Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  Riccardo il Mer Feb 02, 2011 4:56 pm

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comandrialive.it/news/Politica/17389/news.aspx#main=articolo


Ma kis pscd vogliono tutto loro ora hanno veramente rotto sara meglio che scendiamo anche noi in piazza per farci sentire ?
avatar
Riccardo
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 313
Data d'iscrizione : 29.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  salinar il Mer Feb 02, 2011 5:01 pm

Riccardo ha scritto:http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comandrialive.it/news/Politica/17389/news.aspx#main=articolo


Ma kis pscd vogliono tutto loro ora hanno veramente rotto sara meglio che scendiamo anche noi in piazza per farci sentire ?
purtroppo bisogna riconoscere che i barlettani ci tengono molto di piu a queste cose e lottano per averle
l'andriese se ne sbatte
c veina vein e' il pensiero comune
avatar
salinar
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 35

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  Estro Murgia United il Mer Feb 02, 2011 5:14 pm

non li ho mai potuti sopportare..credono di vivere a New york che è uno stato a se...
avatar
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  mimmmo il Mer Feb 02, 2011 5:20 pm

salinar ha scritto:
Riccardo ha scritto:http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comandrialive.it/news/Politica/17389/news.aspx#main=articolo


Ma kis pscd vogliono tutto loro ora hanno veramente rotto sara meglio che scendiamo anche noi in piazza per farci sentire ?
purtroppo bisogna riconoscere che i barlettani ci tengono molto di piu a queste cose e lottano per averle
l'andriese se ne sbatte
c veina vein e' il pensiero comune
è vero in parte questo. ok che non credo che l andriese arriverebbe a tanto.ma qui si sta veramente sfiorando il comico. è stata assegnata la sede?avast..ci caz rumb a fei l c...eun. pinz a camnei dei..c'è tanta roba da fare, da aggiustare..chis penzn angour a chis fat..ann rutt u c..propr..
avatar
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 28

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  fidelis277 il Mer Feb 02, 2011 6:35 pm

Ma non si può uscire da sta provincia? Così i Barlettani si attaccano al cazzo e non la vedranno mai +...così impariamo a riuscire a creare qualcosa e riuscire a romperla ancor prima che cominci a funzionare!E' vero che loro hanno combattuto più di tutti per ottenerla, ma evidentemente non si sono fatti bene i conti in tasca...era ovvio ke, coinvolgendo anche Andria, la sede legale sarebbe stata la città più grande e dove ci sono realmente i soldi (ovvero proprio Andria)!Sono mesi che la provincia dovrebbe "funzionare", abbiamo fatto anche le elezioni (anke se evidentemente chi è stato votato non è capace di tenere testa alla situazione che s'è creata) e questi stanno ancora a rompere il ca**o per chi deve essere la sede legale!Hanno già avuto la targa e la prefettura, mo che altro vogliono? Se volevano comandare, avrebbero dovuto coinvolgere solo Margherita, S.Ferdinando e Zapponeta...voglio vedere quanti anni ancora dovranno ancora passare in cui i cittadini, invece di essere amministrati, dovranno assistere a questo siparietto inutile!
Certo, la cigliegina sulla torta sarebbe se la nostra amministrazione si lasciasse calpestare e rimettere in discussione il titolo di sede legale...
LAVORATE PER IL BENE COMUNE INVECE CHE PER LE STRONZ*TE!!!
avatar
fidelis277
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 22.09.10
Località : Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Mer Feb 02, 2011 9:26 pm

Non ho più parole da sprecare per questa gente .............
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  ANDRIASOVRANA il Gio Feb 03, 2011 11:21 am

valerioforzandria ha scritto:Non ho più parole da sprecare per questa gente .............
COMITATO HAI ROTTO LETTERALMEMTE I C......I LE PALLE!!!!
avatar
ANDRIASOVRANA
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 15.09.08
Età : 46
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  maynard k33NAN il Gio Feb 03, 2011 11:59 am

...come annunciato, non vedo niente di nuovo. Le solite stupide beghe che rallentano la crescita del territorio...
avatar
maynard k33NAN
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 24.08.08
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  blueandria il Gio Feb 03, 2011 8:14 pm

è ridicolo,il comitato di una provincia inesistente!ma ancor più ridicolo discutere di queste cazzate!
avatar
blueandria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 949
Data d'iscrizione : 24.08.08
Età : 30
Località : Andria, via "dalle palle i mercenari!"

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

INCULATURA SERVITA A SANGUE FREDDO

Messaggio  NETIUM il Mer Mar 02, 2011 7:18 pm

Domani inaugurazione uffici provincia BAT di Barletta e Trani

Saranno inaugurati nei prossimi giorni i nuovi uffici della Provincia di Barletta - Andria -Trani.

Domani, giovedì 3 marzo alle ore 11.00, toccherà alla sede di Barletta, in Piazza Plebiscito, dove saranno collocati i settori dell’Edilizia Scolastica e Manutenzione (diretto dal Dirigente Mario Maggio), Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Genio Civile (Dirigente Vincenzo Guerra), Viabilità e Trasporti (Dirigente Giuseppe Merra), con i relativi Assessorati presieduti da Domenico Campana (Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Edilizia Scolastica, Politiche Agricole e Forestali) e Giuseppe Di Marzio (Lavori Pubblici ed Infrastrutture).

Venerdì 4 marzo alle ore 09.00, invece, sarà la volta della sede di Trani, in via Tasselgardo 5, dove saranno collocati i settori Ambiente, Energie, Rifiuti (diretti dal Dirigente Vito Bruno), assieme all’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, all’interno dell’Assessorato alle Risorse Naturali, Politiche Ambientali e Difesa del suolo, coordinato dall’Assessore provinciale Gennaro Cefola.

Ad entrambe le inaugurazioni parteciperà anche l’Assessore regionale Maria Campese

avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Mer Mar 02, 2011 7:21 pm

NETIUM ha scritto:Domani inaugurazione uffici provincia BAT di Barletta e Trani
da Andrialive
Saranno inaugurati nei prossimi giorni i nuovi uffici della Provincia di Barletta - Andria -Trani.

Domani, giovedì 3 marzo alle ore 11.00, toccherà alla sede di Barletta, in Piazza Plebiscito, dove saranno collocati i settori dell’Edilizia Scolastica e Manutenzione (diretto dal Dirigente Mario Maggio), Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Genio Civile (Dirigente Vincenzo Guerra), Viabilità e Trasporti (Dirigente Giuseppe Merra), con i relativi Assessorati presieduti da Domenico Campana (Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Edilizia Scolastica, Politiche Agricole e Forestali) e Giuseppe Di Marzio (Lavori Pubblici ed Infrastrutture).

Venerdì 4 marzo alle ore 09.00, invece, sarà la volta della sede di Trani, in via Tasselgardo 5, dove saranno collocati i settori Ambiente, Energie, Rifiuti (diretti dal Dirigente Vito Bruno), assieme all’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, all’interno dell’Assessorato alle Risorse Naturali, Politiche Ambientali e Difesa del suolo, coordinato dall’Assessore provinciale Gennaro Cefola.

Ad entrambe le inaugurazioni parteciperà anche l’Assessore regionale Maria Campese


Trasferimento Uffici della Provincia dalla Città di Andria. Le Associazioni andriesi: “Popolazione Umiliata e Tradita”

da VideoAndria.com

Oggi 2 marzo 2011 siamo stati ricevuti dall’Assessore provinciale Pompeo Camero nella Sala Consiliare della Provincia Bat, ad Andria. C’era la nostra delegazione in rappresentanza delle Associazioni Civiche Andriesi, alcuni “spettatori” e qualche “noto” consigliere provinciale che tentava di nascondersi per non essere visto, pur conoscendoci molto bene. Tornando all’incontro odierno il risultato è che i nostri sospetti si sono trasformati in una triste realtà e le nostre preoccupazioni sono state tutte confermate. Oggi apprendiamo dagli Organi di Stampa che la maggior parte degli Uffici provinciali con Assessori, Dirigenti e personale al seguito, sono già stati trasferiti nei comuni di Barletta e di Trani, con inaugurazione ufficiale giovedì e venerdì prossimi.

Abbiamo stimato che questo “giochetto” costa alla Comunità Provinciale UN MILIONE DI EURO, tra costi di locazioni di immobili privati, arredi, utenze e compagnia cantante.

Questo è il regalo alla Città di Andria; tanto costa l’umiliazione per la nostra Popolazione che è stata trattata dai politici locali da carta straccia, privata della propria dignità.

Perché tutto questo?

Chi sta condividendo lo svuotamento totale della Sede Legale per poi trasferirla completamente nella città di Barletta, seppur questa continua a presentare ricorsi su ricorsi, venendo meno a qualsiasi accordo?

Non sappiamo cosa succederà ora ma siamo certi che tutti il Popolo andriese è stato ferito e tradito proprio dai propri rappresentanti politici, tutti.

Il Presidente della Provincia deve tutto alla nostra città e non può assumere queste decisioni che non sono previste né dallo Statuto, né dalla legge Istitutiva né tantomeno dal Policentrismo che prevede tutt’altro, anche se si continua a barare.

A questo punto è chiaro che non è questa la Provincia che tutti volevamo; questa è la provincia degli sprechi che si sta rivelando la “più vecchia” di tutte anche se la più giovane.

Queste amare eredità che saranno tramandate ai nostri posteri hanno precise responsabilità e i nomi e cognomi dei traditori sono chiari a tutti.

Nei prossimi giorni gli aggiornamenti sulle iniziative da intraprendere.

Andria, 2 marzo 2011

Le Associazioni:

“Io Ci Sono!” – “Pro Andria Sesta Provincia”– “Libertà è Partecipazione” – “Libera Associazione Civica” – “Cittadini di Andria” – “Comitato Quartiere Europa” – “C.S.U./Cittadini Socialmente Utili” – “Associazione del Borgo Antico” – “Una città in Movimento” – “Fuori dal Giro” – “Comitato Audax” – “Associazione Aristarco Scannabue”
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  fidelis277 il Mer Mar 02, 2011 8:43 pm

Ecco che quello che era il timore che avevo esternato nei precedenti post si è avverato e anche nel peggiore dei modi!
E' inutile parlare e stare ad analizzare una vicenda che non ha nè capo nè coda, soprattutto per il fatto che coloro i quali dovrebbero farlo se ne infischiano altamente...
La città di Andria, a patto non vi siano grandi sconvolgimenti, è uscita sconfitta da questa "battaglia" politica, che per anni ha rallentato la crescita del territorio e alla fine, non ha portato alcun vantaggio alla nostra città che invece avrebbe dovuto avere un ruolo di prestigio nel pur limitato raggio d'azione della politica locale. E' ora di smetterla col solito buonismo berlusconiano che giustifica le gravi carenze delle persone a cui abbiamo dato in mano il governo della nostra città...la colpa è dell' inefficienza di coloro che dovevano rappresentarci, ma soprattutto di noi Andriesi!
Andria ha dato un contributo determinante alla storia politica italiana, con Alfonso Leonetti, uno dei fondatori del PCI, con le barricate dei braccianti del 1946 prese ad esempio da tutta Italia, manifestazioni di un senso di appartenenza a questa città che da comune più povero d' Europa nel 1900 è riuscito a diventare il comune più popoloso d' Italia e sicuramente uno dei centri più ricchi del Sud....ed ora? Oggi siamo un popolo che bada solo all' apparenza e senza alcun senso civico, pronto a lasciare che la propria città venga lasciata in mano alla malavita e ad affaristi senza scrupoli che mentre vengono votati, ridono dell' ingenuità della nostra preferenza accordata solo perchè ben vestiti e perchè appaiono in foto col premier-ladrone sorridente! VERGOGNA...
avatar
fidelis277
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 22.09.10
Località : Bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Gio Mar 03, 2011 9:04 am

fidelis277 ha scritto:Ecco che quello che era il timore che avevo esternato nei precedenti post si è avverato e anche nel peggiore dei modi!
E' inutile parlare e stare ad analizzare una vicenda che non ha nè capo nè coda, soprattutto per il fatto che coloro i quali dovrebbero farlo se ne infischiano altamente...
La città di Andria, a patto non vi siano grandi sconvolgimenti, è uscita sconfitta da questa "battaglia" politica, che per anni ha rallentato la crescita del territorio e alla fine, non ha portato alcun vantaggio alla nostra città che invece avrebbe dovuto avere un ruolo di prestigio nel pur limitato raggio d'azione della politica locale. E' ora di smetterla col solito buonismo berlusconiano che giustifica le gravi carenze delle persone a cui abbiamo dato in mano il governo della nostra città...la colpa è dell' inefficienza di coloro che dovevano rappresentarci, ma soprattutto di noi Andriesi!
Andria ha dato un contributo determinante alla storia politica italiana, con Alfonso Leonetti, uno dei fondatori del PCI, con le barricate dei braccianti del 1946 prese ad esempio da tutta Italia, manifestazioni di un senso di appartenenza a questa città che da comune più povero d' Europa nel 1900 è riuscito a diventare il comune più popoloso d' Italia e sicuramente uno dei centri più ricchi del Sud....ed ora? Oggi siamo un popolo che bada solo all' apparenza e senza alcun senso civico, pronto a lasciare che la propria città venga lasciata in mano alla malavita e ad affaristi senza scrupoli che mentre vengono votati, ridono dell' ingenuità della nostra preferenza accordata solo perchè ben vestiti e perchè appaiono in foto col premier-ladrone sorridente! VERGOGNA...
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  uiandr il Gio Mar 03, 2011 9:11 am

forse si corre un pò troppo con la fantasia. siamo passati da una richiesta notificata a parlare di tutt'altro. Siete proprio convinti che la richiesta sarà accettata?!mah.....
avatar
uiandr
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 187
Data d'iscrizione : 26.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Gio Mar 03, 2011 9:49 am

uiandr ha scritto:forse si corre un pò troppo con la fantasia. siamo passati da una richiesta notificata a parlare di tutt'altro. Siete proprio convinti che la richiesta sarà accettata?!mah.....

hai letto i 3 post precedenti al tuo?
stiamo parlando di uffici della provincia che sono stati trasferiti a Trani e Barletta, e che hanno smembrato quella che doveva essere la sede legale della provincia ad Andria, praticamente ad Andria è rimasto solo il consiglio.
I nostri cari politici si sono mostrati ancora una volta per quello che valgono: nu cazz!
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  blueandria il Gio Mar 03, 2011 9:53 am

NETIUM ha scritto:
hai letto i 3 post precedenti al tuo?
stiamo parlando di uffici della provincia che sono stati trasferiti a Trani e Barletta, e che hanno smembrato quella che doveva essere la sede legale della provincia ad Andria, praticamente ad Andria è rimasto solo il consiglio.
I nostri cari politici si sono mostrati ancora una volta per quello che valgono: nu cazz!
Seguendo lo stesso metro smembriamo la prefettura! ah dimenticavo,funziona? mi chiedevo CHI pagherà l'affitto del locale della pref. e chi pagherà questi nuovi uffici dislocati a Trani e Barletta... (si parla di canoni nell'ordine del milione d'euro)
avatar
blueandria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 949
Data d'iscrizione : 24.08.08
Età : 30
Località : Andria, via "dalle palle i mercenari!"

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Gio Mar 03, 2011 10:10 am

blueandria ha scritto:
NETIUM ha scritto:
hai letto i 3 post precedenti al tuo?
stiamo parlando di uffici della provincia che sono stati trasferiti a Trani e Barletta, e che hanno smembrato quella che doveva essere la sede legale della provincia ad Andria, praticamente ad Andria è rimasto solo il consiglio.
I nostri cari politici si sono mostrati ancora una volta per quello che valgono: nu cazz!
Seguendo lo stesso metro smembriamo la prefettura! ah dimenticavo,funziona? mi chiedevo CHI pagherà l'affitto del locale della pref. e chi pagherà questi nuovi uffici dislocati a Trani e Barletta... (si parla di canoni nell'ordine del milione d'euro)

chi paghera? che domande sono? noi, naturalmente.
sarebbe molto soddisfacente che i nostri presunti politici, almeno ci dessero una spiegazione, non pretendo che si facci aricorso alla legge del "taglione", ma nemmno che si continui a "porgere sempre l'altra guancia"...
mi sono rotto le palle di questa tacita vigliaccheria!
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Gio Mar 03, 2011 8:38 pm

Complimenti politici andriesi, gran......... tes. di c............ vend........
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Ven Mar 04, 2011 4:33 pm

Trasferimento Uffici della Bat da Andria a Barletta e Trani. Le Associazioni Civiche Andriesi: “Vergogna!”
da VideoAndria.com

Abbiamo seguito con sdegno e umiliazione la cerimonia odierna con l’inaugurazione dei locali privati affittati a Barletta dove sono stati trasferiti gli uffici più importanti della Provincia di Barletta – Andria – Trani. Non abbiamo parole per definire il modo strumentale con il quale è stato inteso il Policentrismo che è ben altra cosa rispetto all’interpretazione data da politici intenti solo a creare divisioni e ad umiliare la loro stessa città o quella dove sono stati eletti, cioè Andria. Vedere quegli uffici vuoti, senza mobili con una schiera di aspiranti occupatori di ulteriori poltrone o di coloro che cercano visibilità che dovrebbero guadagnarsi “sul campo” in altro modo, ha provocato in tutta la Popolazione andriese un sentimento di indescrivibile rigetto. Vedere scoprire la targa in ottone su fondo in pregiato legno con su scritto “Provincia di Barletta-Andria-Trani” con tanto di stemma in bella vista, ha ulteriormente confermato quanto questa operazione sia stata voluta e precostruita proprio per umiliare gli andriesi altrimenti non si spiegherebbe perché presso la Sede Legale di Andria, nonostante anche le nostre sollecitazioni, a tutt’oggi non esiste uno straccio di targa né alcuna indicazione che dia la giusta dignità a quel luogo istituzionale. Oggi è un brutto giorno per la nostra città, per l’intera Comunità della Provincia e soprattutto per tutti i politici andriesi che avrebbero dovuto difendere questa dignità calpestata ma non lo hanno fatto e continuano a non farlo, tacendo in maniera omertosa, spudorata e sospetta. Svendere la dignità della città di Andria in cambio di non si sa bene quali accordi politici o peggio altre faccende è da indegni e gli andriesi pretendono risposte da chi si arroga il diritto di rappresentare l’intera Comunità, senza essere in grado di farlo. Ben otto rappresentanti politici andriesi, di cui sette eletti più il vice-presidente non sono bastati ad evitare questa sciagura imprevista ed inimmaginabile, almeno per i cittadini “comuni”. Una schiera di politici locali in Consiglio Comunale ad Andria e altri, a tutti i livelli, non sono stati in grado di reagire e di salvaguardare la nostra Comunità, restando in silenzio anche di fronte a questa evidente denigrazione. In questo momento non vogliamo aggiungere altro perché andremmo veramente oltre. Siamo mortificati, così come lo sono i tantissimi cittadini andriesi che stiamo incontrando in queste ore. E’ ovvio, a questo punto, che della Provincia di Barletta-Andria-Trani ad Andria non resta nulla e, ben presto siamo certi che anche l’intera Sede Legale sarà trasferita dove tutti sappiamo mentre della Questura, con i soldi pronti in banca per avviarla immediatamente in locali provvisori non si fa alcuna menzione quasi si abbia paura a pronunciare la sede della medesima che è prevista ad Andria. Speriamo che queste nostre poche righe facciano indignare anche tantissimi altri personaggi che anch’essi restano silenti e che, prima o poi, dovranno confrontarsi con la loro coscienza di uomini, di donne e soprattutto di andriesi, se ancora sono degni di definirsi tali.

Vergogna, Vergogna, Vergogna.

Andria, 3 marzo 2011

Le Associazioni:

“Io Ci Sono!” – “Pro Andria Sesta Provincia”– “Libertà è Partecipazione” – “Libera Associazione Civica” – “Cittadini di Andria” – “Comitato Quartiere Europa” – “C.S.U./Cittadini Socialmente Utili” – “Associazione del Borgo Antico” – “Una città in Movimento” – “Fuori dal Giro” – “Comitato Audax” – “Associazione Aristarco Scannabue”
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  casteldelmonte il Ven Mar 04, 2011 6:07 pm

voglio dire solo questo la destra andriese dovrebbe ( se ha un briciolo di dignità ) andare a nascondersi..mamma mia avere la maggioranza e appecorarsi in questo modo e figuriamoci se alla provincia i rapporti fossero stati inversi non oso neanche immaginare...sono sicuro che avrebbero realizzato il loro sogno segreto ...toglierci dalla denominazione della provincia .... E NON E' DETTO CHE NON CI RIESCANO..... Mad Mad Mad
avatar
casteldelmonte
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 17.01.09
Località : SAP AU CHIANGAUN

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Mar Mar 08, 2011 9:06 am

Trasferimento uffici provinciali, Andria 5 stelle: "in altre epoche, ormai lontane, i politici nostrani si sarebbero dimessi"

"Si è capito da subito che il problema era ed è solo quello di cercare di placare i nostri ingordi vicini, che tra un po certamente ci porteranno via anche la sede della ASL"

da Andrialive 07/03/2011


"E’ così si ammaina la bandiera di Andria anche sulla sede della Provincia Bat.
Durante la sconsolante serata di consiglio comunale, solo un manipolo di consiglieri di opposizione è rimasto fino alla fine a ruggire, come il leone simbolo della nostra città, a difesa degli uffici provinciali, attualmente ubicati ad Andria, che fulmineamente sono stati trasferiti a Trani e, ovviamente, a Barletta. In altre epoche, ormai lontane, i politici nostrani si sarebbero dimessi, quale forma di protesta più alta e forte, ma di questi tempi, in cui si è incollati alle rispettive poltrone, si farfugliano motivazioni di ridistribuzione incomprensibili e in alcuni momenti grottesche, ci si saluta e poi si chiude il consiglio e via, come se nulla fosse.

Ci diranno che siamo campanilistici. In verità, sin dall'inizio della nostra avventura, a noi di Andria 5 Stelle non interessava e non interessa il destino della provincia BAT. Ci dispiace solo che si prenda in giro la popolazione andriese, cercando di rifilare alcune sconcertanti giustificazioni, mentre si è capito da subito che il problema, anche collegato al ricorso fatto dal Comune di Barletta e dai suoi comitati di lotta, era ed è solo quello di cercare di placare i nostri ingordi vicini, che tra un po certamente ci porteranno via anche la sede della ASL. La continua ricerca di equilibri politici all’interno della maggioranza (provinciale) prevede che la nostra sede venga usata quale ulteriore “merce di scambio”, uno schiaffo in pieno volto alla nostra città da parte di tutta la maggioranza comunale, che pure presenta elementi rappresentativi dell'assemblea provinciale.
Neanche una voce tentennante, neanche un volto perplesso.

Tutti convinti e sorridenti i consiglieri di maggioranza. Guai ai vinti, disse qualcuno nella storia. Vinta è la città di Andria ed i vincitori hanno tutto il diritto di governare e di fare ciò che ritengono. Quindi Andria cambia, ma come? Cambiando di sede la maggior parte degli uffici provinciali, magari così facendo la felicità di qualche proprietario di immobili privati e di taluni tecnici a Trani e Barletta. Invece in campagna elettorale avevamo sentito il Presidente della Provincia parlare di dislocazione virtuale di tutti gli uffici provinciali tramite collegamento internet, con la possibilità di conferire in videoconferenza direttamente con i dipendenti della Provincia, da parte di qualsiasi cittadino della Bat. Che fine ha fatto questa idea che avrebbe portato a snellire la burocrazia e agevolare tutti i disabili e gli anziani?

E' deprimente osservare che, oltre la notte fonda che questa amministrazione comunale sta regalando ad Andria, degli ex candidati sindaco solo il dr. Porziotta è rimasto fino alla fine dell'ultimo consiglio comunale. In altre occasioni lo abbiamo criticato, quindi non possiamo essere ritenuti di parte. In questa occasione a lui va il nostro plauso. Certamente con lui sindaco di Andria, questa storia sarebbe andata in modo diverso. Grazie anche al solito indomito Ninni Inchingolo ed al combattente Colasuonno, oltre ai rappresentanti di IDV ed Andria 3. Ovviamente, se ci fosse stato il Movimento Cinque Stelle al governo di questa città, o almeno in Consiglio comunale, sarebbe stata battaglia.

Si ricordino, però, tutti i cittadini, tutti i politici, tutti gli osservatori, chi sta mettendo mano allo smantellamento delle opportunità della nostra città e del nostro territorio, si ricordino fra uno, due, cinque anni, chi c'era e ha assistito, chi c'era e ha partecipato, chi c'era e non ha fatto nulla per impedire questo piccolo, ma assai redditizio, gioco politico".
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  Estro Murgia United il Mar Mar 08, 2011 10:08 am

BT=provincia inesistente e merdosa..ANDRIA(Ba)davvero,fuori da sta farsa!!!!io l'ho sempre detto che hanno sfruttato Andria!!che schifo!
avatar
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Mar Mar 08, 2011 12:17 pm

Estro Hwoa-Kin ha scritto:BT=provincia inesistente e merdosa..ANDRIA(Ba)davvero,fuori da sta farsa!!!!io l'ho sempre detto che hanno sfruttato Andria!!che schifo!

io capisco la rabbia e la delusione, però questo tipo di espressioni ora sono la cosa piu sbagliata ch si possa fare.
serve qualcosa di costruttivo, continuare a piangerci addosso per quello che si poteva fare non serve a niente.
ormai non possiamo tornare indietro e l'unica cosa da fare e svegliarsi ed evitare che la gente che ci governa continui a danneggiare la nostra citta.
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  Estro Murgia United il Mar Mar 08, 2011 1:26 pm

no,non hai capito,io questo l'ho sempre detto,fin dall'inizio,la provincia è Barletta,non noi e si sapeva,ma questa provincetta oltre ad essere ridicola, è inesisistente,infatti,quando parlo con gente di altri posti,dico Andria in prov.di Bari,perchè è stato sempre cosi,e per me lo sarà sempre,aprite gli occhi wagliò,fuori da sta merda!
avatar
Estro Murgia United
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 16.10.08
Località : Andria(Bari)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  NETIUM il Mar Mar 08, 2011 3:25 pm

Estro Hwoa-Kin ha scritto:no,non hai capito,io questo l'ho sempre detto,fin dall'inizio,la provincia è Barletta,non noi e si sapeva,ma questa provincetta oltre ad essere ridicola, è inesisistente,infatti,quando parlo con gente di altri posti,dico Andria in prov.di Bari,perchè è stato sempre cosi,e per me lo sarà sempre,aprite gli occhi wagliò,fuori da sta merda!

non mi sono spiegato bene...
il fatto che è inutile lo so anche io, e non ti sto nemmeno a raccontare l malsang ca me fatt...pero purtroppo la provincia c'è.
ora, puoi continuare a criticarla in eterno ma non risolverai mai niente, oppure cercare di renderla meno peggio di quello che è.
innanzitutto potresti finirla di dire che Andria è in provincia di Bari ( perche ufficialmente non lo è piu e rischieresti la figura dell'ignorante) e cominciare a dire che Andria è semplicemente provincia di Andria, perche è capoluogo.
basta piangere sul latte versato, rischieremmo di impazzire.. bisogna lavorare perche se i politici che dovrebbero rappresentarci non sono in grado di difendere l'orgoglio della cittadinanza andriese, allora è la cittadinanza che deve farsi rispettare..
avatar
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 33
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notificato anche al Comune di Andria il ricorso contro la sede legale ad Andria della provincia BAT

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum