[14^ Giorn. - B2/H] Euroamb. Manfredonia - Agrinatura Andria 3-0

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

[14^ Giorn. - B2/H] Euroamb. Manfredonia - Agrinatura Andria 3-0 - Pagina 2 Empty Re: [14^ Giorn. - B2/H] Euroamb. Manfredonia - Agrinatura Andria 3-0

Messaggio  TifoAndria il Lun Feb 09, 2009 7:20 pm

BLACKOUT AGRINATURA ANDRIA: NETTA SCONFITTA A MANFREDONIA NELLA "PRIMA" DI RITORNO
[del 09/02/09 ore 17:06 da Bipress]

Poca umiltà e poca determinazione. La sintesi è questa per l'8^ sconfitta stagionale e la sesta per 3 a 0 dopo una gara iniziata benino ma finita malissimo. L'Agrinatura Manzoni Sport non passa al cospetto di un buon Manfredonia rivitalizzato dall'arrivo del neo-palleggiatore Pison ma assolutamente non irresistibile nonostante la gara giocata in casa propria. Le 16 battute sbagliate dei locali sono lo specchio di quanto la gara sia stata giocata più che da un punto di vista tecnico, sopratutto da un punto di vista mentale e nella quale la formazione di Carbonara non è mai riuscita ad esser in partita. L'assenza di Fabio Spescha, per scontare il turno di squalifica, è pesante ma il tecnico andriese decide per Davide Carbonara come suo sostituto per l'assenza forzata anche di Nicola Suriano infortunatosi ad una caviglia. In palleggio spazio a Daniele Illuzzi con il centro affidato all'esperienza di Luca Lanzone e Fabio Abbattista sino a giungere alle bande occupate da Corrado De Vincenzo e Vincenzo Milano. Nel ruolo di libero, alla sua seconda gara con la Manzoni Sport, il neo arrivo Antonio Pepe. Il tecnico andriese non rischia da subito il rientrante Giuseppe Dellorusso utilizzato nel corso del match assieme al palleggiatore Nicolò Minervini ed all'opposto Tommaso Lotito.
La squadra andriese parte bene e con una tattica accorta in battuta e muro riesce ad imbrigliare la manovra del Manfredonia. Ma il primo set scivola via dalle mani andriesi dopo un break decisivo di cinque punti consecutivi sulla ficcante battuta di casa dopo il primo time-out tecnico. L'impressione è che la squadra andriese possa venir fuori in qualunque momento dall'empasse ma l'opposto Camassa entra in partita e fissa il primo set sul 25-19. Il secondo set parte nella stessa ed identica maniera del primo. Buona Andria nelle prime battute, break del Manfredonia e punto su punto sino al 22-21 quando due imprecisioni andriesi lanciano verso il successo la squadra di coach Tauro. Sul 2 a 0 ci si aspetta la reazione andriese che non arriva ed, anzi, l'Euroambiente può con tranquillità gestire sin da subito un buon margine sino al termine del parziale.
Ora la classifica si fa più complicata pur non mutando in sostanza per via dei due punti di vantaggio sulla quart'ultima il Calimera. Purtroppo Manfredonia e Sparanise conquistano punti importantissimi che riportano a distanza d'allarme anche loro rispetto alla squadra di Carbonara che è reduce da due sconfitte consecutive contro due dirette concorrenti per la salvezza quali Martina e proprio i sipontini. A complicare i piani, poi, le due partite casalinghe consecutive contro squadre in lotta per l'altissima classifica come Casoria e Putignano con le quali bisognerà giocare al massimo delle possibilità per muovere una graduatoria ormai davvero asfittica.

_________________
Amministratore del forum TifoAndria
TifoAndria
TifoAndria
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2928
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 36
Località : Andria

https://tifoandria.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum