NO AL NUCLEARE

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  In The Main il Gio Giu 02, 2011 8:28 pm

contento tu
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  bender il Ven Giu 03, 2011 2:16 pm

In The Main ha scritto:contento tu

contento tu....
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  Vois il Ven Giu 03, 2011 6:56 pm

bender ha scritto:
In The Main ha scritto:contento tu

contento tu....
Bender il 12 e 13 giugno fai finta di fare l'amore e godi per 4 volte.............. Very Happy
Vois
Vois
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 87
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 41
Località : Andriese e me ne VANTO 1312 CENONE LIBERO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  Zio Peppe il Ven Giu 03, 2011 7:41 pm

Aspetto risposte! Sleep
Zio Peppe
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 32
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Ven Giu 03, 2011 10:18 pm

quali sono le domande? scratch

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  Zio Peppe il Sab Giu 04, 2011 11:08 am

dj_miki ha scritto:quali sono le domande? scratch
Vai indietro e cerca i miei post con un "?" alla fine.

Curiosità (se si può sapere): tu cosa voterai domenica prossima? Prometto che non ti romperò le palle, qualsiasi sia la tua risposta; è solo mera curiosità.
Zio Peppe
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 32
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Sab Giu 04, 2011 1:03 pm

Zio Peppe ha scritto:
dj_miki ha scritto:quali sono le domande? scratch
Vai indietro e cerca i miei post con un "?" alla fine.

Curiosità (se si può sapere): tu cosa voterai domenica prossima? Prometto che non ti romperò le palle, qualsiasi sia la tua risposta; è solo mera curiosità.
il voto è segreto Wink
poichè siamo nell'argomento "NO AL NUCLEARE" posso dire che, come scritto in precedenza, l'uomo è l'unico essere vivente ad inventare strumenti che lo portano all'autodistruzione...il nucleare è un arma potentissima, e credo che debba esserci una legge, una regolamentazione mondiale che gestisca la questione. Bisogna regolamentare a livello mondiale l'utilizzo del nucleare civile e militare, altrimenti rischiamo seriamente l'autodistruzione...la situazione attuale non è delle migliori: siamo circondati da centrali nucleari(195 in europa, oltre 400 nel mondo); le scorie(anche se minime: meno di un metro cubo all'anno) possono tranquillamente raggiungere le nostre case anche se non abbiamo una centrale vicino casa; tante guerre e armamenti nucleari sparsi per il mondo pronti ad esplodere...spero di essere stato chiaro
Wink

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  In The Main il Mar Giu 07, 2011 8:56 am

Nucleare, i Verdi: “Il governo ci sta provando con i mini-reattori”

ROMA – “Il governo italiano non ha intenzione di mollare sul nucleare”, la denuncia è quella dei Verdi e così il partito ambientalista ha prodotto un dossier per dimostrare come negli ultimi 75 giorni i ministri di Silvio Berlusconi abbiano continuato a lavorare con due missioni successive: riuscire a fermare la consultazione popolare e riproporre una versione meno aggressiva di sviluppo nucleare.
Il presidente dei Verdi Angelo Bonelli, presentando il dossier, spiega che “gli ardori atomici dell’esecutivo non si sono placati. C’è un fatto indicativo: nelle stesse ore in cui è stata annunciata la moratoria, il 24 marzo, il Consiglio dei ministri ha approvato un secondo decreto sulla localizzazione delle centrali con le correzioni necessarie dopo la prima bocciatura della Consulta”.
E così ecco tornare di moda il termine mini-nucleare. Umberto Veronesi, capo dell’Agenzia per la sicurezza, il 19 marzo aveva spiegato: “Molti si domandano se il modello delle centrali nucleari di grossa taglia, come sono oggi tutte quelle del mondo, sia da continuare a realizzare, oppure se non è opportuno considerare l’adozione di reattori più piccoli e modulari: una rete di minireattori. Alcuni di questi sono già in produzione e dovremo studiarne a fondo le caratteristiche e la fattibilità”.
Secondo i Verdi seguendo questo filo ci si rende conto che gli affari con gli americani non sono mai stati depennati. Da una parte, l’8 marzo scorso, tre giorni prima di Fukushima, Westinghouse annuncia un accordo con Endesa (società controllata da Enel) per uno scambio di informazioni in materia di Ap1000 (“gli interessi Usa in Italia riescono a influenzare rapporti già consolidati come quelli tra Enel e Areva”, dice il dossier).
Dall’altra, il ministro degli Esteri Franco Frattini “vuole fortemente” l’appuntamento “Global Energy” (il 29 marzo a Washington) con i vertici di Ansaldo nucleare e Westinghouse. Chiudono i Verdi: “Con l’uscita di scena di Scajola e del potente Garibba l’asse politico del nucleare si è spostato verso gli Usa”. “Il sottosegretario Letta e il ministro Frattini – sostengono sempre i Verdi – appoggerebbero il Piano B che consentirebbe l’introduzione in Italia di un nucleare meno invadente: i mini-reattori Iris”.

6 giugno 2011 | 08:50 - blitzquotidiano.it
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  In The Main il Mer Giu 08, 2011 6:53 pm

In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Ven Giu 17, 2011 2:56 pm

Franco Battaglia va sbugiardato e radiato dall'Università
Ho creato questo gruppo perchè sentivo la necessità di manifestare pubblicamente la mia indignazione e sdegno. Persone come questa vanno allontanate e, con la collaborazione di tanti di voi, si sta lavorando affinchè questo avvenga.


La puntata di “AnnoZero” andata in onda il 28 aprile 2011 è stata a dir poco memorabile. Santoro e gli ospiti hanno cercato di parlare del nucleare. Dal dibattito è emerso un nuovo “fenomeno paranormale”: Franco Battaglia. Chi è?

Questa persona è sconosciuta ai più. Il tizio è un docente di chimica ambientale presso l’Università di Modena. Dal 2000 Battaglia collabora con “Il Giornale” per scrivere articoli contro le energie rinnovabili. Già questo potrebbe bastare per screditare questo “personaggio”, ma c’è dell’altro. Battaglia ha scritto quattro libri con prefazioni di Umberto Veronesi, Renato Brunetta, Vittorio Feltri e Silvio Berlusconi.

Fatta questa breve presentazione, ora riporto le “perle” professate da questo “genio”. Dopo aver detto che le energie rinnovabili sono una colossale frode, Battaglia ha dichiarato “Il nucleare è la tecnologia di produzione di energia elettrica più sicura che c’è. In Giappone ci sono 50 reattori nucleari che stanno funzionando. Se in Giappone non ci fosse stato neanche un reattore nucleare ci sarebbe stato un morto di meno? Uno in meno che andato in ospedale?”.

Il docente non si fermava più, sembrava quasi un fiume in piena. Battaglia ha aggiunto “Quello che è successo in Giappone non ha mandato nessuno, dal punto di vista nucleare, né al cimitero né all’ospedale. Questo è un fatto”. Vi sbagliate di grosso se pensate che questo tizio abbia detto solo questo. Battaglia ha parlato anche del disastro di Chernobyl.

Il docente ha detto “Chernobyl è una colossale mistificazione mediatica. L’evento disastroso ha causato zero morti”. Il docente cita il rapporto dell’agenzia Onu per la sicurezza nucleare(UNSHEAR). Battaglia aggiunge “Al momento dell’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, nel 1986, sono morte tre persone: due sepolte dalle macerie e una per infarto. Poi un’altra trentina di persone sono morte per aver lavorato vicino alla centrale senza protezioni. E basta”.

Considerando che Battaglia fa capire che le radiazioni non portano conseguenze, mi chiedo perché il docente non va a vivere a Pripjat? Guardate il video per ascoltare tutte le baggianate professate dal signor Battaglia. http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comyoutube.com/watch?v=LBoAFt-YNLY

Ricordatevi di questo tizio, perché il docente è l’esempio tipico di come verrà attuato in Italia il “plagiamento di massa” sul nucleare.



Un mio pensiero

Ieri mattina, 07/06/2011 mi è capitato, sfortunatamente, di sentire nuovamente i deliri del GRANDE LUMINARE nel programma Coffee Break di La7.

Ho provato a contattare la redazione ma non vi è stata la possibilità di intervenire e mi rivolgo a voi.

Penso che a tutto ci sia un limite e permettere a persone come questa di affrontare argomenti così delicati con falsità e strafottenza non sia più tollerabile.

Ieri sosteneva che i bambini di Chernobyl si trovano in quelle condizioni non a causa del disastro nucleare - insistendo fra l'altro sul fatto che non è stato causa di vittime..

Io, personalmente, sto combattendo per una metastatasi a seguito di carcinoma tiroideo, e la casua, a detta dei medici della Medicina Nucleare dell’Ospedale Malpighi - Sant'Orsola di Bologna, può essere dovuta alla mia permanenza a Dussendolf nel periodo dell’esplosione della centrale di Chernobyl, A 25 ANNI DI DISTANZA!!!!

Mi chiedo il motivo per il quale questa persona venga chiamata in trasmissioni a raccontare CONSAPEVOLMENTE favole che rischiano di mettere a repentaglio la salute dell’umanità e feriscono chi, a causa delle radiazione, sta combattendo per la vita. Dovrebbero invitare quei medici dei reparti di Medicina nucleare che, tutti i giorni, combattono per salvare delle vite e che sono forse le persone più indicate per spiegare quali possono essere gli effetti delle radiazioni sull’organismo.

SI DOVREBBE PROMUOVERE LA RICERCA NON LA DISTRUZIONE DEL PIANETA.

Scusatemi lo sfogo ma sono davvero indignata e ferita e, anche se non servirà a nulla, porto avanti la mia protesta personale.

Grazie per l’attenzione.

fonte: http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comfacebook.com/home.php?sk=group_228418077170313

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Ven Giu 17, 2011 2:57 pm

ahauhauahauhauahuah volete mandare a casa un prof che si esprime a favore del nucleare? ok allora dovete mandare a casa tutti i prof che parlano solo e sempre di sinistra, alterano la storia reale e inculcano nella mente degli adolescenti idee tutte loro...fare il docente vuol dire essere imparziale!!!

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  NETIUM il Ven Giu 17, 2011 3:44 pm

dj_miki ha scritto:ahauhauahauhauahuah volete mandare a casa un prof che si esprime a favore del nucleare? ok allora dovete mandare a casa tutti i prof che parlano solo e sempre di sinistra, alterano la storia reale e inculcano nella mente degli adolescenti idee tutte loro...fare il docente vuol dire essere imparziale!!!

con questa affermazione sembra qusi che il nucleare sia una prerogativa della destra..se un professore dice cazzate va cacciato!! che parli di nucleare, comunismo o di berlusconi
NETIUM
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 35
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Ven Giu 17, 2011 4:16 pm

NETIUM ha scritto:
dj_miki ha scritto:ahauhauahauhauahuah volete mandare a casa un prof che si esprime a favore del nucleare? ok allora dovete mandare a casa tutti i prof che parlano solo e sempre di sinistra, alterano la storia reale e inculcano nella mente degli adolescenti idee tutte loro...fare il docente vuol dire essere imparziale!!!

con questa affermazione sembra qusi che il nucleare sia una prerogativa della destra..se un professore dice cazzate va cacciato!! che parli di nucleare, comunismo o di berlusconi
perchè deve essere cacciato per aver parlato del nucleare?

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  NETIUM il Ven Giu 17, 2011 5:05 pm

dj_miki ha scritto:
NETIUM ha scritto:
dj_miki ha scritto:ahauhauahauhauahuah volete mandare a casa un prof che si esprime a favore del nucleare? ok allora dovete mandare a casa tutti i prof che parlano solo e sempre di sinistra, alterano la storia reale e inculcano nella mente degli adolescenti idee tutte loro...fare il docente vuol dire essere imparziale!!!

con questa affermazione sembra qusi che il nucleare sia una prerogativa della destra..se un professore dice cazzate va cacciato!! che parli di nucleare, comunismo o di berlusconi
perchè deve essere cacciato per aver parlato del nucleare?

un professore universitario, di rango superiore ad un qualsiasi professionista, deve misurare bene le proprie parole. io non ho detto che deve essere cacciato se parla di nucleare, ma se dice cazzate sul nucleare, perche non è accettabile che quelle cazzate vengano diffuse ai suoi alunni..ma allo stesso modo ribadisco che non è altrettanto corretto il docente che fa campagna politica, magari denigratoria, verso altri schieramenti
NETIUM
NETIUM
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 714
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 35
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  andrisano il Ven Giu 17, 2011 5:18 pm

NETIUM ha scritto:
dj_miki ha scritto:
NETIUM ha scritto:
dj_miki ha scritto:ahauhauahauhauahuah volete mandare a casa un prof che si esprime a favore del nucleare? ok allora dovete mandare a casa tutti i prof che parlano solo e sempre di sinistra, alterano la storia reale e inculcano nella mente degli adolescenti idee tutte loro...fare il docente vuol dire essere imparziale!!!

con questa affermazione sembra qusi che il nucleare sia una prerogativa della destra..se un professore dice cazzate va cacciato!! che parli di nucleare, comunismo o di berlusconi
perchè deve essere cacciato per aver parlato del nucleare?

un professore universitario, di rango superiore ad un qualsiasi professionista, deve misurare bene le proprie parole. io non ho detto che deve essere cacciato se parla di nucleare, ma se dice cazzate sul nucleare, perche non è accettabile che quelle cazzate vengano diffuse ai suoi alunni..ma allo stesso modo ribadisco che non è altrettanto corretto il docente che fa campagna politica, magari denigratoria, verso altri schieramenti

ma se il politico di uno schieramento qualsiasi dice cazzate è giusto smentirlo!
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Ven Giu 17, 2011 5:41 pm

andrisano ha scritto:
NETIUM ha scritto:
dj_miki ha scritto:
NETIUM ha scritto:
dj_miki ha scritto:ahauhauahauhauahuah volete mandare a casa un prof che si esprime a favore del nucleare? ok allora dovete mandare a casa tutti i prof che parlano solo e sempre di sinistra, alterano la storia reale e inculcano nella mente degli adolescenti idee tutte loro...fare il docente vuol dire essere imparziale!!!

con questa affermazione sembra qusi che il nucleare sia una prerogativa della destra..se un professore dice cazzate va cacciato!! che parli di nucleare, comunismo o di berlusconi
perchè deve essere cacciato per aver parlato del nucleare?

un professore universitario, di rango superiore ad un qualsiasi professionista, deve misurare bene le proprie parole. io non ho detto che deve essere cacciato se parla di nucleare, ma se dice cazzate sul nucleare, perche non è accettabile che quelle cazzate vengano diffuse ai suoi alunni..ma allo stesso modo ribadisco che non è altrettanto corretto il docente che fa campagna politica, magari denigratoria, verso altri schieramenti

ma se il politico di uno schieramento qualsiasi dice cazzate è giusto smentirlo!
il compito del docente è quello di educare ed istruire i propri alunni...non viene pagato per fare propaganda elettorale!

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  FANS ANDRIA il Sab Giu 18, 2011 10:26 am

“Chernobyl è una colossale mistificazione mediatica. L’evento disastroso ha causato zero morti”. Il docente cita il rapporto dell’agenzia Onu per la sicurezza nucleare(UNSHEAR)" Come cazzo si fa a difendere una persona che dice queste cose??? Dimmi Dj Miki!!! Qua non c'entra nulla destra o sinstra lo andasse a dire a tutti quei bambini che nascono ancora oggi in Ucrania con malformazioni genetiche!!!
FANS ANDRIA
FANS ANDRIA
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 938
Data d'iscrizione : 19.09.08
Età : 43
Località : Ancona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  dj_miki il Sab Giu 18, 2011 3:57 pm

rmancio ha scritto:“Chernobyl è una colossale mistificazione mediatica. L’evento disastroso ha causato zero morti”. Il docente cita il rapporto dell’agenzia Onu per la sicurezza nucleare(UNSHEAR)" Come cazzo si fa a difendere una persona che dice queste cose??? Dimmi Dj Miki!!! Qua non c'entra nulla destra o sinstra lo andasse a dire a tutti quei bambini che nascono ancora oggi in Ucrania con malformazioni genetiche!!!
bisogna distinguere le due cose, cioè un prof che parla di cose scientifiche può essere contradetto, lo puoi richiamare, aggiornare e se non capisce lo mandi a casa...invece un prof che parla sempre e solo di ideologie politiche(l'università ne è piena), secondo me, bisogna mandarlo a casa. Conosci la storia di Tesla? lo scienziato con più brevetti al mondo? si pensa sia stato assassinato perchè stava studiando ad un energia alternativa che avrebbe messo in ginocchio i colossi energetici del suo tempo...per intenderce Tesla prima inventò la corrente alternata, e venne preseguitato perchè i potenti del tempo avevano investito sulla corrente continua(poco efficiente), poi si dedico allo studio di una nuova forma di energia e venne ucciso...ti sembra giusto?

ps Il mio prof di fisica a lezione ci spiegò la sua teoria per prevenire i terremoti, solo pochi al mondo credono in questo, ma comunque sia non puoi cacciarlo o prenderlo per pazzo...tu che faresti? ti fai una risata e lo denigri o cerchi di capire meglio il suo pensiero?

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  FANS ANDRIA il Sab Giu 18, 2011 4:45 pm

dj_miki ha scritto:
rmancio ha scritto:“Chernobyl è una colossale mistificazione mediatica. L’evento disastroso ha causato zero morti”. Il docente cita il rapporto dell’agenzia Onu per la sicurezza nucleare(UNSHEAR)" Come cazzo si fa a difendere una persona che dice queste cose??? Dimmi Dj Miki!!! Qua non c'entra nulla destra o sinstra lo andasse a dire a tutti quei bambini che nascono ancora oggi in Ucrania con malformazioni genetiche!!!
bisogna distinguere le due cose, cioè un prof che parla di cose scientifiche può essere contradetto, lo puoi richiamare, aggiornare e se non capisce lo mandi a casa...invece un prof che parla sempre e solo di ideologie politiche(l'università ne è piena), secondo me, bisogna mandarlo a casa. Conosci la storia di Tesla? lo scienziato con più brevetti al mondo? si pensa sia stato assassinato perchè stava studiando ad un energia alternativa che avrebbe messo in ginocchio i colossi energetici del suo tempo...per intenderce Tesla prima inventò la corrente alternata, e venne preseguitato perchè i potenti del tempo avevano investito sulla corrente continua(poco efficiente), poi si dedico allo studio di una nuova forma di energia e venne ucciso...ti sembra giusto?

ps Il mio prof di fisica a lezione ci spiegò la sua teoria per prevenire i terremoti, solo pochi al mondo credono in questo, ma comunque sia non puoi cacciarlo o prenderlo per pazzo...tu che faresti? ti fai una risata e lo denigri o cerchi di capire meglio il suo pensiero?

Tesla lo conosco, ma cosa c'entrano i professori di sinistra con le multinazionali?? Poi noi stiamo parlando di un inetto che dice che il nucleare a Chernobyl non ha comportato danni, solo un pazzo lo puo dire! Poi mi spieghi per una volta cosa c'entra la destra o la sinistra, il nucleare è scienza!!
FANS ANDRIA
FANS ANDRIA
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 938
Data d'iscrizione : 19.09.08
Età : 43
Località : Ancona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  In The Main il Lun Set 12, 2011 12:29 pm

FRANCIA, ESPLOSIONE IN UNA CENTRALE NUCLEARE
UN MORTO, PAURA RADIAZIONI



PARIGI - Si rischia una fuga di radiazioni da una centrale nucleare francese, a Marcoule (Gard). Un forno sarebbe infatti esploso, stando a quanto reso noto da vigili del fuoco e prefettura locali. La regione del Gard è nel sud della Francia, non lontano dal confine con l'Italia.
Nell'esplosione, riferisce il quotidiano locale Midi Libre sul suo sito web, ci sarebbero stati «un morto e alcuni feriti» di cui uno «molto grave». L'incidente si è verificato nel centro di trattamento delle scorie nucleari del sito.

"NON C'E' FUGA RADIOATTIVA" Per il momento, «non c'è stata fuga all'esterno» del sito di Marcoule: lo ha detto un portavoce del Commissariato dell'energia atomica (CEA), riferendosi al rischio di fughe radioattive dopo l'incidente alla centrale di Marcoule, nel sud della Francia. I pompieri hanno eretto un perimetro di sicurezza intorno alla centrale, a causa del rischio di fughe.

LA CENTRALE DI MARCOULE La centrale di Marcoule è stata la prima centrale nucleare francese, nella Linguadoca-Rossiglione. La centrale possiede 3 reattori UNGG (una versione francese del Magnox inglese) da 79 MW totali. E' stata la prima centrale nucleare francese, nello stesso sito esiste anche un altro reattore (il Nø1) costruito dal 1955 al 1956 da soli 2 MW e non utilizzato per la produzione elettrica.
La centrale fa parte del più ampio sito nucleare Marcoule, un'installazione industriale gestita da AREVA e dal CEA. A Marcoule furono costruiti i reattori nucleari a uso militare per le ricerche destinate alla costruzione della bomba atomica francese.

leggo.it
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  maynard k33NAN il Lun Set 12, 2011 1:18 pm

In The Main ha scritto:FRANCIA, ESPLOSIONE IN UNA CENTRALE NUCLEARE
UN MORTO, PAURA RADIAZIONI



PARIGI - Si rischia una fuga di radiazioni da una centrale nucleare francese, a Marcoule (Gard). Un forno sarebbe infatti esploso, stando a quanto reso noto da vigili del fuoco e prefettura locali. La regione del Gard è nel sud della Francia, non lontano dal confine con l'Italia.
Nell'esplosione, riferisce il quotidiano locale Midi Libre sul suo sito web, ci sarebbero stati «un morto e alcuni feriti» di cui uno «molto grave». L'incidente si è verificato nel centro di trattamento delle scorie nucleari del sito.

"NON C'E' FUGA RADIOATTIVA" Per il momento, «non c'è stata fuga all'esterno» del sito di Marcoule: lo ha detto un portavoce del Commissariato dell'energia atomica (CEA), riferendosi al rischio di fughe radioattive dopo l'incidente alla centrale di Marcoule, nel sud della Francia. I pompieri hanno eretto un perimetro di sicurezza intorno alla centrale, a causa del rischio di fughe.

LA CENTRALE DI MARCOULE La centrale di Marcoule è stata la prima centrale nucleare francese, nella Linguadoca-Rossiglione. La centrale possiede 3 reattori UNGG (una versione francese del Magnox inglese) da 79 MW totali. E' stata la prima centrale nucleare francese, nello stesso sito esiste anche un altro reattore (il Nø1) costruito dal 1955 al 1956 da soli 2 MW e non utilizzato per la produzione elettrica.
La centrale fa parte del più ampio sito nucleare Marcoule, un'installazione industriale gestita da AREVA e dal CEA. A Marcoule furono costruiti i reattori nucleari a uso militare per le ricerche destinate alla costruzione della bomba atomica francese.

leggo.it

NO COMMENT!!!
maynard k33NAN
maynard k33NAN
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 935
Data d'iscrizione : 24.08.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  bender il Lun Set 12, 2011 1:44 pm

Non vi preoccupate!

Le radiazioni non entreranno in Italia perchè noi abbiamo detto NO al nucleare!
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  Massimein il Lun Set 12, 2011 3:21 pm

bender ha scritto:Non vi preoccupate!

Le radiazioni non entreranno in Italia perchè noi abbiamo detto NO al nucleare!


Laughing Laughing Laughing Laughing

Esiste il sorriso triste?
Massimein
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 38

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  andrisano il Lun Set 12, 2011 3:28 pm

bender ha scritto:Non vi preoccupate!

Le radiazioni non entreranno in Italia perchè noi abbiamo detto NO al nucleare!

scusa bender, ma nn ti sembra un motivo in più per cui le devono chiudere dappertutto sta centrali??
a me sembra un motivo a ragione di chi quel referendum l'ha organizzato e chi è andato a votare NO AL NUCLEARE! Io sinceramente sono per l'autosufficienza energetica: parole povere mettiti il pannello sul tetto...ti crei e ti consumi l'energia che ti serve. basta multinazionali e basta guerre in nome dell'energia!
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  Zio Peppe il Lun Set 12, 2011 4:17 pm

Come utilizzare un incidente in una centrale nucleare per condannare la scelta di non ricorrere all'energia nucleare.

È come se mio figlio volesse un motorino --> io non glielo do per paura che si schianti --> viene investito da un motorino mentre è in bici --> mi viene a rompere perché ha fatto un incidente nonostante non andasse in motorino.

Bender mi complimenterei per la fantasia dell'argomentazione del tuo post ma ne ho letto uno pressoché uguale su un altro forum, mi spiace Razz
Zio Peppe
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 32
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NO AL NUCLEARE - Pagina 2 Empty Re: NO AL NUCLEARE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum