free off topic

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Udveit il Lun Ott 28, 2013 8:53 am

salinar ha scritto:
Pugnitopo ha scritto:Tato' ha lasciato il Barletta Laughing  scommettiamo  che ora gli leccheranno il c... x fargli cambiare idea ? Razz 
non ci sono dubbi
LO AVETE AVETE FATTO PER ANNI A FUSIELLO... SAI CHE NOVITA'!!! TUTTO IL MONDO E' PAESE!!!


Udveit
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2030
Data d'iscrizione : 16.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  labellezzasalveràilmondo il Sab Nov 02, 2013 1:25 pm

«È l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre, persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci. Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro».
Pier Paolo Pasolini
avatar
labellezzasalveràilmondo
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 23.09.09
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Lun Nov 11, 2013 8:55 am


NOCERINO  BASTARDO
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  dj_miki il Lun Nov 11, 2013 9:12 am

CHI DIMENTICA è COMPLICE "Nel ricordo di Gabriele Sandri - Cittadino italiano - Mai più"

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  s0lo andria il Gio Dic 12, 2013 9:13 am

Arrestato l'assessore all'ambiente della Città di Andria Francesco Lotito
L'indagine della Procura di Monza sull'appalto per i rifiuti con "Clean City"

Mercoledì 11 Dicembre 2013 ore 13.29
E' stato arrestato stamattina dagli uomini della Guardia di Finanza, l'Assessore all'Ambiente del Comune di Andria, Francesco Lotito, con un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Monza nell'ambito dell'indagine denominata "Clean City" che ha portato all'arresto di 26 persone con 12 ai domiciliari. Al centro dell'indagine c'è la "Sangalli Giancarlo", società attiva in tutta Italia nel settore della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti e dei servizi ambientali: il titolare è finito ai domiciliari mentre i due figli in carcere. Tra gli appalti finiti nel mirino degli inquirenti quelli per la raccolta dei rifiuti dei comuni di Monza, di Andria, di Canosa e di Frosinone.

A Lotito vengono addebitati due capi d'imputazione tra cui la corruzione per un atto contrario ai doveri d'ufficio. Secondo la ricostruzione della Procura, infatti, vi sarebbe stata una tangente promessa di circa un milione di euro ma consegnata per 700mila euro in diverse soluzioni tra cui in un incontro presso la Stazione Termini di Roma filmato dalle telecamere di sicurezza. All'incontro presente sia Lotito che uno dei figli arrestati di Giancarlo Sangalli, con lo scambio di una busta ripresa dalle telecamere stesse. Lotito è stato trasferito a Monza dove sarà a disposizione delle autorità competenti per gli interrogatori.

Si parla di appalti per oltre 260 milioni, da ottenere con il pagamento di tangenti a politici locali e funzionari pubblici che, in cambio, si sarebbero adoperati direttamente e indirettamente per manipolare le procedure delle gare d'appalto. È questa la ricostruzione della procura di Monza. Sono oltre 200 i finanzieri impegnati in tutta Italia anche in numerose filiali di banche e conservatorie immobiliari per sequestrare conti correnti, titoli ed immobili, per un valore di circa 14 milioni di euro. Le accuse contestate a vario titolo nelle 316 pagine di ordinanza di custodia cautelare sono corruzione, turbativa d'asta pubblica, truffa aggravata ai danni di ente pubblico ed emissione di fatture false.

s0lo andria
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 20.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  nostalgia fidelis il Mer Dic 18, 2013 7:23 am

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comirpinianews.it/Sport/Calcio/UsAvellino/news/?news=130393 anche avellino andria tra le gare sospette

nostalgia fidelis
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 05.12.12
Età : 28
Località : andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  s0lo andria il Ven Gen 03, 2014 6:18 pm

Tifo e solidarietà: il sostegno della "Brigata Fidelis" è anche per i cittadini in stato di bisogno

link: http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.commadeinandria.it/notizie/articolo.php?id=140102_brigatafidelis-tifo-solidarieta


s0lo andria
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 20.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Mer Gen 08, 2014 7:07 pm

http://tifoandria.forumattivo.comi57.servimg.com/u/f57/14/92/65/38/sciarp14.jpg
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Gio Gen 09, 2014 9:16 pm

La società azzurra ha varato dei mini abbonamenti per le restanti otto partite in casa. L’obiettivo dichiarato è quello di trasformare il “Degli Ulivi” in un teatro infuocato per tutte le squadre che incroceranno il cammino della Fidelis Andria, oramai lanciatissima alla cattura della vetta della classifica.

La curva nord costerà 5 Euro a gara per un totale di 40 Euro. La tribuna laterale, invece, 10 per un totale di 80 Euro. L’abbonamento di tribuna centrale, infine, 160 Euro. Uno sforzo ancora e la meta sarà a portata di mano: forza Fidelis, spingiamo tutti assieme la squadra in serie D!
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Mer Gen 22, 2014 3:21 pm

GALLIPOLI IN B, PROMOZIONE TRUCCATA GRAZIE ALL'INTERVENTO DELLA CAMORRA
Gli imprenditori Righi vicino al clan avrebbero dato 50mila euro agli avversari affinchè perdessero

LECCE - Una promozione in serie B per il Gallipoli Calcio grazie all'intervento degli imprenditori Righi, vicini alla camorra: 50mila euro, dati - secondo gli investigatori - a giocatori del Real Marcianise affinché perdessero un incontro con i pugliesi che a conclusione del campionato 2008-2009 di Lega pro, girone B, avevano bisogno di una vittoria per andare in B; cosa che avvenne. È uno degli aspetti emersi dall'indagine che ha portato all'arresto di 90 persone accusate di far parte del clan Contini.
L'INCHIESTA - Il mondo del calcio delle serie minori è un settore in cui - hanno ricostruito gli investigatori - i Righi hanno nel tempo investito per impiegare le ingenti somme di denaro nero a loro disposizione e, in tale ambito, le indagini hanno svelato un intervento del clan Contini, su richiesta di Salvatore Righi, nei confronti di alcuni calciatori del Real Marcianise, affinché perdessero. Nell'ambito di indagini svolte dai carabinieri di Roma - riferiscono gli investigatori - è emersa l'attività illecita realizzata nel maggio 2009 da Salvatore Righi e dal figlio Ivano finalizzata alla realizzazione di una frode sportiva in favore della squadra di calcio del Gallipoli, che allora militava nel campionato di Lega Pro, prima Divisione girone B, ed era allenata dall'ex calciatore Giuseppe Giannini. Secondo quanto riferito dalla Direzione nazionale antimafia, prima della partita Gallipoli-Real Marcianise, valevole per il campionato di Lega Pro girone B, stagione 2008/2009, Salvatore e Ivano Righi, Giuseppe Giannini e Luigi Dimitri - questi ultimi rispettivamente allenatore e direttore sportivo del Gallipoli Calcio - si accordarono per consegnare la somma di cinquantamila euro a calciatori del Real Marcianise, tra cui Michele Murolo, Massimo Russo ed altri non identificati, affinchè questi si adoperassero per il raggiungimento di un risultato comunque favorevole alla squadra salentina, che in effetti si aggiudicava il decisivo l'incontro con il risultato di 3 a 2 conseguendo, così, grazie all'illecito, la promozione nella serie superiore e cioè in Serie B. Tutti i soggetti coinvolti nella vicenda sono indagati per il reato di frode sportiva con l'aggravante della finalità mafiosa.(DAL CORRIEREDELMEZZOGIORNO)
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  dj_miki il Mer Gen 29, 2014 9:29 am

11 anni fa....io godo ancora
http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.commadeinandria.it/multimedia/articolo.php?id=002006_foggiaandria_video

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Vedi il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Mer Gen 29, 2014 1:50 pm

GALLIPOLI-CRISI RIENTRATA,BARONE: "AL FIANCO DI MIO FRATELLO PER PUNTARE ALLA D". NOVITA' IMPORTANTI PER IL FUTURO?
I tifosi del Gallo possono tornare a sorridere. La crisi societaria che ha portato alle dimissioni del presidente Marcello Barone sembra scongiurata, quanto meno l'ex numero uno giallorosso ha manifestato la volontà, pur defilandosi, di continuare a sostenere il progetto per provare a vincere il campionato di Eccellenza. “Non voglio veder morire il calcio gallipolino dopo i tanti sacrifici che sono stati fatti in questi anni - spiega Barone - sarebbe davvero un peccato gettare al vento l’occasione che si sta prospettando di vedere il Gallipoli in Serie D. Volevo lasciare tutto ma l’affetto per i colori sociali e i tanti tifosi che mi sono stati vicini in questi giorni hanno fatto sì che non venissi meno proprio in questo momento. Lascerò la guida della società a mio fratello Tonino ma sarò sempre al suo fianco perché a questo punto della stagione il nostro sforzo sarà quello di ottenere la promozione in D”.

“Non ho mai chiesto soldi - conclude - e continuo a non chiederne ma almeno un supporto da parte della istituzioni per quello che si sta facendo credo si debba avere. In fondo la squadra di calcio non è una cosa privata e persona ma rappresenta l’intera città”.

Ma le buone notizie potrebbero non finire qui. Nel futuro immediato, infatti, e non solo potrebbe esserci una nuova figura accanto alla società giallorossa, quella del consigliere provinciale Sandro Quintana. “Ho seguito con grande trepidazione le vicissitudini del Gallipoli - afferma - e mi sono subito messo in movimento. Ho contattato alcuni imprenditori interessati sin da subito ad affiancare l’attuale dirigenza per cercare di conquistare la Serie D. Poi, per l’anno prossimo si vedrà se eventualmente si potrebbe pensare di rilevare l’intero titolo sportivo”.
ps. NON ILLUDERTI CARO BARONE, IL CAMPIONATO LO VINCIAMO NOI !!
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  s0lo andria il Mer Mar 05, 2014 7:15 pm

se ve lo siete persi ecco a voi..... l'educatissimo ds rappresentate dei gallipolli






s0lo andria
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 20.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Mer Mar 05, 2014 8:27 pm

s0lo andria ha scritto:se ve lo siete persi ecco  a voi..... l'educatissimo ds rappresentate dei gallipolli





Non avevo visto la trasmissione e sono rimasto ALLIBITO...Lotito però doveva reagire a sto beccamorto...s la viva mangè vov i bunn...che soddisfazione sarebbe vincere questo campionato di merda al discapito di quei polli...
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Gio Mag 22, 2014 11:46 am

Sulla pagina ufficiale, molti si sono fatti ritrarre con la maglia della squadra, occhiali ufficiali ed un cartello
Dopo l’hashtag #compratelabari, arriva #iotifofidelis
Spopola sui social network la nuova campagna promossa da Eyes Ottica per rinsaldare sempre più il tifo per la Fidelis Andria

Ormai è risaputo: finito un tormentone, ne arriva subito un altro.

Ha invaso il mondo intero la campagna sui social #compratelabari, una vera e propria operazione di promozione sociale, per invogliare qualche acquirente a comprare la società biancorossa che milita in serie B, coinvolgendo gente famosa e anche capi di Stato. Alla fine però la società l'hanno comprata davvero!

Questa volta invece il tormentone riguarda la nostra squadra del cuore: la Fidelis Andria. Infatti da ieri pomeriggio, spopola su Facebook e Twitter, l'hashtag #iotifofidelis, lanciato  da Eyes Ottica, sponsor della società andriese, per rinsaldare ancor di più tra i tifosi, l’amore per i colori biancoazzurri.

Personaggi “noti” o gente comune, si immortala in un click con la maglia della Fidelis Andria, gli occhiali ufficiali e un cartello con su scritto appunto “#iotifofidelis”. La campagna di promozione, ha coinvolto anche il ct azzurro Prandelli, immortalato durante una conferenza stampa con gli occhiali della Fidelis e la scritta #iotifofidelis , così come il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sicuramente il “primo tifoso” della squadra della nostra città.

Un modo nuovo e frizzante per veicolare il clima di festa che accompagna i supporters azzurri e che dovrà essere sempre più caldo da qui in avanti, visto che si avvicinano le fasi nazionali per la promozione in serie D.  Insomma un bel modo per dire a tutti: invadiamo il Degli Ulivi, perché il tifo per la Fidelis non sia solo social.(andrialive)
ps. tutto deve far brodo x far avvicinare sempre più gente allo stadio, bene cosi'...
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  s0lo andria il Dom Giu 01, 2014 10:20 am

Sarebbero stati accusati di violenza sessuale di gruppo e per questo rischiano il processo, 9 bitontini nei confronti di una 26enne, anch’essa bitontina.

La notizia è rimbalzata stamattina sulle pagine di un quotidiano locale, con il pm della Procura di Bari, Domenico Minardi, che ha chiesto il rinvio a giudizio, con udienza preliminare fissata per il 15 ottobre davanti al Gup di Bari, per i 9 imputati, all'epoca dei fatti tutti di età compresa tra i 19 e i 35 anni.

Tra i nomi emersi dei componenti del gruppo, ci sarebbe anche quello dell’attuale DS della Fidelis Andria Vincenzo De Santis. Il diretto interessato non ha rilasciato dichiarazioni a mezzo stampa, dicendosi comunque amareggiato per quanto accaduto e pronto a far valere le proprie ragioni in tutte le sedi competenti, per uscirne assolutamente pulito da una vicenda che non lo riguarderebbe.

Nel primo pomeriggio, la nota della società sportiva: «La SSD Fidelis Andria 1928, nell’affermare la propria completa estraneità ai fatti contestati al DS Vincenzo De Santis dalla Procura della Repubblica di Bari, in relazione ad un
presunto reato commesso nel 2010, episodio tutt’ora al vaglio della magistratura, ribadisce con forza la fiducia nel dirigente in questione, stigmatizzando, nel contempo, il comportamento tenuto dal quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno”, che nelle modalità e tempistiche di pubblicazione del proprio resoconto dei fatti ha inteso esporre la società sportiva andriese ad una gogna mediatica immeritata e grave. Alla luce di tale ingiustificato comportamento, la dirigenza della Fidelis Andria ha dato mandato al proprio ufficio legale di valutare ogni possibile cammino di tutela in sede giudiziale».

Ma torniamo alla ricostruzione del quotidiano, secondo il quale tutto sarebbe iniziato su Facebook nell'aprile 2010. La ragazza bitontina, allora 22enne, sarebbe stata contattata da uno degli imputati, raccontandole di un video che la riprendeva mentre intratteneva rapporti sessuali. Proprio questo video sarebbe stato usato dai presunti aguzzini per minacciare la ragazza: avrebbe dovuto avere rapporti sessuali con loro in cambio della distruzione del video. Le minacce si sarebbero susseguite nel tempo, fino ad un ripetersi, tutti i pomeriggi e tutte le serate, tra aprile e giugno, anche con l'uso della violenza e dell'alcool. Poi, finalmente la denuncia della vittima agli agenti della Polizia.

s0lo andria
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 20.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Mar Lug 29, 2014 11:36 am

ECCELLENZA - Clamoroso, il Trani non si iscrive al campionato! Sperano Putignano e Tricase?

Il Trani non parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza. Un fulmine a ciel sereno, visto anche come la compagine del presidente Pellegrini stava lavorando sul mercato, destinato a mutare gli scenari esistenti. Di seguito la nota della club.

Questa società - si legge sul sito ufficiale del Trani - , alla luce degli sviluppi della conferenza stampa di questa mattina, alla quale hanno partecipato il sindaco, l'assessore allo Sport, alcuni consiglieri comunali e molti tifosi della Asd Vigor Trani Calcio, preso atto che non sussistono sufficienti garanzie circa la disponibilità dello stadio comunale dovute a problemi, al momento irrisolvibili, di agibilità e sicurezza dell'impianto, circostanza che ci impedisce di poter assumere impegni economicamente e moralmente gravosi, comunica con grande rammarico la decisione di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Eccellenza.

Comunica altresì - prosegue il comunicato - che ha già proceduto allo svincolo dei propri atleti e dello staff tecnico tutto, augurandosi che gli stessi possano trovare quanto prima una soluzione alternativa. E con immenso dispiacere che ci congediamo dai nostri tifosi e dalla città, consapevoli tuttavia di aver fatto tutto quanto era nelle nostre possibilità per affrontare e risolvere problemi che non parevano granitici. Comunichiamo infine le dimissioni irrevocabili del presidente Pellegrini dalla sua carica. Grazie a tutti coloro i quali ci hanno seguito con passione e sportività. Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Dom Ago 24, 2014 9:03 pm

Coppa Italia Fidelis Andria vs San Severo 2 -3:
http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comandrialive.it/sport/Calcio/322728/sport.aspx
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  biancazzurro87 il Sab Nov 01, 2014 11:28 am



Smile
avatar
biancazzurro87
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 874
Data d'iscrizione : 31.08.09
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Mer Nov 12, 2014 8:42 pm

Il profilo facebook dell'Andria dice che domenica saranno distribuiti biglietti omaggio alle scuole medie x la curva sud e che sara' presentato il nuovo sponsor I.L.FR.ES.(tessuto imprenditoriale locale),mi chiedo che fine farà ora lo sponsor recente Dai optical? Staranno entrambi sulle maglie?
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Ven Nov 28, 2014 10:38 pm

Serie D Playoff e playout i nuovi criteri

http://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.comcolpoditaccoweb.it/serie-d-playoff-e-playout-i-nuovi-criteri.html
avatar
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 38
Località : ANDRIA (AD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Mar Dic 09, 2014 9:19 pm


IL MONOPOLI PRESENTA RICORSO, ECCO PERCHE'

Il derby dei tanti ex e dei tanti gialli (ben 11 cartellini di questo colore estratti dall’arbitro per l’occasione), rischia di tingersi di un “giallo” di ben altra natura. La società Monopoli 1966 inoltrerà ricorso avverso la posizione del nuovo tesserato dall’As Bisceglie 1913 Saverio Pellecchia. La presunta irregolarità del fantasista proveniente dal Martina potrebbe risiedere dal doppio passaggio tra i dilettanti. Il calciatore nativo di Aversa, dopo la separazione dal Brindisi, durante la scorsa estate si accasò all’Arezzo, con gli amaranto toscani in attesa del ripescaggio in Lega Pro che poi puntualmente avvenne. Non rientrando successivamente nei piani di mister Capuano il centrocampista fu ceduto al Martina (serie C) dove ha fatto la sua ultima apparizione con la formazione della Valle d’Itria il 1° novembre scorso nella gara Martina-Melfi. "Un calciatore tesserato come professionista non può essere tesserato di nuovo come dilettante prima che siano trascorsi almeno trenta giorni dalla sua ultima partita da professionista”. Norma alla mano, e stando a quest’ultima, la società di Nicola Canonico, usiamo fortemente il condizionale, “sarebbe” apparentemente in una botte di ferro, in quanto sostiene che lo stesso ripescaggio dell’Arezzo dai Dilettanti in Lega Pro fugherebbe ogni equivoco. Ma, la parola “fine” a questo particolare caso non è detto che possa essere messa in breve tempo, o che possa dissolversi come una bolla di sapone.

Filippo Rattile(monopolipress.it) PS.magoir...
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Sab Dic 13, 2014 3:27 pm

SERIE D/H: SCONVOLGIMENTO IMMINENTE…

I vertici della classifica potrebbero subire delle variazioni.
Finite nel mirino le due compagini pugliesi, rispettivamente: Fidelis Andria e Bisceglie, ambedue protagoniste di due casi spinosi.

Indubbiamente, una contingenza delicata che, penalizzerebbe fortemente la società di Fiore, la quale rischierebbe di perdere, seriamente, dai 6 ai 9 punti di penalità, in seguito al doppio tesseramento di Gaetano D’Agostino. Già da diverso tempo, si vociferava in merito a questa vicenda, spiacevole per la Fidelis, ma che, indubitabilmente, giova il Taranto e non solo, ma, anche, il Potenza e la Cavese che vedrebbero il loro miracoloso avvicinamento ai vertici della classifica.

Un caso, per la Fidelis, che risulta davvero antipatico e che vedrebbe, l’ex centrocampista di Siena e Udinese, Gaetano D’Agostino, al centro dell’attenzione. Difatti, nel caso in cui venisse convalidato il doppio tesseramento dello stesso D’Agostino, il quale risultava presidente della sua scuola calcio (a Firenze) quando venne ingaggiato, l’Andria perderebbe un punto di penalizzazione per ogni gara in cui, lo stesso D’Agostino, risultava in distinta, ovvero: 9.

Infine, stesso dicasi per il Bisceglie che, rischierebbe, invece, di perdere 3 punti, a seguito della posizione irregolare di Saverio Pellecchia.(tuttosporttaranto.com) PS.I tarantini (specialmente il loro ds. Montervino) stanno facendo di tutto x farci penalizzare, spero che la nostra società intervenga urgentemente, non se ne può più di questa storia, gentilmente parlando STAN A ROMB L CHIGHIEN...
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  salinar il Sab Dic 13, 2014 7:26 pm

l'unica cosa stonata è il silenzio della nostra società....io li avrei querelati a tutti quei tarantini di merdA
avatar
salinar
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 35

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Pugnitopo il Dom Dic 14, 2014 10:32 am

Infatti andrebbe fatta una querela x zittire queste merde, comunque non so se incazzarmi più x le cazzate dei tarantini o x il silenzio della nostra società...
avatar
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : Andria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: free off topic

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum