Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  dj_miki il Mar Nov 15, 2011 7:46 pm


_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  Massimein il Mar Nov 15, 2011 10:48 pm


Per quale motivo hanno protestato? io mi sono trovato per caso verso le 19 e c'erano tanti vecchi fuori ma non capivo cosa era successo.
avatar
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  manu72 il Mer Nov 16, 2011 8:05 am

Don Geremia sospende il servizio mensa e gli indigenti vanno a bussare a Palazzo di Città

E' emergenza sociale in città...
16/11/2011
Palazzo di città per una sera veste i panni di “Casa Accoglienza S.M. Goretti”. Una trentina di indigenti hanno trovato chiusa la casa di via Quarti e si sono diretti al Municipio per chiedere er protestare. L’assessore alle politiche sociali, Magda Merafina ha prontamente predisposto e distribuito dei sacchetti contenenti: pasta, pane e quanto basta per sfamare coloro che di solito affollano la mensa di Casa Accoglienza che però ieri è rimasta chiusa in segno di protesta, in primis, nei confronti degli stessi ospiti della struttura che evidentemente insistono con le maniere forti…E’ gente che vive di stenti, poveri andriesi ed immigrati che pretendono beni di prima necessità, convinti che la Casa di accoglienza sia chiamata a rispondere sempre e comunque alle loro richieste.

Una lite tra immigrati avvenuta lunedì sera è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Alcuni immigrati si sono presi a coltellate e si è reso necessario anche l’intervento delle forze dell’ordine e del 118. Da qui, la decisione di Don Geremia di fermare l’erogazione dei servizi fino a data da destinarsi. “Gli immigrati arrivano infreddoliti, pretendono più cibo di quanto gli viene offerto, talvolta sono ubriachi (con i primi freddi si riscaldano alzando il gomito. ndr), intimidiscono i volontari; a questi si aggiungono gli indigenti andriesi che non conoscono le buone maniere…questo ha portato alla decisione estrema di chiudere la struttura, per uno, due giorni o forse più…chi lo sa!” "Del resto, - commenta Don Geremia - non spetta a noi trovare la soluzione a tutte le richieste dei poveri”.

Parole forti, quelle di Don Geremia, - provato fisicamente poiché reduce da un ricovero ospedaliero che malgrado ciò, non ha compromesso il normale funzionamento della struttura, mandata avanti egregiamente dai numerosi volontari – “Parliamo di carità, appunto! Evitiamo di confonderla con la Giustizia Sociale. La carità la faccio perché voglio farla, la giustizia sociale la devono erigere gli organi preposti a tale compito!” Un segnale forte e chiaro anche per le istituzioni, ad ogni livello, che dovrebbero garantire la risoluzione di problemi di emergenza ed urgenza sociale.

Il comune di Andria destina complessivamente annualmente € 25.000,00 alla struttura di via Quarti che evidentemente non sono sufficienti a risolvere un problema piuttosto complesso … “Qualche assessore magnanimo, preposto al bene, pensa che il Comune di Andria eroghi alla struttura 800mila euro. Costui è pregato di produrre le determine”. Commenta canzonando Don Geremia.

“Sia ben chiaro – ribadisce - quello che facciamo è un favore che rendiamo all’intera comunità! Ora, però, è arrivato il momento che la politica faccia la sua parte, si attivi per risolvere una volta per tutte l’annosa questione chiamata emergenza sociale”.

Va detto che ultimamente, in città è aumentato considerevolmente il numero di immigrati, a questi si aggiunge anche la proroga dell’ultimo permesso di soggiorno ai tunisini. Risiedono in città immigrati da oltre 10 anni e mai nessun rimpatrio…

Il parroco di frontiera ritiene di non aver mai determinato le scelte dell’amministrazione: “Siamo stati fari ed abbiamo illuminato, ma davanti all’evidenza, le istituzioni non hanno voluto vedere e non vogliono vedere….continuiamo a restare soli di fronte all’emergenza ed all’urgenza”.

Poi arriva il monito a tutti i partiti politici: “evitiamo di strumentalizzare politicamente la struttura di via Quarti. I politici si sa, si interessano soltanto per fini elettorali”.

Tornando alla questione della mensa sospesa, Don Geremia spiega la sua drastica decisione: “la gente che usufruisce dei nostri servizi deve rispettare le regole e deve rispettare i volontari tutti e non prenderli a pesci in faccia! Se ieri sera sono stati a Palazzo di Città ed hanno avuto il sacchetto viveri che ci tornino anche stasera…ma sia chiaro a tutti, anche all’assessore Merafina: non è sfamandoli che risolviamo il problema! E poi, non capisco tutto questo clamore e questa preoccupazione per un problema risaputo da tempo!”

Qualche giorno di penitenza per gli ospiti di Casa accoglienza non può fare che bene…impareranno probabilmente le “buone maniere”. Quanto alle istituzioni invece, auspichiamo un punto d’intesa con la struttura di via Quarti e con tutti gli attori chiamati in causa al fine di gestire in modo più efficiente ed efficace “l’emergenza” prima che sfugga di mano a tutti (ndr).

Itifoandria.forumattivo.comandrialive.it

manu72
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 437
Data d'iscrizione : 19.04.09
Località : andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  emik77 il Mer Nov 16, 2011 9:48 am

Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.
avatar
emik77
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 16.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  mingenzo88 il Mer Nov 16, 2011 10:32 am

emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!

mingenzo88
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 02.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  mimmmo il Mer Nov 16, 2011 10:41 am

mingenzo88 ha scritto:
emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!
vomitevole è il fatto di sti ubriachi che rendono pericolosa l'intera comunità e pretendono di mangiare gratis. nan avast ca ia gratis..peur casein ada fei. qui si tratta di aiutare i poveri..di soldi, non di intelligenza e rispetto.
avatar
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 28

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  mingenzo88 il Mer Nov 16, 2011 10:48 am

mimmmo ha scritto:
mingenzo88 ha scritto:
emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!
vomitevole è il fatto di sti ubriachi che rendono pericolosa l'intera comunità e pretendono di mangiare gratis. nan avast ca ia gratis..peur casein ada fei. qui si tratta di aiutare i poveri..di soldi, non di intelligenza e rispetto.

chiaramente mi disp per quei poveri che magari nn hanno colpe , forse dovrebbero limitare l'accesso a chi ne ha veramente bisogno e nn far più entrare i "casinisti"

mingenzo88
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 02.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  Massimein il Mer Nov 16, 2011 1:02 pm

mingenzo88 ha scritto:
emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!

Daccordissimo. Don geremia già sta poco bene questi giorni (lo hanno operato per la seconda volta, auguri a lui) e questi "poveri disgraziati" nonostante gli danno da mangiare si permettono addirittura di sputare nel piatto in cui mangiano, che vergogna!
avatar
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  bender il Mer Nov 16, 2011 3:29 pm

Ad Andria si dice "LA CRDENZ I LA PRPUTENZ"!

Sempre ad Andria si dice "C VU MANGE' R POIN D STU CMBEND, ADA FE' NGHEUL IAUR P'ND I M'MEND"!

In ultimo, always by Andria "C'ROIS C'ROIS OGNIDEUN ALLA COIS"!
avatar
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 41
Località : Andria - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  Udveit il Mer Nov 16, 2011 4:01 pm

bender ha scritto:Ad Andria si dice "LA CRDENZ I LA PRPUTENZ"!

Sempre ad Andria si dice "C VU MANGE' R POIN D STU CMBEND, ADA FE' NGHEUL IAUR P'ND I M'MEND"!

In ultimo, always by Andria "C'ROIS C'ROIS OGNIDEUN ALLA COIS"!

La seconda mi è familiare!!! Very Happy Very Happy Very Happy

Udveit
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2030
Data d'iscrizione : 16.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Mer Nov 16, 2011 5:06 pm

Extracomunitari andate nelle vostre nazioni di appartenenza e scannatevi, come siete abituati a fare. Se proprio dovete restare comportatevi dignitosamente.
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  Massimein il Mer Nov 16, 2011 6:13 pm

udveit ha scritto:
bender ha scritto:Ad Andria si dice "LA CRDENZ I LA PRPUTENZ"!

Sempre ad Andria si dice "C VU MANGE' R POIN D STU CMBEND, ADA FE' NGHEUL IAUR P'ND I M'MEND"!

In ultimo, always by Andria "C'ROIS C'ROIS OGNIDEUN ALLA COIS"!

La seconda mi è familiare!!! Very Happy Very Happy Very Happy

Ne hai dimenticata una: "U T MANG STA MNESTR, U T SCITT DA LA FNESTR" Very Happy
avatar
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  dj_miki il Mer Nov 16, 2011 6:50 pm


_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  Vois il Mer Nov 16, 2011 9:19 pm

emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.
Nella testata gionalistica di LIBERO ne sparano di CAZZATE il gionalista in questione avrà un futuro se continua così............ Shocked
avatar
Vois
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 87
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 39
Località : Andriese e me ne VANTO 1312 CENONE LIBERO

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  emik77 il Mer Nov 16, 2011 11:17 pm

Massimein ha scritto:
mingenzo88 ha scritto:
emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!

Daccordissimo. Don geremia già sta poco bene questi giorni (lo hanno operato per la seconda volta, auguri a lui) e questi "poveri disgraziati" nonostante gli danno da mangiare si permettono addirittura di sputare nel piatto in cui mangiano, che vergogna!
come al solito quando si parla di extracomunitari si fa tutto di un erba un fascio, vai a vedere sono sempre i soliti che fanno baccano ,esagerando con l'alcool , e magari altri 100 si fanno i fatti loro. Come daltronde lo fanno un sacco di andriesi anche non ubriachi a sfasciare le bici per strada a bruciare i bidoni, a rompere i vetri alle macchine per strada.... a questo punto se proprio dobbiamo mandare alle proprie case gli extracomunitari , a chir cio la ma fe' la ma appce' propr..... wagneun ma ci cazz stoit a doic..
avatar
emik77
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 16.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  mimmmo il Gio Nov 17, 2011 11:39 am

emik77 ha scritto:
Massimein ha scritto:
mingenzo88 ha scritto:
emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!

Daccordissimo. Don geremia già sta poco bene questi giorni (lo hanno operato per la seconda volta, auguri a lui) e questi "poveri disgraziati" nonostante gli danno da mangiare si permettono addirittura di sputare nel piatto in cui mangiano, che vergogna!
come al solito quando si parla di extracomunitari si fa tutto di un erba un fascio, vai a vedere sono sempre i soliti che fanno baccano ,esagerando con l'alcool , e magari altri 100 si fanno i fatti loro. Come daltronde lo fanno un sacco di andriesi anche non ubriachi a sfasciare le bici per strada a bruciare i bidoni, a rompere i vetri alle macchine per strada.... a questo punto se proprio dobbiamo mandare alle proprie case gli extracomunitari , a chir cio la ma fe' la ma appce' propr..... wagneun ma ci cazz stoit a doic..
io dico sempre una cosa. i cogl.oni andriesi(italiani in generale) già sono molti, perciò questa società non è in grado di assorbire anche lo scarto delle altre nazioni. perciò prima di ospitare cani e porci dovremmo prima cercare di pulirci.
avatar
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 28

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  andrisano il Gio Nov 17, 2011 1:18 pm

mimmmo ha scritto:
emik77 ha scritto:
Massimein ha scritto:
mingenzo88 ha scritto:
emik77 ha scritto:Questo articolo e' veramente vomitevole.... si parla di punizioni esemplari, vleiv avdda' se il giornalista era uno di quelli che andava alla mensa a mangiare e per 3 giorni non mangiava. Lui e' convinto che non facendoli mangiare risolverebbe il problema....secondo me se non mangiano per 3 giorni succed la 3 guerra mundioil . Per concludere facendo riferimento all'aumento degli immigrati ,come se fosse quello il problema(e qua si vede che sto giornalista non capisce na mazza)DOn Geremia gli darebbe un calcio in mezzo alle palle.

il problema nn è il fatto di nn mangiare, ma si tratta di evitare scene di violenza da parte degli immigrati(e nn solo loro)...prova tu ad andare lì un giorno e vedi la situzione di persona.Secondo te è normale andare li per fare lite o trattare male i volontari?????????
ci vuole umiltà nella vita! a prescindere che tu sia ricco o povero!

secondo me hanno fatto più che bene a chiuderlo. Imparassero la lezione e sopratutto ora spetta al comune trovare una soluzione!

Daccordissimo. Don geremia già sta poco bene questi giorni (lo hanno operato per la seconda volta, auguri a lui) e questi "poveri disgraziati" nonostante gli danno da mangiare si permettono addirittura di sputare nel piatto in cui mangiano, che vergogna!
come al solito quando si parla di extracomunitari si fa tutto di un erba un fascio, vai a vedere sono sempre i soliti che fanno baccano ,esagerando con l'alcool , e magari altri 100 si fanno i fatti loro. Come daltronde lo fanno un sacco di andriesi anche non ubriachi a sfasciare le bici per strada a bruciare i bidoni, a rompere i vetri alle macchine per strada.... a questo punto se proprio dobbiamo mandare alle proprie case gli extracomunitari , a chir cio la ma fe' la ma appce' propr..... wagneun ma ci cazz stoit a doic..
io dico sempre una cosa. i cogl.oni andriesi(italiani in generale) già sono molti, perciò questa società non è in grado di assorbire anche lo scarto delle altre nazioni. perciò prima di ospitare cani e porci dovremmo prima cercare di pulirci.

ma che filosofia è questa!!! è incredibile quanto questa città sia condizionata dalla chiesa e poi alla prova dei fatti emerge questo modo di pensare!!! io sono nato e ho la residenza ad andria, ma sono cittadino del mondo e mi piace l'idea di spostarmi nel mondo con libertà!!!
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria.

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Ven Nov 18, 2011 4:28 pm

Tutti alle case loro e per gli andriesi disonesti il carcere fà bene per meditare, i nu pec d mazzoit peur.
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  andrisano il Ven Nov 18, 2011 8:13 pm

valerioforzandria ha scritto:Tutti alle case loro e per gli andriesi disonesti il carcere fà bene per meditare, i nu pec d mazzoit peur.
si svuoterebbe la città...e cmq all'uscita punto e a capo. se lo stato non facilita le condizioni per creare lavoro dove sta l'alternativa?
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  mimmmo il Ven Nov 18, 2011 8:21 pm

andrisano ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:Tutti alle case loro e per gli andriesi disonesti il carcere fà bene per meditare, i nu pec d mazzoit peur.
si svuoterebbe la città...e cmq all'uscita punto e a capo. se lo stato non facilita le condizioni per creare lavoro dove sta l'alternativa?
non ho capito..è colpa che non c'è lavoro che ci sono tanti delinquenti, ladri?
avatar
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 28

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  bender il Sab Nov 19, 2011 12:00 am

Io sono sempre dell'opzione "c'rois c'rois, ognideun alla cois"...
avatar
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 41
Località : Andria - Bari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  andrisano il Sab Nov 19, 2011 1:20 pm

mimmmo ha scritto:
andrisano ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:Tutti alle case loro e per gli andriesi disonesti il carcere fà bene per meditare, i nu pec d mazzoit peur.
si svuoterebbe la città...e cmq all'uscita punto e a capo. se lo stato non facilita le condizioni per creare lavoro dove sta l'alternativa?
non ho capito..è colpa che non c'è lavoro che ci sono tanti delinquenti, ladri?

anche
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  andrisano il Sab Nov 19, 2011 1:24 pm

bender ha scritto:Io sono sempre dell'opzione "c'rois c'rois, ognideun alla cois"...

secondo me semplificare situazioni così complesse attraverso questi detti d'origine rurale non mi sembra proprio corretto....inoltre sarei proprio curioso di vedere a parti invertite
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Sab Nov 19, 2011 6:47 pm

Oggi sono stati arrestati 5 albanesi che rubavano di notte nelle case nel perugino, dopo tanti mesi di furti.
RIMPATRIO CAZZO.
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Folla e caos a Palazzo di Città ad Andria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum