi, e sai che ogni secondo di vita può essere l ultimo.
mimmmo
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Estro Murgia United il Dom Gen 02, 2011 11:39 am

Sei tu JOHN WAYNE?e io chi sarei?Mi sembra di stare a parlare col Sergente Hartman di Full metal Jacket:)Io non ti ho insultato,ne gioisco pr la morte di una persona,quindi vacci piano con le parole,IO ODIO LE ARMI E IL MILITARE IN GENERALE,ma non ho offeso chi lo è,quindi datti una calmata.
Estro Murgia United
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  andrisano il Dom Gen 02, 2011 1:19 pm

The Rated R Superstar ha scritto:bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)


ma come ti permetti di dire cose del genere??? cresci ragazzino cresci...


andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  andrisano il Dom Gen 02, 2011 1:22 pm

andrisano ha scritto:
The Rated R Superstar ha scritto:bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)


ma come ti permetti di dire cose del genere??? cresci ragazzino cresci...

p.s. la cultura della guerra è quella della violenza e della morte, quindi non mischare le due cose in base a una convinzione tutta tua..un consiglio:torna a studiare uannà!!!
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Dom Gen 02, 2011 4:44 pm

The Rated R Superstar ha scritto:bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)

Tranquillo, non ti agitare, tanto non serve a niente. Siamo in democrazia, ogniuno la pensa come vuole.
Solo chi fà determinati lavori può capire, e qualche perbenista. Ormai viviamo in un mondo fatto di violenza e di cattiveria.
I nostri militari stanno lì come dicevi per far sì che il terrorismo venga tenuto lontano dalle nostre case o almeno si cerca di farlo ecc. (io la penso così)
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  FANS ANDRIA il Dom Gen 02, 2011 7:02 pm

The Rated R Superstar ha scritto:bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)

Qua nessuno gode della morte del soldato come non gode di tutta quella gente che muore sui posti di lavoro!!!! Io non accetto questo, ne pacifista o non pacifista!!! Sei un ipocrita!!!

Perchè si dovrebbe fare lo stesso discorso(giustissimo) per l'operaio che cade dall'impalcatura, per quello che muore in un serbatoio, per quelli che muoiono bruciati in una acciaieria...... tutti questi sono morti pur non andando a fare una guerra e non facendo i militari!! Onore a tutti quelli che MUOIONO lavorando, qualsiasi lavoro esso sia, anche un militare!
FANS ANDRIA
FANS ANDRIA
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 938
Data d'iscrizione : 19.09.08
Età : 43
Località : Ancona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  bender il Dom Gen 02, 2011 8:11 pm

"Tu che bruci la bandiera, puoi farlo solo perchè c'è chi quella bandiera la difende"
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Dom Gen 02, 2011 8:12 pm

rmancio ha scritto:
The Rated R Superstar ha scritto:bisogna dire a tutti i pacifisti e antimilitaristi del cazzo,che se non era per chi ha combattuto nelle 2 grandi guerre,se non era per chi sta ora li in afghanistan a combattere contro i terroristi che vogliono attaccare l'europa e l'italia,non sareste qui a scrivere cazzate,ce chi si definisce pacifista,il classico pacifista dice"io odio la guerra,voglio la pace"e poi è il primo che stupra,se la prende con le donne,con i più deboli,è il primo a far violenza,se amate cosi tanto la pace,perchè gioite alla morte di un uomo?io non me lo so spiegare,un conto è essere contro la missione,va anche bene,ma un conto è gioire,anche io sono contro la guerra,tutti siamo contro,però se ce da fare io la faccio,non sono un buonista del cazzo che dice io amo la pace,e poi fa violenza,sciaquatevi la bocca prima di parlare di esercito e forze armate brutte merde(riferimento ai pacifisti del cazzo)

Qua nessuno gode della morte del soldato come non gode di tutta quella gente che muore sui posti di lavoro!!!! Io non accetto questo, ne pacifista o non pacifista!!! Sei un ipocrita!!!

Perchè si dovrebbe fare lo stesso discorso(giustissimo) per l'operaio che cade dall'impalcatura, per quello che muore in un serbatoio, per quelli che muoiono bruciati in una acciaieria...... tutti questi sono morti pur non andando a fare una guerra e non facendo i militari!! Onore a tutti quelli che MUOIONO lavorando, qualsiasi lavoro esso sia, anche un militare!

Non è proprio così, il militare all'estero e simbolo dell'italia e dello stato, certo anche le morti sul lavoro sono sempre da rispettare sia chiaro.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  dj_miki il Dom Gen 02, 2011 8:50 pm

ora non fate la guerra per quale morte vale di più...cercate di dividere gli argomenti morte di un uomo e missione militare/sul lavoro...la morte non è una cosa bella a prescindere!!!

ps The Rated R Superstar stai calmino con le parole!

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  andrisano il Lun Gen 03, 2011 11:27 am

bender ha scritto:"Tu che bruci la bandiera, puoi farlo solo perchè c'è chi quella bandiera la difende"

tu che DICI di difendere quella bandiera sei alleato (e servo) di chi si pulisce il culo con quella bandiera.....CHIARO?????
LA COERENZA DOV'E'????
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  bender il Lun Gen 03, 2011 4:29 pm

andrisano ha scritto:
bender ha scritto:"Tu che bruci la bandiera, puoi farlo solo perchè c'è chi quella bandiera la difende"

tu che DICI di difendere quella bandiera sei alleato (e servo) di chi si pulisce il culo con quella bandiera.....CHIARO?????
LA COERENZA DOV'E'????

tu niente niente sei comunista, quindi apprezzi la bndiera cinese.... io apprezzo la mia bandiera!
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  andrisano il Lun Gen 03, 2011 4:45 pm

bender ha scritto:
andrisano ha scritto:
bender ha scritto:"Tu che bruci la bandiera, puoi farlo solo perchè c'è chi quella bandiera la difende"

tu che DICI di difendere quella bandiera sei alleato (e servo) di chi si pulisce il culo con quella bandiera.....CHIARO?????
LA COERENZA DOV'E'????

tu niente niente sei comunista, quindi apprezzi la bndiera cinese.... io apprezzo la mia bandiera!

il tuo facile sillogismo comunismo= cina è all'altezza dei più degni sallusti,porro e belpietro...questo però sicuramente non rispecchia ne il mio pensiero ne il mio modo di pensare!!!
la mia bandiera è solo quella italiana, ma mi sembra che abbiamo due diversi modi di sostenerla...tu ti allei con chi se ne pulisce il culo....e a questo non hai risposto..t n iss p l comueist i la cein....mah!
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Estro Murgia United il Lun Gen 03, 2011 5:43 pm

ahahah!una bella risposta,classica da presidente del Consiglio,tutto ciò che è contro di lui(anche una semplice opinione)è COMUNISTA:)AHAH! iO invece pur non essendo Comunista,ma cmq Antifascista,ho sempre ammirato la bandiera dal colore piu vivace(rossa) che il tricolore. Very Happy
Estro Murgia United
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  bender il Lun Gen 03, 2011 6:09 pm

Estro Hwoa-Kin ha scritto:ahahah!una bella risposta,classica da presidente del Consiglio,tutto ciò che è contro di lui(anche una semplice opinione)è COMUNISTA:)AHAH! iO invece pur non essendo Comunista,ma cmq Antifascista,ho sempre ammirato la bandiera dal colore piu vivace(rossa) che il tricolore. Very Happy

dal tuo nome deduco che tu sia vietnamita... o sbaglio?
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Lun Gen 03, 2011 8:10 pm

Alla fine siete andati a cadere nella strabenedetta politica i crò.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Morto soldato italiano in Afghanistan. Empty Re: Morto soldato italiano in Afghanistan.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum