Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  Kovalsky il Ven Ott 15, 2010 2:44 pm

Se Spadavecchia è indagato...MENNELLA E' DA ERGASTOLO!!!
Come mai non parte un indagine su Ternana - Andria dello scorso anno?

Kovalsky
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 22.06.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  ele andria il Ven Ott 15, 2010 2:48 pm

Ma tutti a noi capitano sto portieri??? l'anno scorso menella quest'anno spadavecch meno male che non e stato indagato SPITONI.. Very Happy Very Happy

ele andria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 965
Data d'iscrizione : 13.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  Daje Andria il Ven Ott 15, 2010 3:24 pm

dal video nn sembra una gran "papera"... cioè ci può stare di nn bloccare perfettamente una palla che ti rimbalza davanti su calcio piazzato. a livello puramente "tecnico"... gli errori di nocera... e, per me, soprattutto quello sul terzo gol del taranto, sn molto più gravi. sto parlando di tecnica!
Daje Andria
Daje Andria
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 294
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 41
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  NBG Milano il Ven Ott 15, 2010 5:55 pm

per dichiarare quello che è stato dichiarato è impossibile che spadavecchia fosse all'oscuro di tutto.

anzi, secondo me, lui lo sapeva già da qualche tempo ed ecco spiegato perché nelle ultime gare era apparso un pò sottotono e più insicuro del solito.

A questo punto credo che abbiamo grossi problemi in porta, visto che non credo lui possa giocare per il momento ed il Locatelli visto all'opera in coppa italia ricorda i vari frezzolini e spitoni...
NBG Milano
NBG Milano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 876
Data d'iscrizione : 06.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  magic world il Ven Ott 15, 2010 9:36 pm

un vero peccato questo fatto ma che dire... non ci resto più stupito anzi.. mi dispiace che sia coinvolto spadavecchia perchè l'ho sempre creduto un grande. ma nocera non è vicino castellammare??? uff speriamo sia tutto falso non ci voglio credere! le scommesse diventano vizi e solo un portiere può scommettere sul sicuro... vitangelo smentisci tutti noi che ti vogliamo bene!!!
in ogni caso va messo fuori squadra perchè già ultimamente stava indeciso figuriamoci adesso... spazio a locatelli che comunque ha 31 anni e per quanto ne so sa il fatto suo...
magic world
magic world
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3009
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 33
Località : Margherita di Savoia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  maryan85 il Sab Ott 16, 2010 7:57 am

Ogni scarrafone è bello 'a mamma soia Wink

_________________
..... per cortesia ed eleganza... (cit.)
maryan85
maryan85
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3570
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 34
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  ele andria il Sab Ott 16, 2010 2:55 pm

Per me spadavecchia dovrebbe rimanere in panchina la sua situazione psicologica non e in grado di stare ben concentrato x 90 minuti in un derby come questo, ma ha svevasport hanno detto che papagni lo schierera ugualmente in campo. Rolling Eyes

ele andria
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 965
Data d'iscrizione : 13.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  sensasenzo il Sab Ott 16, 2010 4:36 pm

sensasenzo
sensasenzo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 08.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  crisantemi17 il Sab Ott 16, 2010 6:55 pm

questo mondo fa schifo.....ed il calcio fa parte di questo schifo....mi auguro veramente che ad andria non sia successo niente e che le sue ultime "prestazioni" siano frutto della consapevolezza ch qualcosa sotto covava, altrimenti eora che c'incazziamo tutti
crisantemi17
crisantemi17
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1011
Data d'iscrizione : 08.06.09
Età : 38
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  maryan85 il Dom Ott 17, 2010 12:54 pm

in campo....!!!! speriamo bene!!! Rolling Eyes Rolling Eyes

_________________
..... per cortesia ed eleganza... (cit.)
maryan85
maryan85
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3570
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 34
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Dom Ott 17, 2010 3:28 pm

Spadavecchia rimani sempre quello che onora la maglia anche in questi periodi non felici. SEI UN GRANDE
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  natein il Dom Ott 17, 2010 3:42 pm

valerioforzandria ha scritto:Spadavecchia rimani sempre quello che onora la maglia anche in questi periodi non felici. SEI UN GRANDE

Oveir.. Speriamo che viene indagata tutta la squadra così si fa il culo in campo..
natein
natein
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 564
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : ANDRIA (saup au Cascirr)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Dom Ott 17, 2010 3:44 pm

Natein ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:Spadavecchia rimani sempre quello che onora la maglia anche in questi periodi non felici. SEI UN GRANDE

Oveir.. Speriamo che viene indagata tutta la squadra così si fa il culo in campo..

Non è questione di essere indagato o meno, e ca chis propr nan voln sapà nd d scuè cum s deiv.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  natein il Dom Ott 17, 2010 3:49 pm

valerioforzandria ha scritto:
Natein ha scritto:
valerioforzandria ha scritto:Spadavecchia rimani sempre quello che onora la maglia anche in questi periodi non felici. SEI UN GRANDE

Oveir.. Speriamo che viene indagata tutta la squadra così si fa il culo in campo..

Non è questione di essere indagato o meno, e ca chis propr nan voln sapà nd d scuè cum s deiv.

I giocatori soltanto ? Mah.. Pensateci.. Cool
natein
natein
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 564
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : ANDRIA (saup au Cascirr)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  FidelisAndria1971 il Dom Ott 17, 2010 8:37 pm

SPADAVECCHIA migliore in campo oggi a foggia !
FidelisAndria1971
FidelisAndria1971
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 620
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  bender il Ven Dic 10, 2010 5:44 pm

Scommesse e camorra
Giocatori sotto scacco

Un'indagine dell'Antimafia svela il Sistema dei clan: soldi riciclati, usura, gare truccate, puntate legali e clandestine
NAPOLI, 10 dicembre 2010 - "Se prende i soldi e poi lo Stabia non vince, dobbiamo solo ucciderlo". Quanto vale la vita di un calciatore? Se c’è di mezzo la camorra, 25 mila euro e una gara da taroccare. Juve Stabia-Sorrento del 5 aprile 2009 deve finire con la vittoria dei padroni di casa. Lo ha deciso il clan D’Alessandro: il nuovo business della criminalità si chiama scommesse. Legali e clandestine. Il derby attira molte puntate: serve l'aiuto dei giocatori. L’uomo giusto è Cristian Biancone, 33 anni: una carriera spesa tra B e C, ma soprattutto amicizie pericolose. Come Francesco Avallone (uomo fidato del ras Paolo Carolei) che nell’intercettazione spiega quale sarebbe la fine del calciatore in caso di sgarro. Le cose, però, vanno come da piano: lo "Stabia" vince 1-0 grazie al gol propiziato da una papera del portiere Spadavecchia (ex Nazionale Under 20), che secondo i giudici mette 20 mila euro sul k.o. della sua squadra e diventa l'assicurazione "salvapelle" di Biancone. Benvenuti nella Gomorra del pallone. Fiumi di denaro riciclati, partite truccate, scommesse, usura, giocatori e dirigenti collusi o nel migliore dei casi "fruitori" in modo indiretto del Sistema. Quella che sembrerebbe una inchiesta circoscritta a Castellammare è in realtà una cartina di tornasole: la camorra si arricchisce grazie al calcio e alle sue appendici. Basta leggere le quasi 600 pagine dell’inchiesta "Golden gol", condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli. E ovviamente non fare l’errore di pensare che tutto si sia concluso con i 22 arresti (compreso Biancone, mentre Spadavecchia da indagato continua a giocare nell’Andria) dello scorso ottobre, dopo le richieste dei pm Pierpaolo Filippelli e Claudio Siragusa.

La genesi — «Mezzogiorno: c’era gente davanti al bar, ma non importava. Ho visto D’Antuono: parlava con una persona. Allora ho fermato il motorino rosso a circa 10 metri dall’obiettivo e, con calma, mi sono avvicinato. Non ha avuto tempo di capire nulla: gli ho sparato una raffica di colpi. Poi un piccolo imprevisto: l’uomo che gli stava vicino si è voltato, guardandomi in faccia. Non potevo far finta di nulla: l’ho freddato all’istante, con la pistola calibro 9". Un duplice omicidio. È il più classico dei delitti, l’inizio della attività investigativa che ha portato la Dda a incrociare la sua strada con quella dello sport più popolare del mondo. Un duplice omicidio avvenuto nel vialone che unisce Gragnano a Castellammare. É il 2008 quando il 58enne Carmine D’Antuono, detto o' Lione e affiliato al clan Imparato, rivale storico dei D'Alessandro, cade imbottito di piombo. Muore anche Federico Donnarumma, 42 anni, piccoli precedenti e una grande colpa: trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. I killer finiscono in manette dopo un anno. Raccontano l’esecuzione, preparata da tempo: per uccidere D'Antuono si era pensato a un’autobomba da far esplodere a Pescara, dove il pregiudicato aveva aperto una pizzeria. La morte, però, arriva in un «normale» agguato. Svelato il doppio omicidio, i pentiti diventano collaboratori di giustizia. I pm ora hanno in mano nomi e fatti per scoprire la rete di attività illegali del locale clan regnante. All’improvviso, le distanze dal mondo dello sport si riducono in modo sensibile.

Il Sistema — Tutto gira intorno alle scommesse. Un Sistema senza punti deboli. Come prima cosa il clan s’impadronisce delle agenzie attraverso prestanomi e inizia a riciclare denaro fresco. Le norme antimafia per ottenere le licenze? Funzionari compiacenti forniscono gli aiuti necessari: "Non ti preoccupare, ti dico come e quali documenti presentare". Il clan, però, non si accontenta e inizia a succhiare sangue alle società (nel caso di Castellammare la Intralot, ma tutte sono potenzialmente vulnerabili). Da una parte le giocate ufficiali, dall'altra quelle fantasma. La camorra le "banca", in altre parole le gestisce in modo privato: se vince incassa soldi puliti ed esentasse, se perde paga. Ma accade poche volte: le scommesse bancate sono solo quelle ad alto rischio per chi punta. "Juventus, Toro, Udinese e Chievo... Troppa roba, non uscirà mai. Senti a me, questa puntata ce la banchiamo. È un peccato lasciarla a Intralot". Un Sistema ingegnoso che prevede persino "bollette taroccate" da consegnare ai più sospettosi. Non solo, il clan dà anche l'opportunità di giocare d'azzardo, eludendo controlli e i limiti imposti (in Italia per una puntata secca si può al massimo vincere 10 mila euro, salgono a 50 mila se è un sistema) oppure raccoglie scommesse on-line in un sito non autorizzato: "Fallo andare sul tifoandria.forumattivo.commilanobet.com. Dagli la password per entrare: sopra gli carichiamo 15 mila euro".

L’usura — Il clan tiene una precisa contabilità per non fare confusione tra i soldi da riciclare e quelli guadagnati. Che reinveste prestando soldi a tassi usurai. "Sei in ritardo: devi pagare oppure scavati la fossa". A occuparsi di questo ramo è in particolare Francesco Cascone, detto 'o Sfregiato. Chiedergli 15 mila euro significa in breve tempo vedersi sfilare una proprietà a Paestum del valore di 250 mila. Il Sistema non lascia nulla al caso: è semplice e redditizio. In 12 mesi il ras Carolei, contribuente a reddito zero per il fisco, mette insieme nel punto di via Pioppaino 4,5 milioni di euro legali: il miglior modo per riciclare i capitali guadagnati con le piantagioni di canapa indiana coltivate sui monti Lattari, guglie alte fino a 1400 metri, attraversate da sentieri impervi e capre al pascolo, con vista sulla penisola sorrentina. Il Sistema prevede infine la ciliegina sulla torta: la frode sportiva.

Il ruolo dei giocatori — "Non capisco come dopo tutti gli scandali sulle scommesse ci si possa ancora sorprendere: la maggior parte dei calciatori punta su partite aggiustate. C'è un passaparola: impossibile che un risultato concordato sfugga a questa rete". La nostra fonte è un ex giocatore. Il racconto fatto è verosimile. Tra le tanti intercettazioni di Biancone, una è emblematica: l’allora attaccante del Sorrento svela a Francesco Avallone (suo carnefice mancato) di aver saputo in anticipo persino il risultato di Bochum-Energie Cottubs, campionato tedesco: "Hanno fatto una cosa pazzesca in Germania. Sul live di Bochum-Energie si sono giocati in 20 minuti oltre 1 milione e duecento mila euro. Tutti sull'uno. Pensa: all’inizio ha segnato l’Energie. Ehh, un vero capolavoro. Il risultato finale l’ho saputo mezz’ora prima...". Adesso a Biancone (foto Cautillo) le dritte non arrivano più: scarcerato nelle scorse settimane, resta indagato e rischia una condanna. I pm sono convinti che conosca molto bene il Sistema. Se fosse così, sarebbe importante la sua piena collaborazione: il cancro che sta lentamente divorando il calcio ne uscirebbe indebolito. Le metastasi, infatti, sono dappertutto: in Italia non si può puntare sulla gare della serie D perché le agenzie sanno che la criminalità ne disporrebbe con grande facilità. Ma le cose non migliorano tra i professionisti. Nella scorsa stagione il girone meridionale dell’ex C2 non è stato più quotato dopo le vincite pazzesche sul 3-3 di Scafatese-Monopoli (pagato 80 volte la posta). È da struzzi pensare che i giocatori non puntino su un risultato da loro concordato. La camorra non fa questo errore. Tutto è funzionale al Sistema. Lo stesso che entra in un’altra inchiesta: quella del pm Francesco Basentini che ha portato all’arresto, tra gli altri, di Giuseppe Postiglione, ex presidente del Potenza calcio. Il pm Fillippelli sta cercando un contatto tra le due indagini. Un contatto che porta al centro del tumore: il calcio non è solo vittima della criminalità. Sempre più spesso ne è complice. E chi sgarra finisce sotto terra.

gazzetta.it
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  maryan85 il Sab Dic 11, 2010 5:41 pm

Così i giocatori non pagati
si aggrappano alla camorra


MILANO, 11 dicembre 2010 - "Allora, compare. Qui non vediamo soldi da mesi. Che dobbiamo fare? Ci mettiamo d’accordo? Dillo ai tuoi, così alziamo qualche lira e si tira avanti". Nell’ex C2 il Sistema funziona così: i giocatori stritolati da società in crisi, attuano il self service. Taroccare la partita è il modo più semplice per passare alla cassa e ritirare lo "stipendio" direttamente dallo Stato. Basta scommettere. La Gomorra del pallone non è solo affare dei clan. C’è molto altro. Ad alimentare il marcio è la struttura stessa del calcio italiano. Come ha dichiarato di recente Mario Macalli, presidente Lega Pro, più della metà delle squadre di Prima e Seconda divisione (85) hanno gravi problemi economici. Insomma, non pagano i calciatori.

COSI' FAN TUTTI — "Ceduto a gennaio, mi ritrovo al Nord: per la prima volta non conosco nessuno. Sulle gare chiacchierate avevo sempre il conforto dei compagni: il passaparola a volte non è preciso. Servono dei controlli. Decido di non fare accenno alle scommesse per un po’. E invece dopo il primo allenamento mi accorgo dei soliti movimenti. Per farla breve: giocavano tutti...". Parola di calciatore-scommettitore. Che ci racconta la settimana tipo di una qualsiasi squadra della vecchia serie C. "Il lunedì si guarda il prossimo turno e inizia il giro delle chiamate. Martedì arrivano le prime segnalazioni sulle possibili combine. Già mercoledì qualcuno decide di giocare per evitare la sospensione della gara da parte delle agenzie. E’ meglio, però, aspettare qualche ora in più: capita che la combine salti perché non si trova l’accordo. Di solito dal venerdì il passaparola è definitivo. Margini di errore? Bassi. La domenica a fine gara, tutti si scatenano per avere notizie sul risultato sperato. Anni fa lo si faceva al telefono, addirittura i più intraprendenti chiedevano notizie ai giornalisti. Ora con Internet tutto è più facile...".

SOTTO SCACCO — Uno scenario pazzesco. La camorra deve solo sguinzagliare i propri affiliati per stringere legami con i calciatori. Magari dandogli soldi in cambio d’informazioni precise. Insomma, all’inzio sembra un’"amicizia", in realtà sono solo affari. Le regole, però, le detta il clan, come nell’indagine di Castellammare che ha portato all’arresto di Biancone. Chi sgarra rischia la vita. E pensare che una semplice riforma dei campionati, ridurrebbe di molto il terreno fertile per le illegalità. Il problema non sono solo gli stipendi non pagati, ma anche quelli in nero che facilitano il riciclaggio di denaro. Da anni ogni tentativo di riduzione delle serie minori è naufragato. Anzi, si è persino arrivati ad aumentare il numero dei club professionistici. Un regalo indiretto alla Gomorra del pallone.

SOTTO SCACCO — "Quest’anno siamo riusciti a salvare la pelle". A pronunciare la frase non è un pregiudicato, ma l’amministratore delegato di Lottomatica, Ludovico Calvi. Come tutte le agenzie legali sono a rischio default: le gare combinate sono un cancro devastante. Per fortuna si sono sviluppati degli anticorpi: i bookmaker inglesi hanno pagato oltre 2 milioni di sterline su Chievo-Catania 1-1 dello scorso marzo. Da noi, dalla Snai in giù, indipendentemente da tutto la gara era stata sospesa il mercoledì per i flussi di denaro anomali sul pari. "Basta distrarsi 48 ore e ti lasciano in mutande", aggiunge Calvi. Le "voci" sulla A non sono una rarità, ma è nelle serie inferiori che accade di tutto. Sempre nella scorsa stagione la Snai ha tolto dal palinsesto l’intero girone C dell’ex C2. Motivo? Il ripetersi di diversi episodi di gioco anomalo sulle gare di Melfi, Scafatese, Aversa, Monopoli e Gela. Certo, il Sistema più raffinato l’aveva sviluppato il Potenza. Venerdì prossimo nel capoluogo lucano ci sarà l’udienza preliminare dell’inchiesta che ha portato in manette anche il presidente Postiglione e alla retrocessione (poi all’esclusione) della squadra. Il boss Antonio Cossidente, neo pentito, ha già rilasciato dichiarazioni sconcertanti: "Ho dato a Postiglione dei soldi. Circa 30.000 euro, per 5 o 6 volte. Mi disse che gli servivano per pagare i giocatori in nero. E poi per le scommesse illecite. Aveva un amico, un certo Luca, un procuratore che lo avvisava se c’era possibilità". La Gomorra del calcio continua.

Francesco Ceniti
Maurizio Galdi

fonte: Gazzetta.it

_________________
..... per cortesia ed eleganza... (cit.)
maryan85
maryan85
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3570
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 34
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  biancoazzurro il Sab Dic 11, 2010 7:37 pm

I neu l fess ca scioim a vda r parteit...

biancoazzurro
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 413
Data d'iscrizione : 15.09.08
Età : 34
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  bender il Dom Dic 12, 2010 1:06 am

Ma ora c'è la tessera del tifoso!

I veri problemi saranno cancellati!

I veri tifosi fuori dagli stadi, e dentro si continueranno a fare le porcate....
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  FidelisAndria1971 il Sab Feb 05, 2011 10:12 pm

non sapevo dove metterlo, lo metto qui ...

Calcioscommesse: indagini su Napoli, Salernitana e altri 5 club

Sabato 5 Febbraio 2011 ore 15:10

Tre partite del Napoli sono finite nel mirino degli inquirenti, che hanno subito avvertito la Procura Federale guidata da Stefano Palazzi. Le gare sulle quali si stanno effettuando delle verifiche sono Napoli-Parma, Napoli-Cagliari e Chievo-Napoli, per le quali però non ci sono inchieste penali in corso ed è stata allertata solo la Procura Federale, alla quale è stata inviata la documentazione.
Al centro di tutto c’è Napoli-Parma, gara disputata il 10 aprile e conclusasi con la vittoria dei ducali per 3-2. I carabinieri hanno già ascoltato una fonte, ritenuta attendibile, che gli ha rivelato che esponenti del clan Lo Russo e degli Scissionisti hanno giocato, nell’intervallo della partita (il Napoli vinceva 1-0) ingenti cifre sulla vittoria del Parma, che aveva una quota abbastanza elevata. Tra l’altro, è stata accertata anche la presenza, a bordo campo, del figlio di un boss del clan Lo Russo.
Le tre gare sospette sono Napoli-Parma per l’eccesso di giocate, ma anche le altre hanno destato perplessità negli inquirenti. Napoli-Cagliari, ad esempio, è finita nel mirino dopo un’intercettazione tra il procuratore Enrico Fedele e Paolo Cannavaro, uno dei suoi assisti e capitano del Napoli. Il difensore e gli inquirenti non si spiegano l’esclusione di Hoffer dalla gara del Sant’Elia, finita 0-0, con il Napoli a secco di punte, ma con l’attaccante lasciato a casa. Mazzarri si giustificò adducendo a problemi fisici del calciatori, ma Cannavaro nell’intercettazione smentisce tale ipotesi e lo fa anche Hoffer in un’intervista.
L’ultima gara degli azzurri finita nel mirino degli inquirenti è quella tra Chievo e Napoli, con la vittoria degli azzurri a Verona per 2-1. In un’intercettazione con Fabio Cannavaro, sempre il procuratore Enrico Fedele fa capire che il Napoli non dovrebbe avere problemi a vincere. Il difensore campione del Mondo, in forza alla Juventus, non commenta il pronostico dell’agente.
I Carabinieri sono incappati in questo giro di scommesse indagando su un traffico di droga a Scampia, ma i militari si ritrovano ad intercettare telefonate di boss della camorra che scommettono puntualmente decine di migliaia di euro sulle partite dei campionati di serie B e Lega Pro. Qui, i Carabinieri scrivono: “Nel sistema delle scommesse sono coinvolte Modena, Ancona, Crotone, Salernitana, Real Marcianise e Andria”.
Nell’inchiesta figurano diverse partite di Salernitana e Crotone, ma gli inquirenti specificano: “Quella delle due squadre erano partite truccate, ma si sono svolte regolarmente perché sui campi in cui si disputavano erano presenti ispettori della Lega Calcio, che hanno ristabilito il regolare svolgimento”.

fonte: tifoandria.forumattivo.comresport.it
FidelisAndria1971
FidelisAndria1971
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 620
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  Zio Peppe il Sab Feb 05, 2011 10:39 pm

Le partite col Marcianise??? Ma chi l'avrebbe mai detto?

Strano, sembravano così normali quella batosta per 3 a 0 all'andata e l'unica sconfitta casalinga di Papagni al ritorno...
Zio Peppe
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 33
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  salinar il Sab Feb 05, 2011 11:21 pm

ste inchieste nascono e spariscono nel nulla ogni tre mesi...quanda kiakkr
salinar
salinar
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 37

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  bender il Dom Feb 06, 2011 12:31 am

Oin, so tott kiakkir..........
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  heifol il Dom Feb 06, 2011 10:15 am

bender ha scritto:Oin, so tott kiakkir..........



come fate a dire che so tott chiakkr?
heifol
heifol
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 21.05.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT) - Pagina 2 Empty Re: Spadavecchia indagato per scommesse (Articolo del IL MATTINO.IT)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum