Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese

Andare in basso

Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese Empty Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese

Messaggio  andriese_fiero il Lun Feb 01, 2010 8:23 pm

CATANZARO, 1 febbraio 2010 - Ce l’ha fatta. Se l’è giocata, se l’è rischiata, se l’è presa, se l’è conquistata. Ha colto al volo la sua seconda possibilità. Giuseppe Muraglia ha vinto: tappa e sfida, la tappa era la terza del Giro della Provincia di Reggio Calabria, la sfida era quella con se stesso, o "in" se stesso, come lui stesso ha spiegato. Trent’anni, pugliese di Andria, campione italiano fra i dilettanti nel 2002, poi subito professionista, una vittoria di tappa al Giro del Trentino 2005, la Clasica di Almeria in Spagna nel 2007, quindi un caso di doping: Muraglia è uno di quelli che hanno pagato il loro peccato con due anni fuori dalle corse. "Mi era caduto il mondo addosso - racconta -. Dovevo sposarmi, avevo problemi economici. Ho fatto il cameriere e il barista, a Pescara. Ma era dura, durissima. Mi dovevo alzare ogni mattina alle 5, lavoravo 12 giorni, preparavo e servivo 12 tipi di caffè. Finché nel febbraio 2009 mi ha assalito la voglia di riprovarci, mi sono allenato quattro mesi, poi ho cercato un ingaggio, ho trovato solo porte chiuse, l’unica squadra che mi ha dato una seconda possibilità è stata la Cdc-Cavaliere".



la cronaca — Da Crotone a Catanzaro, profilo altimetrico da batticuore, dopo 93 km se ne vanno il danese Rasmussen, lo svizzero Ackermann, Pirazzi, Sella, Mirenda, Fantini, Piemontesi, Muraglia e Lucciola, poi si aggiungono Vona, Ginanni, Dall’Antonia, Commesso e lo sloveno Bole. A 20 km dall’arrivo, più o meno quando in gruppo cade Savini, secondo nella generale, il vantaggio dei fuggitivi è di 1’35", a 10 è di una trentina di secondi. Davanti rimangono in cinque: Ginanni, Cannone, Commesso, Bole e Muraglia. Commesso è il primo a cedere. Fra attacchi e contrattacchi, Muraglia evade ai meno 4, tira diritto e non lo beccano più. Dietro di lui la compagnia si scioglie. E Petacchi, partito all’ultimo km per aiutare il socio Pietropolli, va così forte che stacca tutti. Muraglia, che dedica la vittoria alla moglie Elsa e al figlioletto (quattro mesi) Riccardo: "Non sono né il primo né l’ultimo ad aver avuto problemi di doping. Ho pagato, meritavo un’altra ’chance’, come tanti altri che, grazie a un nome più importante del mio, hanno avuto vita più facile. So che una ricaduta sarebbe fatale".
andriese_fiero
andriese_fiero
Pelapatate
Pelapatate

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 02.12.09
Località : arezzo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese Empty Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Lun Feb 01, 2010 8:31 pm

andriese_fiero ha scritto:CATANZARO, 1 febbraio 2010 - Ce l’ha fatta. Se l’è giocata, se l’è rischiata, se l’è presa, se l’è conquistata. Ha colto al volo la sua seconda possibilità. Giuseppe Muraglia ha vinto: tappa e sfida, la tappa era la terza del Giro della Provincia di Reggio Calabria, la sfida era quella con se stesso, o "in" se stesso, come lui stesso ha spiegato. Trent’anni, pugliese di Andria, campione italiano fra i dilettanti nel 2002, poi subito professionista, una vittoria di tappa al Giro del Trentino 2005, la Clasica di Almeria in Spagna nel 2007, quindi un caso di doping: Muraglia è uno di quelli che hanno pagato il loro peccato con due anni fuori dalle corse. "Mi era caduto il mondo addosso - racconta -. Dovevo sposarmi, avevo problemi economici. Ho fatto il cameriere e il barista, a Pescara. Ma era dura, durissima. Mi dovevo alzare ogni mattina alle 5, lavoravo 12 giorni, preparavo e servivo 12 tipi di caffè. Finché nel febbraio 2009 mi ha assalito la voglia di riprovarci, mi sono allenato quattro mesi, poi ho cercato un ingaggio, ho trovato solo porte chiuse, l’unica squadra che mi ha dato una seconda possibilità è stata la Cdc-Cavaliere".



la cronaca — Da Crotone a Catanzaro, profilo altimetrico da batticuore, dopo 93 km se ne vanno il danese Rasmussen, lo svizzero Ackermann, Pirazzi, Sella, Mirenda, Fantini, Piemontesi, Muraglia e Lucciola, poi si aggiungono Vona, Ginanni, Dall’Antonia, Commesso e lo sloveno Bole. A 20 km dall’arrivo, più o meno quando in gruppo cade Savini, secondo nella generale, il vantaggio dei fuggitivi è di 1’35", a 10 è di una trentina di secondi. Davanti rimangono in cinque: Ginanni, Cannone, Commesso, Bole e Muraglia. Commesso è il primo a cedere. Fra attacchi e contrattacchi, Muraglia evade ai meno 4, tira diritto e non lo beccano più. Dietro di lui la compagnia si scioglie. E Petacchi, partito all’ultimo km per aiutare il socio Pietropolli, va così forte che stacca tutti. Muraglia, che dedica la vittoria alla moglie Elsa e al figlioletto (quattro mesi) Riccardo: "Non sono né il primo né l’ultimo ad aver avuto problemi di doping. Ho pagato, meritavo un’altra ’chance’, come tanti altri che, grazie a un nome più importante del mio, hanno avuto vita più facile. So che una ricaduta sarebbe fatale".

Complimenti a Muraglia sempre alto il nome di Andria.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese Empty Re: Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese

Messaggio  tribuna laterale il Lun Feb 01, 2010 9:00 pm

Congratulazioni vivissime, so che per un attimo, un solo attimo ti eri perso, ora spero per te e la tua famiglia che questa affermazione sia l'inizio di un nuova vita!
tribuna laterale
tribuna laterale
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 13.01.10
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese Empty Re: Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese

Messaggio  FANS ANDRIA il Mar Feb 02, 2010 1:07 pm

Spero che questo ti sia servito di lezione, complimenti per la vittoria nello sport che reputo il più duro di tutti!
FANS ANDRIA
FANS ANDRIA
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 938
Data d'iscrizione : 19.09.08
Età : 43
Località : Ancona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese Empty Re: Muraglia anticipa Petacchi!! Successo di spessore per il ciclista andriese

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum