Calciomercato Legapro 2011-2012

Pagina 1 di 16 1, 2, 3 ... 8 ... 16  Seguente

Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Gio Mag 19, 2011 10:22 am

La stagione è finita e ora inizia il calciomercato di giocatori, ds, dt ecc. ecc.

Questo topic è per parlare di tutte le notizie di mercato delle squadre del girone dell'Andria per quanto riguarda la stagione 2011-2012.
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Gio Mag 19, 2011 10:23 am

UFFICIALE: Barletta, confermato mister Cari. Castagnini nuovo ds

Soli tre giorni dalla fine del campionato ed ecco già pronto il Barletta che verrà, almeno nei quadri tecnici. Il presidente Roberto Tatò ha illustrato quelle che saranno le linee guida della prossima stagione. Innanzitutto c'è una "new entry" in società. Walter Tatò, figlio del presidente Roberto, ricoprirà il ruolo di vice-presidente. La carica di direttore sportivo è di Renzo Castagnini, che prende il posto di Marcello Pitino, al quale il "numero uno" della società biancorossa, rivolge un elegante messaggio: "Il mio -dice Tatò- non è un ringraziamento di circostanza ma sostanziale. Pitino, con noi, ha lavorato benissimo e quando è arrivato la squadra era davvero messa male. Gli auguro le migliori fortune come professionista e come uomo, che, voglio sottolinearlo, è di grandissimo spessore".

Tatò, poi, si è soffermato sulla scelta di Castagnini. "Renzo -dice Tatò- è da qualche mese al mio fianco ed è stato prezioso per i consigli che mi ha saputo dare. Gli ho affidato il progetto della squadra della prossima stagione, che posso dire senza mezzi termini sarà un progetto importante".

Parole importanti, il presidente Tatò le ha riservate anche per Marco Cari, confermato insieme al suo "vice" Stefano Furlan. "Tre sono, tra gli altri, gli aspetti che ho apprezzato in Cari. Ha preso una squadra che era sfilacciata ed ha creato un vero gruppo. Ha dato alla stessa una mentalità vincente ed è un uomo che ha fame di calcio. Sono soddisfatto ed ecco spiegato il motivo della sua riconferma".

Elegante, disponibile alle battute e spesso con il sorriso, il presidente Tatò cambia improvvisamente umore quando gli viene fatta una domanda sulla questione stadio. "Ci vorrebbe tanto tempo per parlare di questa questione. Non escludo di organizzare una conferenza stampa monotematica sulla questione perchè sull'argomento ce ne sarebbero di cose da dire...".

Ed ecco Castagnini, che non può non esordire facendo un "revival" sulla storia in biancorosso. "Per me -dice il d.s. biancorosso- è un piacere tornare a lavorare in una città alla quale sono particolarmente legato. Non ho avuto dubbi nell'accettare la proposta del presidente e vi posso assicurare che avevo proposte importanti di società di categoria superiore. Ma il progetto del Barletta è ambizioso ed io metterò in campo tutto il mio lavoro per vincere con questa società. Una cosa ci tengo a sottolineare: il Barletta, nel panorama calcistico nazionale, è considerata una società di primo livello e questo è già un successo. Sarà una squadra ambiziosa, questo è certo, ma per il momento meglio non fare nomi". "Mi sembra -continua Castagnini- abbastanza prematuro parlare di queste cose. Ho le idee chiare e tra qualche giorno le renderemo pubbliche".

Soddisfatto anche Marco Cari. "Cosa devo dire -dice il tecnico del Barletta- sono contento di essere rimasto. Il Barletta è una società seria, come ce ne sono poche in giro. La città è vivibile e poi il progetto è importante. Scherzavo l'altro giorno con il presidente, dicendogli che la passata stagione è l'unica che ho trascorso lottando per la salvezza, dunque competere per altri obiettivi non mi spaventa...".

Punto e a capo, dunque, e la conferenza stampa di oggi pomeriggio ha già piantato bene in terra i primi paletti per costruire il Barletta che verrà e che sarà sicuramente ambizioso.

fonte: tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Gio Mag 19, 2011 10:26 am

Foggia, Zeman ha deciso di restare

Nonostante il corteggiamento serrato del Bari che gli offriva la possibilità di tornare ad allenare in Serie B, Zdenek Zeman non se l'è sentita di abbandonare la Capitanata per trasferirsi alla corte di Matarrese. Infatti il tecnico boemo ha deciso, da rumors raccolti in esclusiva da TuttoLegaPro.com, di rimanere ancora alla guida del Foggia per tentare nel prossimo campionato l'approdo in B proprio con la compagine foggiana. Nelle prossime ore, dunque, dovrebbe arrivare l'annuncio del rinnovo annuale del contratto fra Zeman e il club rossonero.

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  AIRDNA il Gio Mag 19, 2011 9:14 pm

In The Main ha scritto:UFFICIALE: Barletta, confermato mister Cari. Castagnini nuovo ds

Soli tre giorni dalla fine del campionato ed ecco già pronto il Barletta che verrà, almeno nei quadri tecnici. Il presidente Roberto Tatò ha illustrato quelle che saranno le linee guida della prossima stagione. Innanzitutto c'è una "new entry" in società. Walter Tatò, figlio del presidente Roberto, ricoprirà il ruolo di vice-presidente. La carica di direttore sportivo è di Renzo Castagnini, che prende il posto di Marcello Pitino, al quale il "numero uno" della società biancorossa, rivolge un elegante messaggio: "Il mio -dice Tatò- non è un ringraziamento di circostanza ma sostanziale. Pitino, con noi, ha lavorato benissimo e quando è arrivato la squadra era davvero messa male. Gli auguro le migliori fortune come professionista e come uomo, che, voglio sottolinearlo, è di grandissimo spessore".

Tatò, poi, si è soffermato sulla scelta di Castagnini. "Renzo -dice Tatò- è da qualche mese al mio fianco ed è stato prezioso per i consigli che mi ha saputo dare. Gli ho affidato il progetto della squadra della prossima stagione, che posso dire senza mezzi termini sarà un progetto importante".

Parole importanti, il presidente Tatò le ha riservate anche per Marco Cari, confermato insieme al suo "vice" Stefano Furlan. "Tre sono, tra gli altri, gli aspetti che ho apprezzato in Cari. Ha preso una squadra che era sfilacciata ed ha creato un vero gruppo. Ha dato alla stessa una mentalità vincente ed è un uomo che ha fame di calcio. Sono soddisfatto ed ecco spiegato il motivo della sua riconferma".

Elegante, disponibile alle battute e spesso con il sorriso, il presidente Tatò cambia improvvisamente umore quando gli viene fatta una domanda sulla questione stadio. "Ci vorrebbe tanto tempo per parlare di questa questione. Non escludo di organizzare una conferenza stampa monotematica sulla questione perchè sull'argomento ce ne sarebbero di cose da dire...".

Ed ecco Castagnini, che non può non esordire facendo un "revival" sulla storia in biancorosso. "Per me -dice il d.s. biancorosso- è un piacere tornare a lavorare in una città alla quale sono particolarmente legato. Non ho avuto dubbi nell'accettare la proposta del presidente e vi posso assicurare che avevo proposte importanti di società di categoria superiore. Ma il progetto del Barletta è ambizioso ed io metterò in campo tutto il mio lavoro per vincere con questa società. Una cosa ci tengo a sottolineare: il Barletta, nel panorama calcistico nazionale, è considerata una società di primo livello e questo è già un successo. Sarà una squadra ambiziosa, questo è certo, ma per il momento meglio non fare nomi". "Mi sembra -continua Castagnini- abbastanza prematuro parlare di queste cose. Ho le idee chiare e tra qualche giorno le renderemo pubbliche".

Soddisfatto anche Marco Cari. "Cosa devo dire -dice il tecnico del Barletta- sono contento di essere rimasto. Il Barletta è una società seria, come ce ne sono poche in giro. La città è vivibile e poi il progetto è importante. Scherzavo l'altro giorno con il presidente, dicendogli che la passata stagione è l'unica che ho trascorso lottando per la salvezza, dunque competere per altri obiettivi non mi spaventa...".

Punto e a capo, dunque, e la conferenza stampa di oggi pomeriggio ha già piantato bene in terra i primi paletti per costruire il Barletta che verrà e che sarà sicuramente ambizioso.

fonte: tuttolegapro.com


Succede sempre cosi'..................dopo il bel tempo vein U MALTIMB. Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
AIRDNA
AIRDNA
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 219
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 104
Località : ABBASC A U MACIDD

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  salinar il Ven Mag 20, 2011 6:30 am

UFFA PITINO NON C'E' PIU'....E MO A CHI DOBBIAMO ROMPERE LE PALLE????
salinar
salinar
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 17.06.08
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Sab Mag 21, 2011 8:13 am

Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  magic world il Sab Mag 21, 2011 11:52 pm

che bella notizia... ci sono già i margini della salvezza hihihihi
magic world
magic world
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3009
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 33
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Dom Mag 22, 2011 11:43 am

magic world ha scritto:che bella notizia... ci sono già i margini della salvezza hihihihi

Non direi bella, a me dispice visto che è una squadra che ha una tifoseria che ci stima. L'ho auguravo a qualche altra squadra sempre del nostro girone.
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Dom Mag 22, 2011 2:26 pm

Siracusa, idea Baiocco come calciatore-consulente

Contro la Fiorentina quest'oggi al Rigamonti si consumerà il suo addio al Brescia: da domani Davide Baiocco potrà pensare all'ultima sfida della sua carriera che potrebbe avere come palcoscenico proprio la Lega Pro. Infatti il mediano umbro è stato contattato dalla dirigenza del Siracusa che pensa all'ex centrocampista della Juve non solo come rinforzo per la propria cerniera mediana, bensì anche come consulente tecnico e di mercato. Una prospettiva questa che intriga molto Baiocco e che potrebbe convincere l'attuale numero diciassette bresciano ad accettare il corteggiamento del club siciliano.

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  frankie87 il Dom Mag 22, 2011 5:48 pm

In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.
frankie87
frankie87
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 15.05.11

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  andria nel cuore il Dom Mag 22, 2011 5:55 pm

francio88 ha scritto:
In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.
xk grassi no???è il cervello della lucchese...

andria nel cuore
Navigatore
Navigatore

Numero di messaggi : 295
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  sensasenzo il Dom Mag 22, 2011 6:33 pm

francio88 ha scritto:
In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.


se x questo conviene fiondarsi ora che sono in crisi e quindi è piu probablie che li vendano, se si svincolano, vengono presi da altri
sensasenzo
sensasenzo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 08.01.10

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  vecchio NBG 1980 il Dom Mag 22, 2011 7:56 pm

francio88 ha scritto:
In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.
Perche' De Rose del Cosenza in mezzo al campo assieme ad Alfano della Cavese nn sono buoni? De Rose e' la fotocopia di Paolucci, se malauguratamente dovesse partire il buon Andrea, ( io lo darei solo in serie B per fargli fare carriera) Ciccio De Rose farebbe al caso nostro......
vecchio NBG 1980
vecchio NBG 1980
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 13.09.09

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  FidelisAndria1971 il Dom Mag 22, 2011 9:24 pm

vecchio NBG 1980 ha scritto:
francio88 ha scritto:
In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.
Perche' De Rose del Cosenza in mezzo al campo assieme ad Alfano della Cavese nn sono buoni? De Rose e' la fotocopia di Paolucci, se malauguratamente dovesse partire il buon Andrea, ( io lo darei solo in serie B per fargli fare carriera) Ciccio De Rose farebbe al caso nostro......

giusto per dovere di cronaca il ciccio de rose di cui parli non è più a cosenza da gennaio, e sta facendo il titolarissimo a reggio calabria con la reggina e per di più si giocherà i play off in serie B...e l'anno prox dovrebbe venire ad andria ?!?

ps: mettetevi come dovete mettervi, PAOLUCCI ANDRA' VIA !
FidelisAndria1971
FidelisAndria1971
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 620
Data d'iscrizione : 16.06.08

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  frankie87 il Lun Mag 23, 2011 7:04 am

francio88 ha scritto:
In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.

Inoltre Marotta è di proprietà del bari quindi un prestito o una comproprietà si potrebbe pure fare, questo periodo è il migliore per fare gli affari si potrebbe costruire una squadra competitiva ed economica prendendo i giocatori di squadre in difficoltà e gli svincolati. Noi però non abbiamo ancora il direttore sportivo, e se aspettiamo ad agosto per annunciarlo le squadre in difficoltà o sono gia fallite o si sono riprese ed i migliori svincolati si saranno già sistemati, poi ci toccherà prendere il dionigi o cavalli della situazione. Spero che in tempi brevi si scelga almeno il direttore sportivo.
frankie87
frankie87
Mozzo
Mozzo

Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 15.05.11

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty foggia

Messaggio  andrisano il Lun Mag 23, 2011 9:40 am

Zdenek Zeman: "Non sarò più l'allenatore del Foggia. Decisione irrevocabile"


Durante la conferenza stampa convocata per questa mattina, Zdenek Zeman ha confermato la sua volontà di non proseguire la sua avventura col Foggia.

Queste le motivazioni che hanno portato al no del boemo: "Ringrazio la società per avermi dato la possibilità di allenare nuovamente a Foggia, la stampa, la cittadinanza. Non sarò più l´allenatore del Foggia. Qui sono venuto con delle ambizioni e penso che il prossimo anno, la mia presenza, non porterà ad ottenere qualcosa di importante. Ci ho pensato tanto. Sono sicuro che Pavone farà una squadra forte. Le decisioni sono irrevocabili".

"Ero venuto per vincere il campionato, non ci sono riuscito e questa cosa mi ha turbato troppo, da dover prendere questa decisione. La reputo una sconfitta, non posso più allenare. Non cedo al sistema, ma ai risultati" ha proseguito Zeman che ha anche svelato: "La società non ha preso bene la mia decisione. Con la società abbiamo parlato di futuro, ci sono state vedute diverse. Ho anche consigliato un nuovo allenatore, non ve lo dico ed è la società che comunque deve decidere".

Sul suo futuro comunque non si sbilancia: "Non conosco il mio futuro, posso anche stare a casa". E sui giocatori: "Non è detto che senza di me i giocatori vadano tutti via".

Fonte: FoggiaCalcioMania.com
andrisano
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Lun Mag 23, 2011 10:12 am

Lucchese, il ds Giovannini: "Non avremo problemi per l'iscrizione"

Le voci si sprecano, le ipotesi accavallano, le cordate fioriscono e appassiscono. Paolo Giovannini, prova a buttare acqua sul fuoco, senza perdere minimamente la convinzione che la Lucchese ce la farà ad iscriversi al prossimo campionato di Lega Pro 1.
"Ci vuole calma e gesso e invito tutti a prendere con le molle qualsiasi esternazione giornalistica. Per il momento, al di là delle chiacchiere, non ci sono fatti, ovvero non c'è nessuno che si è fatto avanti con i soldi in mano e la volontà di fare fronte alle spese di un campionato di Lega Pro 1. Inutile attendere la riforma dei campionati che per il momento non arriverà: il campionato è un vuoto a perdere per le proprietà, nel senso che c'è da mettere in preventivo di perdere denaro. Fino a quando non si procederà come in C2 dove sulla strada dei giovani sono stati fatti passi da gigante, inutile confidare anche in questa risorsa a meno che uno non voglia retrocedere quasi sicuramente. Sono sempre convinto che la chiave di volta l'abbia Giuliani, anche perché non mi pare ci siano alternative concrete. Ci sarà da capire il profilo della soluzione adottata: se sarà basso, medio o alto. In ogni caso sono certo dell'iscrizione: la Lucchese ha crediti da esigere per circa 500 mila euro più la fideiussione depositata da 400 mila non vedo perché non debba essere iscritta".

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Lun Mag 23, 2011 1:17 pm

In The Main ha scritto:Lucchese, il ds Giovannini: "Non avremo problemi per l'iscrizione"

Le voci si sprecano, le ipotesi accavallano, le cordate fioriscono e appassiscono. Paolo Giovannini, prova a buttare acqua sul fuoco, senza perdere minimamente la convinzione che la Lucchese ce la farà ad iscriversi al prossimo campionato di Lega Pro 1.
"Ci vuole calma e gesso e invito tutti a prendere con le molle qualsiasi esternazione giornalistica. Per il momento, al di là delle chiacchiere, non ci sono fatti, ovvero non c'è nessuno che si è fatto avanti con i soldi in mano e la volontà di fare fronte alle spese di un campionato di Lega Pro 1. Inutile attendere la riforma dei campionati che per il momento non arriverà: il campionato è un vuoto a perdere per le proprietà, nel senso che c'è da mettere in preventivo di perdere denaro. Fino a quando non si procederà come in C2 dove sulla strada dei giovani sono stati fatti passi da gigante, inutile confidare anche in questa risorsa a meno che uno non voglia retrocedere quasi sicuramente. Sono sempre convinto che la chiave di volta l'abbia Giuliani, anche perché non mi pare ci siano alternative concrete. Ci sarà da capire il profilo della soluzione adottata: se sarà basso, medio o alto. In ogni caso sono certo dell'iscrizione: la Lucchese ha crediti da esigere per circa 500 mila euro più la fideiussione depositata da 400 mila non vedo perché non debba essere iscritta".

tuttolegapro.com

Vi auguro di cuore che vi iscriviate al prossimo campionato.
FORZA ANDRIA E LUCCHESE. cheers cheers cheers
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  NEW BLU GENERATION il Lun Mag 23, 2011 1:22 pm

Zeman vin a dandr Very Happy Very Happy
NEW BLU GENERATION
NEW BLU GENERATION
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 40
Località : ANDRIA (AD)

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  Massimein il Lun Mag 23, 2011 1:29 pm

valerioforzandria ha scritto:Zeman vin a dandr Very Happy Very Happy

Oveir. Ti fa spendere due soldi e ti fa divertire, anche se non puoi fidarti tanto.
Massimein
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 38

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  bender il Lun Mag 23, 2011 3:34 pm

andrisano ha scritto:Zdenek Zeman: "Non sarò più l'allenatore del Foggia. Decisione irrevocabile"


Come farà il calcio italiano senza di lui???

Come faremo noi senza di lui?
bender
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 43
Località : Andria - Bari

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  vecchio NBG 1980 il Lun Mag 23, 2011 5:46 pm

francio88 ha scritto:
francio88 ha scritto:
In The Main ha scritto:Lucchese, l'anno prossimo si parte da -2

La Lucchese inizierà il prossimo campionato di Prima Divisione con 2 punti di penalizzazione. Sempre se lo inizierà. La società, infatti, non provvederà, almeno per il momento, al pagamento dei 300.000 euro necessariper coprire gli emolumenti relativi ai primi tre mesi del 2011 a calciatori e staff tecnico, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali riferiti allo stesso periodo.

Un altro macigno che va a gravare ulteriormente sulla già drammatica situazione della Lucchese, con un futuro denso di nubi, con acquirenti che vanno e vengono in continuazione, anche se, di offerte concrete per ora non sono arrivate. Il patron Giuliano Giuliani cerca di fare buon viso a cattiva sorte, mantenendo un cauto ottimismo, anche se forse, in cuor suo, anche lui sa che il destino che attende i rossoneri potrebbe essere decisamente infame.

tuttolegapro.com

In caso di mancata iscrizione della lucchese mi dispiacerebbe molto per i tifosi lucchesi, ma mi fionderei subito su Gigli e Marotta secondo me due buoni giocatori.

Inoltre Marotta è di proprietà del bari quindi un prestito o una comproprietà si potrebbe pure fare, questo periodo è il migliore per fare gli affari si potrebbe costruire una squadra competitiva ed economica prendendo i giocatori di squadre in difficoltà e gli svincolati. Noi però non abbiamo ancora il direttore sportivo, e se aspettiamo ad agosto per annunciarlo le squadre in difficoltà o sono gia fallite o si sono riprese ed i migliori svincolati si saranno già sistemati, poi ci toccherà prendere il dionigi o cavalli della situazione. Spero che in tempi brevi si scelga almeno il direttore sportivo.
No per carita' nessun Dionigi o Cavalli!!!!!! attaccanti validi nn mezze calzette... Shocked Shocked Shocked
vecchio NBG 1980
vecchio NBG 1980
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 13.09.09

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Gio Mag 26, 2011 5:11 pm

Lega Pro, il nuovo campionato partirà a settembre

Il consiglio direttivo della Lega Pro, riunitosi a Roma, ha tra le altre decisioni definito la data di inizio della Coppa Italia, il 17 agosto 2011 e la data di inizio del campionato di Prima e Seconda Divisione il 4 settembre 2011.

La Lega Pro inizia il campionato non più in agosto, ma a settembre, consentendo alle proprie società di avere più pubblico.

Non si giocherà nella settimana della Pasqua 2012, un periodo dedicato alla riflessione.

La Lega Pro fa una scelta netta, giocare dal 17 al 31 agosto la prima fase di Coppa Italia e avviare un campionato entusiasmante dalla prima domenica di settembre.

Nel corso della riunione, si è parlato della valorizzazione del campionato, aumentando le partite in notturna e favorendo la fase finale dei play.

Il tutto terminerà prima dell'inizio dei campionati europei in Polonia e Ucraina.

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Lun Mag 30, 2011 6:22 am

Foggia, folta concorrenza per Muwana

Ancora da sciogliere il nodo legato alla prossima guida tecnica, per il Foggia sono in piena attività i lavori in corso in vista del mercato estivo: uno dei nomi finiti nel mirino, secondo quanto riportato da TuttoLegaPro.com, è quello del centrocampista centrale congolese Fidele Muwana (29), in scadenza di contratto con il Feralpi Salò. Il giocatore, che difficilmente rimarrà tra le file del club del bresciano, è stato messo nel mirino anche dall'Andria BAT e dalla Tritium, quest'ultima neopromossa in Prima Divisione.

tuttomercatoweb.com

_________________________________________________________

UFFICIALE: Barletta, Zappacosta riscattato dal Pescara

Annunciato dal Barletta il riscatto del cartellino di Giacomo Zappacosta (23), precedentemente in comproprietà tra il club pugliese e il Pescara. Questo il comunicato ufficiale:

"La S.S. Barletta Calcio comunica di aver riscattato dal Pescara la compartecipazione del centrocampista Giacomo Zappacosta. Oltre all'indiscusso valore del giocatore, l'operazione della società è tesa anche allo scopo di iniziare un progetto legato all'acquisizione di giocatori di proprietà".

tuttomercatoweb.com

___________________________________________________

Foggia, clamoroso dietrofront di Zeman?

Tempo quarantott´ore e sapremo tutta la verità, nient´altro che la verità sul ritorno di Zeman alla guida del Foggia. Assisteremo a un clamoroso dietrofront? Pasquale Casillo è stato segnalato nella Capitale, là dovrebbe aver già incontrato il boemo per quel faccia a faccia chiarificatore non soltanto in merito alla questione più spinosa che riguarda la permanenza sulla panchina. I due devono parlarsi, hanno bisogno di schiarirsi le idee su alcune questioni che attengono direttamente ai rapporti interpersonali.

I silenzi del boemo forse dicono più di ogni altra dichiarazione. La Gazzetta aveva chiesto al boemo, lunedì scorso, se l´addio al Foggia fosse anche un addio a Casillo. La sua risposta è stata la seguente: "Non si sa, siamo vecchi, tutto può succedere nella vita". Insomma se il boemo non ammette alcuna frizione con il patron, non smentisce tuttavia l´impressione suscitata in quella conferenza stampa che il suo fosse innanzitutto un addio a Pasquale Casillo.

Dunque il chiarimento forse in corso nella Capitale (se non già avvenuto) deve puntare innanzitutto a ricucire un rapporto interrotto. Anche Casillo. in quella sua sorta di controreplica del mercoledì, ha confidato di non aver ben compreso l´ultimo Zeman di Benevento, ad esemplo, con la sostituzione di Farias con Tomi (anziché Agodirin che sedeva in panchina). Dunque non solo questioni personali, anche disquisizioni tecniche all´origine delle frizioni tra due personaggi molto forti e che peraltro si conoscono a memoria.

Il Foggia aspetta dunque questo chiarimento per ripartire, e quando si dice Foggia dì questi tempi si dice Peppino Pavone che come al solito in silenzio ha cominciato a tessere la tela da cui prenderà vita il gruppo che il 13 luglio partirà per il ritiro precampionato di Campo Tures. La settimana del tira-e-molla (o almeno presunto) Zeman-Casillo ha inevitabilmente rallentato, se non bloccato, le trame del «ds» rossonero tese a individuare il nuovo allenatore in grado di assicurare al Foggia quei programmi (la serie B) promessi dal patron. Ma il tempo stringe: Zeman dentro o fuori, da martedì si volta pagina.

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno/Foggiacalciomania.com/tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  In The Main il Mar Mag 31, 2011 8:35 am

Foligno, Falcinelli fa gola a tre club di Serie A

Si chiama Diego e quando fai l'attaccante è sicuramente un nome da predestinato. Se poi ci aggiungete il fatto che, ad appena diciannove anni, sta trascinando con le sue prodezze il Foligno verso una clamorosa permanenza in Prima Divisione, gli ingredienti per una grande carriera ci sono tutti. Parliamo della punta, classe '91, Diego Falcinelli che ha catturato, da rumors raccolti in esclusiva da TuttoLegaPro.com, l'interesse di ben tre compagini di Serie A pronte a battagliare fra loro pur di assicurarselo.

In prima fila per l'estroso attaccante umbro ci sono Genoa e Lecce, ma se i salentini sarebbero intenzionati a lanciarlo direttamente nella massima serie, non altrettanto si può dire dei rossoblù che, molto probabilmente, lo girerebbero in prestito in qualche società amica in cadetteria (Gubbio?) per farlo maturare ulteriormente, prima di riportarlo alla casa madre genoana fra dodici mesi. Più defilato al momento appare invece il Chievo che però nei mesi scorsi ha fatto seguire e monitorare la crescita del promettente attaccante perugino dai propri scout.

tuttolegapro.com
In The Main
In The Main
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2027
Data d'iscrizione : 18.09.08
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato Legapro 2011-2012 Empty Re: Calciomercato Legapro 2011-2012

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 16 1, 2, 3 ... 8 ... 16  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum