Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  In The Main il Ven Mag 07, 2010 8:12 am

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare.

La lenta agonia che sta portando la Lega Pro verso una fine che sembra inevitabile, sta vivendo i suoi ultimi atti. Stipendi non pagati, società messe in mora dai creditori, sempre meno spettatori sugli spalti. Ora, come accade di solito nelle categorie amatoriali, si sta vivendo la fase terminale di una categoria che non regge più l’abnorme numero di squadre partecipanti. Alessandria, Igea Virtus e altri club minacciano o confermano la rinuncia a giocare le ultime partite, causa le enormi difficoltà economiche in cui versano.

Ad Alessandria i giocatori sono in sciopero, in quanto non ricevono emolumenti dal mese di dicembre. L’idea dei giocatori era quella di non partire per la trasferta di Benevento. Alla fine si è arrivati a un compromesso e la squadra ha deciso di recarsi nella città sannita. Chi invece ha confermato la sua volontà di non disputare la gara è l’Igea Virtus. La squadra di Barcellona Pozzo di Gotto non affronterà quindi la Scafatese, cui vanno di diritto i tre punti. Parlare di campionato falsato è tanto palese quanto deludente per una Lega Pro che, ogni anno, si trova a fare i conti con ituazioni ai limti alle quali non riesce a porre rimedio.

Ma se la Lega Pro piange, anche la Serie B non ride. Paradigmatica la crisi del Gallipoli. I salentini, trovati i soldi per il viaggio verso la trasferta di Torino, hanno fatto scalo a Milano. Dal capoluogo lombardo, però, è venuta meno ogni possibilità di raggiungere quello piemontese. In loro aiuto è arrivato sportivamente lo stesso Torino, che ha inviato il proprio pullman a Milano per prelevare i giallorossi.

Storie queste che dovrebbero essere all’ordine del giorno nelle categorie amatoriali o poco più ma che, nel calcio professionistico, fanno da cassa di risonanza per un sistema ormai alla deriva. Ogni stagione si vedono sparire società anche dal passato glorioso. Siamo convinti che sia in serie cadetta che in Lega Pro ne vedremo delle belle, con squadre sempre più impegnate a salvare il salvabile e a forte rischio di esclusione dai rispettivi campionati.

Nonostante questo sfascio, di riforme neanche a parlarne. A pagare saranno come sempre i soliti noti, ovvero i tifosi.

Stefano Cordeschi - tifoandria.forumattivo.comcalciopress.net
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  white hair il Ven Mag 07, 2010 9:21 am

ma adesso la serie B ha risolto i suoi problemi con bwin...
white hair
white hair
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 355
Data d'iscrizione : 24.04.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  mimmmo il Ven Mag 07, 2010 9:29 am

ma io non ho mai capito come vanno ste cose.
allora io sono un imprenditore, investo ina squadra, la faccio giocare, per poi riprendere i soldi con relativo guadagno se le cose vanno bene, e perdo se le cose vanno male. ma essendo un investimento, io devo aspettarmi anche questo. perciò non capisco cosa è che non vada..qualcuno lo sapremme dire?
mimmmo
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  MaGiCaAnDrIa il Ven Mag 07, 2010 3:07 pm

mimmmo ha scritto:ma io non ho mai capito come vanno ste cose.
allora io sono un imprenditore, investo ina squadra, la faccio giocare, per poi riprendere i soldi con relativo guadagno se le cose vanno bene, e perdo se le cose vanno male. ma essendo un investimento, io devo aspettarmi anche questo. perciò non capisco cosa è che non vada..qualcuno lo sapremme dire?


i problemi iniziano quando vuoi fare il passo piu lungo della gamba !!! tutti possono andare in serie b facendo debiti, d' altronde non e' solo in italia basti pensare che il manchester united ha vinto una champions con 700 000 000 di euro di debiti, pure l' andria poteva vincerla la champions con questi debiti , se le mettiamo insieme le squadre di serie a , serie b , e serie c , forse solo una cinquantina sono a regola

MaGiCaAnDrIa
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 334
Data d'iscrizione : 19.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  bender il Ven Mag 07, 2010 3:30 pm

Non è solo la lega pro...

è tutto il calcio che è marcio!
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  crisantemi17 il Ven Mag 07, 2010 3:43 pm

tutto questo calcio skyfoso lo si deve alle tv ed a quelli che comandano al palazzo di sto cazzo, gli ultras sono anni che lo dicono ma da sempre le risposte sono:DIFFIDE E REPRESSIONE....ben li sta a quelli del palazzo, se tutto continua cosi penso che tra na decina d'anni (forse anche meno) il CALCIO SPARIRA' , faranno qualche lega solo per le grandi squadre europee e noi tifosi di piccole città le domeniche andremo al cinema, o meglio ci mangeremo la brasciola senza fretta e con tutta la famiglia riunita......tanto si sà a tutto ce un inizio ed a tuttto ce una fine, questo e l'inizio della fine
LIBERTA' X GLI ULTRA'
crisantemi17
crisantemi17
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1011
Data d'iscrizione : 08.06.09
Età : 38
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  emik77 il Sab Mag 08, 2010 4:41 pm

Ragazzi qualcuno ha presente quanti soldi si rimettono nella serie C, forse non potete mai rendervi conto , i costi di gestione sono alti(stipendi, trasferte ecc.) e i contributi miseri. Qui ci vuole una vera riforma della lega pro, in primis il controllo degli stipendi(es mettere un tetto max per l'ingaggio), valorizzare i giocatori u.21 ad. es. mettere 3 titolari fissi.
Una squadra se nn ha un presidente pazzo dura si e no 3 -4 stagioni poi se nn c'è qualche ingresso nella societa' e finita. Ma non so come faccia la società qui ad Andria ad essere cosi' longeva,pensate che ogni anno una squadra va in perdita di almeno 2 milioni di euro.Pensate e pensate bene.
emik77
emik77
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  casteldelmonte il Sab Mag 08, 2010 5:18 pm

è proprio vero tenere oggi come oggi una squadra di calcio costa un botto...1,5-2 milioni di euro...se lo si fa poi ad ANDRIA ..dove in pratica si va allo stadio gratis (3 euro...non si paga allo stadio manco a trani) ..ragion per cui FUSIELLO ti voglio bene....se ci salviamo ancora di più...anz m veng a rfè ttt u guardarobb d ANGEL DEVIL... a parte gli scherzi riccardo uno di noi!!
casteldelmonte
casteldelmonte
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 17.01.09
Località : SAP AU CHIANGAUN

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  emik77 il Sab Mag 08, 2010 6:54 pm

casteldelmonte ha scritto:è proprio vero tenere oggi come oggi una squadra di calcio costa un botto...1,5-2 milioni di euro...se lo si fa poi ad ANDRIA ..dove in pratica si va allo stadio gratis (3 euro...non si paga allo stadio manco a trani) ..ragion per cui FUSIELLO ti voglio bene....se ci salviamo ancora di più...anz m veng a rfè ttt u guardarobb d ANGEL DEVIL... a parte gli scherzi riccardo uno di noi!!
1,5 2 milioni sono i soldi che ci rimettono,non per allestire una squadra, ma facendo un bilancio avere dare alla fine esce il segno -2.000.000 ecco giusto per precisare. E penso che quest'anno grazie al bastardo di Torma stiamo nella merda.
emik77
emik77
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare Empty Re: Lega Pro, l'agonia di una categoria da riformare

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum