Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  FidelisAndria1971 il Ven Lug 16, 2010 8:05 pm

NBG Milano ha scritto:
NBG Milano ha scritto:Secondo il regolamento ufficiale sono ammesse alla Coppa Italia TIM 27 società di Lega Pro:

4 società retrocesse dalla B:
(Ancona)
(Mantova)
(Gallipoli)
Salernitana

2 finaliste Coppa Italia Lega Pro:
Lumezzane
Cosenza

6 società per girone classificate dal 3° all'8° posto:
Cremonese
(Arezzo)
Benevento
(Figline)
Alessandria
Sorrento
Hellas Verona
(Rimini)
Reggiana
Ternana
SPAL Ferrara
Taranto

9 società di seconda divisione classificate dal 1° al 3° posto:
Alto Adige
Spezia
(Legnano)
Lucchese
Gubbio
San Marino
Juve Stabia
Atletico Roma
Catanzaro

Tra parentesi le società escluse (una tra Triestina e Verona prenderà il posto dell'Ancona in B)

Occorre dunque sostituire sette squadre (con delibera insindacabile del Consiglio Direttivo di Lega). Secondo me subentrano nell'ordine:
Lanciano
Monza
Como
Ravenna
Foligno
ANDRIA
Salò



Quindi domenica 8 agosto giocheremo in coppa italia TIM contro una di queste o contro una di serie d...

fonte ?
FidelisAndria1971
FidelisAndria1971
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 620
Data d'iscrizione : 16.06.08

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  ele andria il Sab Lug 17, 2010 6:09 pm

ORMAI L PSCDD STANNO IN C1 CIO....

ele andria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 965
Data d'iscrizione : 13.04.10

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Andria 4ever il Sab Lug 17, 2010 7:21 pm

siamo in coppa italia di B o no.....????

Andria 4ever
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 627
Data d'iscrizione : 07.08.09

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Nico91 il Sab Lug 17, 2010 8:28 pm

buon per il barletta ha un piede in c1. ora manca solo il TRANI ahahahah Smile

Nico91
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 292
Data d'iscrizione : 28.05.09
Età : 28
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Andria 4ever il Sab Lug 17, 2010 8:31 pm

e il prox anno tutti a barletta...... Very Happy

Andria 4ever
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 627
Data d'iscrizione : 07.08.09

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Nico91 il Sab Lug 17, 2010 8:43 pm

Andria 4ever ha scritto:e il prox anno tutti a barletta...... Very Happy
tessera del tifoso permettendo altrimenti dobbiamo occupare i settori dove sono presenti anche i barlettani

Nico91
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 292
Data d'iscrizione : 28.05.09
Età : 28
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Andria 4ever il Sab Lug 17, 2010 8:46 pm

Nico91 ha scritto:
Andria 4ever ha scritto:e il prox anno tutti a barletta...... Very Happy
tessera del tifoso permettendo altrimenti dobbiamo occupare i settori dove sono presenti anche i barlettani
sara nostro il puttili..... Very Happy Very Happy

Andria 4ever
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 627
Data d'iscrizione : 07.08.09

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Lun Lug 19, 2010 8:39 pm

Ma è ufficiale il ripescaggio del barletta?
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  United il Lun Lug 19, 2010 9:37 pm

valerioforzandria ha scritto:Ma è ufficiale il ripescaggio del barletta?

no, ma al 99,9 % verrà ripescato
United
United
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 22.09.09
Età : 27
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  In The Main il Mar Lug 20, 2010 7:45 am

Lega Pro, Macalli: "Avanti così e l'anno prossimo salteranno 40 società"


"Avanti così e l'anno prossimo salteranno altre 30-40 società. La situazione attuale è drammatica ed è destinata a peggiorare". Queste le parole di Mario Macalli che è intervenuto nel pomeriggio durante la registrazione della trasmissione Reporter Sport in onda stasera dalle 23.45 sulle frequenze lombarde di Odeon Telereporter. "Ho incontrato nel pomeriggio il presidente della Figc Abete, ho avuto il mandato di riformare i campionati, ma il processo sarà lungo" ha dichiarato il numero uno della terza serie. "La situazioni delle società che hanno fatto ricorso? Non sono io a dover dire se ce la faranno o no ad iscriversi, lo sapremo a giorni" ha concluso Macalli.

da tifoandria.forumattivo.comtuttomercatoweb.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  bender il Mar Lug 20, 2010 9:56 am

In The Main ha scritto:Lega Pro, Macalli: "Avanti così e l'anno prossimo salteranno 40 società"


"Avanti così e l'anno prossimo salteranno altre 30-40 società. La situazione attuale è drammatica ed è destinata a peggiorare". Queste le parole di Mario Macalli che è intervenuto nel pomeriggio durante la registrazione della trasmissione Reporter Sport in onda stasera dalle 23.45 sulle frequenze lombarde di Odeon Telereporter. "Ho incontrato nel pomeriggio il presidente della Figc Abete, ho avuto il mandato di riformare i campionati, ma il processo sarà lungo" ha dichiarato il numero uno della terza serie. "La situazioni delle società che hanno fatto ricorso? Non sono io a dover dire se ce la faranno o no ad iscriversi, lo sapremo a giorni" ha concluso Macalli.

da tifoandria.forumattivo.comtuttomercatoweb.com

intanto pensano alla tessera del tifoso.... ia KTM...
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Gio Lug 22, 2010 8:12 pm

Andria United ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:Ma è ufficiale il ripescaggio del barletta?

no, ma al 99,9 % verrà ripescato

Sono riusciti ad avere il prestito da qualche banca? Per pagare l'iscrizione?
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Andria 4ever il Gio Lug 22, 2010 9:03 pm

valerioforzandria ha scritto:
Andria United ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:Ma è ufficiale il ripescaggio del barletta?

no, ma al 99,9 % verrà ripescato

Sono riusciti ad avere il prestito da qualche banca? Per pagare l'iscrizione?
si si..... Very Happy Very Happy

Andria 4ever
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 627
Data d'iscrizione : 07.08.09

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  United il Ven Lug 23, 2010 12:45 pm

il trani chiederà il ripescaggio in 2 divisione con relativa fideiussione affraid affraid affraid
appena detto a teledehon
United
United
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 767
Data d'iscrizione : 22.09.09
Età : 27
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Kovalsky il Ven Lug 23, 2010 12:51 pm

Andria United ha scritto:il trani chiederà il ripescaggio in 2 divisione con relativa fideiussione affraid affraid affraid
appena detto a teledehon
Se li ripescano (improbabile) è probabile ci inseriscano nello stesso girone di coppa italia lega pro.

Kovalsky
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 22.06.10

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  manu72 il Ven Lug 23, 2010 1:54 pm

Kovalsky ha scritto:
Andria United ha scritto:il trani chiederà il ripescaggio in 2 divisione con relativa fideiussione affraid affraid affraid
appena detto a teledehon
Se li ripescano (improbabile) è probabile ci inseriscano nello stesso girone di coppa italia lega pro.

non diciamo cazzate, come fanno a fare il salto doppio???
e già tanto che si iscrivono in serie d, flora voleva già abbandonare dopo gli spareggi per andare in d

manu72
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 437
Data d'iscrizione : 19.04.09
Località : andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  In The Main il Ven Lug 23, 2010 1:57 pm

La Fortis ci prova: vogliamo la C2. Presentata la domanda

La Fortis Trani ha presentato domanda per essere ammessa in Seconda Divisione. Il 19 luglio scorso il Consiglio federale ha cancellato 20 club di Lega Pro che diventano 21 visto che una fra Triestina o Verona andrà a sostituire l’Ancona in serie B.
Ventuno posti liberi per il campionato di Seconda Divisione, in pratica un intero girone. Tra le favorite ci sarebbero tre retrocesse (Bellaria, Carrarese e Pro Belvedere) e 18 club di serie D (Avellino, Campobasso, Carpi, Casale, Casertana, Entella, L’Aquila, Latina, Matera, Messina, Monterotondo, Pomezia, Pontevecchio, Renate, Sanluri, Santegidiese, Trapani e Vigor Lamezia).
Ma quante di queste squadre riusciranno a presentare la documentazione necessaria? E così il presidente della Fortis Trani ha deciso di presentare la domanda di ammissione al campionato professionistico, «un tentativo» dice il presidente Antonio Flora, per il cui seguito andrebbe contestualmente reperita la liquidità necessaria per concretizzare la procedura: 600mila euro per l’ammissione in Seconda Divisione più lo scoglio delle licenze nazionali e dei pareri relativi a infrastrutture e organizzazione sportiva.

Flora comunque sogna in grande e continua a lavorare sul mercato con il direttore sportivo Vito Morisco. Dopo l’attaccante Albano, si sta per chiudere per un centrocampista. Lunedì intanto parte ufficialmente la campagna abbonamenti.
La società ha individuato tre punti vendita in altrettante attività commerciali della città (Bar Rosanna in corso Imbriani, Bar Sette Nani in corso Vittorio Emanuele e studio Porcelli in via Badoglio), più una prestigiosa vetrina costituita dal chiosco ottocentesco ubicato al centro di piazza della Repubblica ed adibito a punto di informazione turistica.
Nella struttura sarà possibile anche sottoscrivere l’abbonamento alla Fortis Trani: 100 euro la gradinata, 200 euro la tribuna laterale, 300 euro la tribuna centrale. Per promuovere l’inizio della campagna abbonamenti, lunedì alle 18 in piazza della Repubblica ci saranno il presidente della Fortis, Antonio Flora, il vice presidente, Giorgio Flora, e l’attaccante Alfredo Tenzone.

Un’ora prima (alle 17) il presidente Flora e Tenzone saranno ospiti degli studi radiofonici di Radio Bombo per una trasmissione in diretta, aperta alle domande dei tifosi. Nel corso della puntata speciale dedicata alla Fortis, il presidente annuncerà un’altra novità di mercato

fonte: tifoandria.forumattivo.comtranilive.it
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  In The Main il Ven Lug 23, 2010 2:12 pm

UFFICIALE: la Lega Pro svincola i giocatori delle società non ammesse

La Lega Pro, tramite un comunicato ufficiale controfirmato dal presidente Macalli, ha deliberato nella giornata di ieri lo svincolo d’autorità dei calciatori tesserati per le seguenti società: Gallipoli, Mantova, Rimini, Itala San Marco, Monopoli, Pescina Valle del Giovenco, Scafatese, Arezzo, Real Marcianise, Alghero, Cassino, Manfredonia, Olbia e Pro Vasto.

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  mimmmo il Ven Lug 23, 2010 2:52 pm

In The Main ha scritto:La Fortis ci prova: vogliamo la C2. Presentata la domanda

La Fortis Trani ha presentato domanda per essere ammessa in Seconda Divisione. Il 19 luglio scorso il Consiglio federale ha cancellato 20 club di Lega Pro che diventano 21 visto che una fra Triestina o Verona andrà a sostituire l’Ancona in serie B.
Ventuno posti liberi per il campionato di Seconda Divisione, in pratica un intero girone. Tra le favorite ci sarebbero tre retrocesse (Bellaria, Carrarese e Pro Belvedere) e 18 club di serie D (Avellino, Campobasso, Carpi, Casale, Casertana, Entella, L’Aquila, Latina, Matera, Messina, Monterotondo, Pomezia, Pontevecchio, Renate, Sanluri, Santegidiese, Trapani e Vigor Lamezia).
Ma quante di queste squadre riusciranno a presentare la documentazione necessaria? E così il presidente della Fortis Trani ha deciso di presentare la domanda di ammissione al campionato professionistico, «un tentativo» dice il presidente Antonio Flora, per il cui seguito andrebbe contestualmente reperita la liquidità necessaria per concretizzare la procedura: 600mila euro per l’ammissione in Seconda Divisione più lo scoglio delle licenze nazionali e dei pareri relativi a infrastrutture e organizzazione sportiva.

Flora comunque sogna in grande e continua a lavorare sul mercato con il direttore sportivo Vito Morisco. Dopo l’attaccante Albano, si sta per chiudere per un centrocampista. Lunedì intanto parte ufficialmente la campagna abbonamenti.
La società ha individuato tre punti vendita in altrettante attività commerciali della città (Bar Rosanna in corso Imbriani, Bar Sette Nani in corso Vittorio Emanuele e studio Porcelli in via Badoglio), più una prestigiosa vetrina costituita dal chiosco ottocentesco ubicato al centro di piazza della Repubblica ed adibito a punto di informazione turistica.
Nella struttura sarà possibile anche sottoscrivere l’abbonamento alla Fortis Trani: 100 euro la gradinata, 200 euro la tribuna laterale, 300 euro la tribuna centrale. Per promuovere l’inizio della campagna abbonamenti, lunedì alle 18 in piazza della Repubblica ci saranno il presidente della Fortis, Antonio Flora, il vice presidente, Giorgio Flora, e l’attaccante Alfredo Tenzone.

Un’ora prima (alle 17) il presidente Flora e Tenzone saranno ospiti degli studi radiofonici di Radio Bombo per una trasmissione in diretta, aperta alle domande dei tifosi. Nel corso della puntata speciale dedicata alla Fortis, il presidente annuncerà un’altra novità di mercato

fonte: tifoandria.forumattivo.comtranilive.it
ci ve u troin in c2 allour neu scioim in serie a...a parte tutto non si può più andare avanti così, allora cakio si fa a fare il campionato, tanto sono sempre quelle le squadre..ci scheif.
mimmmo
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 30

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  bender il Ven Lug 23, 2010 3:13 pm

mimmmo ha scritto:ci ve u troin in c2 allour neu scioim in serie a...a parte tutto non si può più andare avanti così, allora cakio si fa a fare il campionato, tanto sono sempre quelle le squadre..ci scheif.

ci troviamo in c1 mentre meritavamo di stare in serie d....

almeno abbiamo la compiacenza di tacere......
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  mimmmo il Ven Lug 23, 2010 3:52 pm

bender ha scritto:
mimmmo ha scritto:ci ve u troin in c2 allour neu scioim in serie a...a parte tutto non si può più andare avanti così, allora cakio si fa a fare il campionato, tanto sono sempre quelle le squadre..ci scheif.

ci troviamo in c1 mentre meritavamo di stare in serie d....

almeno abbiamo la compiacenza di tacere......
ma io non nego ciò. dico solamente che prima era una o due che fallivano, poi tre po quat po 5, mo un intero girone..cioè dove arriveremo che la nuova andria può fare la domanda per la b?.. Rolling Eyes
mimmmo
mimmmo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1937
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 30

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  BT il Ven Lug 23, 2010 4:11 pm

Fino a quando ci saranno società disposte a pagare 100\150 mila euro l'anno degli scarpari di lega pro questi saranno i risultati.
Anche la vostra società quest'anno ha cambiato strategia, la nostra la cambiò l'anno scorso, bisogna puntare sui ragazzi alcuni anche al minimo sindacale.
Bisogna fare cartello tra le società e ridurre i saliri e i costi di gestione.

BT
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 10.08.09

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  mattia1611 il Ven Lug 23, 2010 6:14 pm

mimmmo ha scritto:
bender ha scritto:
mimmmo ha scritto:ci ve u troin in c2 allour neu scioim in serie a...a parte tutto non si può più andare avanti così, allora cakio si fa a fare il campionato, tanto sono sempre quelle le squadre..ci scheif.

ci troviamo in c1 mentre meritavamo di stare in serie d....

almeno abbiamo la compiacenza di tacere......
ma io non nego ciò. dico solamente che prima era una o due che fallivano, poi tre po quat po 5, mo un intero girone..cioè dove arriveremo che la nuova andria può fare la domanda per la b?.. Rolling Eyes

A proposito ma la nuova andria farà la promozione quest'anno????
mattia1611
mattia1611
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 112
Data d'iscrizione : 14.01.09

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Ven Lug 23, 2010 9:43 pm

L'Andria allour a va ies ripescoit in B.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  In The Main il Sab Lug 24, 2010 10:25 am

Ripescaggi, Ecco come cambieranno i gironi

Ieri a mezzonotte è scaduto il termine ultimo per presentare domanda di ripescaggio in Prima e Seconda Divisione. In attesa di un cominicato ufficiale della Lega cerchiamo di fare un pò di chiarezza su chi ambisce a fare il salto di categoria. In Prima Divisione sono 9 le domande presentate a fronte di 8 posti disponibili; le squadre che ne hanno fatto richiesta sono, in ordine alfabetico: Barletta, Bassano, Gela, Giulianova, Nocerina, Paganese, Pavia, Pisa e Siracusa. In seconda divisone invece dovrebbero essere in 16 ad averla presentata, e cioè: Avellino, Bellaria, Campobasso, Carpi, Carrarese, Casale, Casertana, Entella, L’Aquila, Latina, Matera, Pomezia, Pro Belvedere Vercelli, Sanremese,Trapani e Vigor Lamezia.

Poichè i posti vacanti saranno 21 c'è la concreta possibilità che qualche girone sarà "mutilato". Su tutti questi numeri c'è comunque il punto interrogativo della regolarità delle domande, qualcuna potrebbe essere incompleta e comportare l'automatica esclusione. Oppure c'è l'ipotesi non del tutto inverosimile che la Figc possa concedere una proroga alle società che hanno presentato domande incomplete od addirittura il rientro di alcune società che siano restate fuori dai giochi tipo Catanzaro e Messina. Solo il 4 agosto quando si riunirà il Consiglio Federale della Federcalcio si saprà di più e si avrà la certezza dei ripescaggi, con la composizione dei gironi di Lega Pro.

da tifoandria.forumattivo.comtuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Lega Pro 2010-11: le società in crisi - Pagina 5 Empty Re: Lega Pro 2010-11: le società in crisi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum