Situazione società prima e seconda divisione

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  forzaandria il Mer Giu 24, 2009 2:43 pm

Toscano conferma il contatto col Benevento:"il tempo stringe"

L'allenatore rossoblù: "I sanniti mi hanno cercato per interposta persona. A Cosenza ancora non c'è chiarezza sui programmi societari"
Ieri la notizia che tra la rosa dei possibili allenatori del Benevento, per la stagione 2009/2010, ci fosse anche Mimmo Toscano aveva lasciato un po' tutti di stucco. Oggi la conferma che qualcosa è successo arriva proprio dal tecnico dei silani. "Il Benevento mi ha cercato per interposta persona". Queste le parole di Toscano riportate dal Quotidiano questa mattina. Poi la precisazione: "La mia scelta rimane Cosenza. Spero, però, che venga chiarita e risolta al più presto la situazione societaria. Penso che alla fine ci sarà tutti i presupposti per uscirne fuori. Non posso credere che dopo due anni pieni di sacrifici si possa vanificare tutto". Certo non sarà facile costruire una squadra in condizioni simili, considerando anche che tra 15 giorni dovrebbe iniziare il raduno.

FONTE: COSENZACHANNEL.IT

---------------------------------------------------------------------------------

D'Addario: ci siamo

Enzo D'Addario entra ufficialmente nella storia del pallone rossoblu e diventa il nuovo presidente del Taranto.
L'accordo è fissato sul fifty - fifty: al neo presidente gli incarichi relativi ai rapporti istituzionali, gestionali, marketing e sviluppo del brand "Taranto". Al socio Blasi la pertinenza del lato tecnico.

Manco a dirlo ma Enzo D'Addario sembra davvero eccitato dalla nuova sfida che lo porterà prepotentemente all'attenzione generale e non solo; i piani di sviluppo ed intervento del neo-socio verranno presentati nelle prossime ore; fuori dal rituale, sarà chi cede, Luigi Blasi, ad annunciare alla città l'ingresso di D'Addario nella compagine societaria.



La questione si era chiusa già nelle scorse ore: il gruppo capeggiato dai "milanesi", infatti, avrebbe dovuto avere un incontro con il sindaco Stefàno nel pomeriggio odierno: meeting sfumato in quanto Blasi ha deciso di convolare a giuste nozze con D'Addario.
La volontà del manduriano, fino all'ultimo, è sempre stata quella di cedere per intero le quote societarie: è Enzo D'addario che insiste per il coinvolgimento di Blasi. Ingresso, al 50%, che lascia prefigurare un ulteriore aumento delle quote in corso d'opera.

Al neo presidente rossoblu gli auguri più fervidi da parte della tifoseria rossoblu.

Dal sito tarantosupporters.com

BLASI-D'ADDARIO, L'ACCORDO E' FATTO

Per l'ufficialità c'è da sciogliere solo il nodo legato all'amministratore delegato: Iodice in pole.

La Taranto Sport riparte da Gigi Blasi ed Enzo D'Addario. L'accordo è stato raggiunto nel primo pomeriggio di mercoledì 24 giugno al termine di un incontro fiume tenutosi a Manduria, nel quartier generale del presidente.
Manca ancora l'ufficialità perchè i due imprenditori devono trovare l'accordo sull'amministatore delegato.
In lizza ci sarebbero Beppe Iodice, favorito, il commercialista tarantino Luca Vinciguerra e un paio di esponenti presentati dallo stesso D'Addario.
Una volta scelto l'amministratore, la notizia sarà ufficiale.

Secondo quanto si apprende, Gigi Blasi dovrebbe mantenere la carica di presidente.

Blunote.it - Quotidiano multimediale di sport.
forzaandria
forzaandria
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.08
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  forzaandria il Mer Giu 24, 2009 2:44 pm

Venezia Ceduto all'iraniano Golban!

Dopo aver centrato la salvezza ai playout ai danni della Pro Sesto, il Venezia (Lega Pro - Prima divisione) cambia proprietà. Il club lagunare passa dal gruppo Poletti all'imprenditore iraniano Golban, che ha subito provveduto a ripianare tutti i debiti.

Fonte : Calciomercato.com
forzaandria
forzaandria
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.08
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  forzaandria il Mer Giu 24, 2009 2:48 pm

Situazione delicata anche a barcellona dove dopo il cambio di proprietà da bonina a criniti,sembra ke quest'ultimo voglia gia lasciare dopo aver promesso tanto(promesso soltanto).......si parla di un accordo con l'avvocato messinese pietro caminiti,xò anche qui la paura di non iscriversi è tanta!

P.S.l'igea,cm l'andria,nn ha un debito!
forzaandria
forzaandria
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.08
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  dj_miki il Mer Giu 24, 2009 3:24 pm

ho sentito ke anke a gallipoli(merda) il cosi tanto amato barba nn ha piu soldi x continuare....anke se ricordo ke prima della promozione ne aveva cosi tanti ke voleva costruire uno stadio nuovo.... Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  Massimein il Mer Giu 24, 2009 5:08 pm

Quanda puttanoit!
Massimein
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 38

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  forzaandria il Mer Giu 24, 2009 5:19 pm

dj_miki ha scritto:ho sentito ke anke a gallipoli(merda) il cosi tanto amato barba nn ha piu soldi x continuare....anke se ricordo ke prima della promozione ne aveva cosi tanti ke voleva costruire uno stadio nuovo.... Very Happy Very Happy Very Happy

a gallipoli barba sta cercando imprenditori pronti a investire cm lui nel calcio cittadino....ma nn lascia,anzi,ste chion d sold
forzaandria
forzaandria
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.08
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  dj_miki il Gio Giu 25, 2009 11:17 am

cmq si sta comportando come qualkunaltro di nostra conoscenza...

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
dj_miki
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3557
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  forzaandria il Gio Giu 25, 2009 1:14 pm

L'Igea Virtus rischia di scomparire. Criniti promette l'arrivo di Sabrina Ferilli

Resta intricata la situazione a Barcellona. Pietro Caminiti, che rileverà le quote di maggioranza, entro domani dovrà mettere sul piatto oltre 200.000 € per iscrivere la squadra al campionato. Criniti assicura che l'Igea parteciperà alla prossima Seconda Divisione e che inviterà Sabrina Ferilli alla presentazione della squadra.

Il clamoroso passaggio di consegne dovrebbe avvenire nel corso della seconda settimana di luglio. Ma gli interrogativi e le perplessità restano. Ad appena sette giorni dall'acquisizione dell'Igea Virtus l'imprenditore calabrese Giuseppe Criniti ha concordato la cessione delle sue quote societarie a Pietro Caminiti, procuratore sportivo originario di Itala, che nei mesi scorsi aveva supportato dal punto di vista legale e logistico l'imprenditore Pasquale De Domenico, interessato all'acquisto del ramo d'azienda sportivo del FC Messina. Il contratto preliminare è stato siglato martedì sera. Saranno necessari 15 giorni circa per dare seguito a quell'atto.
Ma il problema è che nel frattempo l'Igea Virtus rischia seriamente di non iscriversi al prossimo campionato, come ha sottolineato Tommaso Donato, fino a ieri amministratore unico della società. Nel corso del pomeriggio si è svolta infatti l'assemblea ordinaria nella quale l'uomo fidato di Bonina ha rassegnato le proprie dimissioni. A succedergli Francesco Alessandro. Mentre Criniti, che aveva già lasciato la città del Longano, è stato rappresentato dal commercialista Matteo Milioti.
Per ottenere l'ammissione alla Seconda Divisione occorrono entro domani 207.400 €. Vanno versati infatti i quattro mesi di contributi previdenziali dei calciatori, la tassa d'iscrizione alla quarta serie nazionale ed ottenuta la disponibilità da un istituto di credito a rilasciare la fideiussione richiesta dalla Lega Pro. Passaggi da completare in 24 ore altrimenti non ci saranno i tempi tecnici per trasmettere a Firenze gli incartamenti entro il 30 giugno.
Ieri anche il sindaco di Barcellona Candeloro Nania ha chiesto garanzie a Criniti, secondo il quale l'iscrizione non è assolutamente a rischio. L'imprenditore ha assicurato che per scusarsi con la comunità del Longano fornirà un sostegno economico alla società di Caminiti e farà intervenire alla presentazione della squadra Sabrina Ferilli, che è amica intima della moglie.
Se non fosse per la drammaticità del momento e per il rischio concreto che il calcio professionistico scompaia da Barcellona e dalla provincia di Messina sarebbe probabilmente il caso di concedersi una fragorosa risata.

fonte messinasportiva
forzaandria
forzaandria
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.08
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  Cm Punk93 il Gio Giu 25, 2009 3:08 pm

magari viene a noi Sabrina Ferilli
Cm Punk93
Cm Punk93
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 941
Data d'iscrizione : 04.05.09
Età : 25
Località : Andria

Visualizza il profilo http://super-world-wrestling.forumfree.it/

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  il guastatore il Ven Giu 26, 2009 8:46 am

Della serie stanno cadendo come foglie secche!!!!!!!

Comunicato Stampa del 23 Giugno 2009

La Società Gela Calcio SpA informa che oggi pomeriggio presso la sede sociale di via Venezia si è riunito il Consiglio d’Amministrazione, dopo un’ampia discussione sul bilancio del progetto sportivo di questi tre anni il Presidente Ing. Angelo Tuccio ha rassegnato le proprie dimissioni, a seguito delle quali l’intero Consiglio di Amministrazione, dopo avere preso atto delle dimissioni irrevocabili del Presidente, ha rassegnato a sua volta le proprie dimissioni.

In considerazione della imminente scadenza dei termini per l’iscrizione, il Consiglio d’Amministrazione, come ultimo atto di responsabilità verso i tifosi, ha dato mandato al Direttore Amministrativo Dr. Antonio Alabiso di procedere all’iscrizione della squadra al prossimo campionato di Seconda Divisione della Lega PRO, come ultima volontà del Presidente e di tutta la Dirigenza del Gela Calcio SpA.

La documentazione della Società Gela Calcio SpA è a completa disposizione delle Autorità Locali nella eventualità che ritenessero opportuno e utile occuparsi del futuro del calcio nella nostra città, per individuare un percorso che porti all’individuazione di una nuova dirigenza.
il guastatore
il guastatore
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 551
Data d'iscrizione : 05.07.08
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  il guastatore il Ven Giu 26, 2009 9:09 am

COMUNICATO STAMPA
Attilio Lieto - Area Comunicazione
giovedì 25 giugno 2009
In seguito alla richiesta del Sindaco di Avellino Giuseppe Galasso ed, in particolare, dell’assessore Salvatore Biazzo, la proprietà dell’U.S. Avellino ha dato la propria disponibilità, come ultimo atto, a formalizzare la richiesta di iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro con il contestuale versamento della relativa tassa, questo solo al fine di favorire eventuali subentri alla guida dell’U.S. Avellino e di dare maggior tempo ad eventuali acquirenti (il termine ultimo imposto dai regolamenti, anche se a rischio penalizzazione, è comunque l’11 luglio 2009).

Sempre al fine di favorire eventuali subentri alla guida dell’U.S. Avellino, nella giornata di domani, l’U.S. Avellino cercherà di perfezionare le cessioni delle comproprietà riguardanti i calciatori Nicola Ciotola, Desmond Kouassi N’Ze e Alessio Sestu, oltre ad avviare le trattative relative alle cessioni di calciatori come Alessandro Pellicori, Vincenzo Pepe ed altri. Tali operazioni di mercato potranno creare un importante attivo per l’U.S. Avellino, così come un consistente apporto finanziario potrà derivare da un procedimento arbitrale del quale a breve sarà depositato il lodo.

Il tutto dovrebbe certamente favorire eventuali subentri alla guida dell’U.S. Avellino evitando, così, la mancata partecipazione al prossimo campionato di Lega Pro.

Infine, si precisa, che nessun imprenditore è stato mai contattato, relativamente alla questione U.S. Avellino, dall’amministratore unico Massimo Pugliese.
il guastatore
il guastatore
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 551
Data d'iscrizione : 05.07.08
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  il guastatore il Ven Giu 26, 2009 9:14 am

Lunedi 22 Giugno 2009 ore 8:00



Lega Pro
E’ come se stesse per avvicinarsi il giorno del giudizio. Ognuno ha i suoi peccati, chi più gravi, chi meno. Peccati veniali, capitali, imperdonabili in alcuni casi. Sono ben 15 le società finite nel mirino della Coviso, alcune delle quali già deferite dall’organo di controllo della Figc. La Commissione Disciplinare prenderà i primi provvedimenti, ma la lista nera è terribilmente lunga e neanche la cura Macalli pare riuscire a fermare questa emorragia di club che rischiano di non iscriversi. Infatti, la maggioranza dei club che devono regolarizzare la loro posizione fanno parte della Lega Pro. Tra questi, ci sono Avellino e Salernitana, ma la situazione d’incertezza riguarda anche quelle squadre che non hanno ancora una società definita alle spalle, come la Scafatese.
Due le situazioni più drammatiche, quelle di Avellino e Treviso. Oggi, al 90% (se non qualcosa in più) non saranno iscritte alla Prima Divisione, per la situazione debitoria che difficilmente è risolvibile se non con un esborso immediato di alcuni milioni di euro. Pugliese, ad Avellino, non ha pagato gli stipendi alla squadra.
Situazione drammatica pure per il Treviso, dopo un’annata caratterizzata da un incredibile caos, con le vicende che hanno coinvolto anche un gruppo di napoletani, tra cui l’ex presidente del Gragnano Simone Lettieri, si ritrova pieno di debiti, al punto tale che neanche Setter, proprietario dell’azienda ‘Record Cucine’ riesce a colmare.
Verso l’esclusione anche Sambenedettese e Pisa. Per i marchigiani la situazione è grottesca. I fratelli Tormenti, proprietari del clib, sono stati arrestati qualche settimana fa, ma avevano già stipulato un contratto con Sergio Spina, un imprenditore interessato a rilevare il club.
Resta da decifrare la situazione del Venezia: domani, a Milano, si incontreranno Poletti e Golban, per il trasferimento del club veneto alla cordata di imprenditori provenienti dalla Persia. I tempi, però, sono stretti: entro il 26 vanno ottenute le liberatorie e le banche estere devono sbloccare i contanti che servono per pagare i calciatori e i debiti del club. Insomma, è scattata una vera e propria corsa contro il tempo per il Venezia.
A Taranto è tutto in alto mare. Il presidente Luigi Blasi ha annunciato che questa settimana metterà in liquidazione lasocietà. L’avese fatto durante il campionato, i rossoblù non rischiavano di essere esclusi, ma farlo adesso significa non partecipare al prossimo campionato di Prima Divisione.
La Covisoc ha deferito anche il Cassino e il Giulianova, che non hanno pagato gli stipendi di ottobre, novembre e dicembre. Olbia, invece, è finita nel mirino dell’organo di controllo per non aver pagato dicembre, mentre la Sangiovannese non ha versato i contributi di novembre e dicembre.
La Salernitana ha invece annunciato la ricapitalizzazione societaria. Il club del presidente Antonio Lombardi è stato deferito alla Covisoc, ma si è già mosso per risolvere il problema dei contributi all’Enpals, chiedendo la rateizzazione e pagando già le prime tre rate degli ammortamenti. All’Irpef, invece, restano da versare 500mila euro e, per ottere l’ok, la Salernitana dovrà anche versare nelle casse della Lega Pro un contributo di 516mila euro per la mutualità che pagano i club della serie B neopromossi nei confronti di quelli della C.
Varese, Legnano e Scafatese, invece, hanno minacciato di non iscriversi ai rispettivi campionati. La questione del club campano è delicata. Uno dei soci più in vista, Antonio Lombardi, è passato alla Cavese, mentre il presidente Gioacchino Tedesco negli ultimi mesi non si è fatto più vedere (anche al Savoia in serie D ha fatto la stessa cosa non versando il contributo promesso al presidente Angellotti).
il guastatore
il guastatore
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 551
Data d'iscrizione : 05.07.08
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  il guastatore il Ven Giu 26, 2009 9:16 am

Lunedi 22 Giugno 2009 ore 8:30

Lega Pro
Vanno accelerate le tappe per arrivare alle iscrizioni ai rispettivi campionati per il prossimo anno calcistico 2009/10. Entro il 26 giugno tutte le società professionistiche dovranno ottenere le liberatorie dei tesserati che testimoniano il pagamento degli stipendi fino al 30 aprile 2009. La domanda di iscrizione e la relativa fideiussione, vanno invece presentate il 30 giugno. La Covisoc è già a lavoro, per consentire al Consiglio Federale del prossimo 14 luglio di deliberare le eventuali esclusioni e dare alle società il tempo di presentare i ricorsi.
Mario Macalli, presidente della Lega Pro, intanto, lavora per sgravare i suoi club. Addirittura sta pensando ad una cooperativa fidi, che dovrebbe avere un capitale di 18milioni di euro che abbasserebbe le fideuissioni che le società di Prima e Seconda Divisione dovrebbero presentare. Dall’altro canto, però, le squadre che dalla serie D chiederanno di accedere alla Lega Pro dovranno garantire una fideiussione da un milione di euro all’atto della presentazione della domanda di ripescaggio. Una cifra che solo pochi club potranno garantire, ma che diventerà una sorta di selezione naturale per evitare che in serie C arrivino club che non hanno grosse possibilità economiche e che alle prime verifiche della Covisoc già vadano in difficoltà.
il guastatore
il guastatore
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 551
Data d'iscrizione : 05.07.08
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  magic world il Ven Giu 26, 2009 1:31 pm

ma macalli non è amico di musci??? Very Happy
magic world
magic world
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3009
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 33
Località : Margherita di Savoia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Ven Giu 26, 2009 3:00 pm

ma chi non si iscrive entro il 30 è già automaticamente escluso dal campionato in cui militava la passata la stagione?
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  Massimein il Ven Giu 26, 2009 3:12 pm

u p'nzir d m'nginz ha scritto:ma chi non si iscrive entro il 30 è già automaticamente escluso dal campionato in cui militava la passata la stagione?

Sì, ma non credo che saranno molte. La mannaia arriverà verso il 15 luglio quando si sarà espressa la Co.vi.soc.
Massimein
Massimein
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 16.06.08
Età : 38

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  magic world il Ven Giu 26, 2009 4:13 pm

voglio proprio vedere se continueranno ad adottare lo zoccolo duro...
magic world
magic world
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3009
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 33
Località : Margherita di Savoia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  magic world il Lun Giu 29, 2009 1:33 pm

Noicattaro, salta il passaggio di proprietà: iscrizione a rischio

Allarme a Noicattaro. E' saltato l'accordo per il passaggio della proprietà dal patron Enrico Tatò al presidente del Liberty Bari Nicola Canonico. Lo si apprende direttamente dal portale web del club pugliese. L'imprenditore di Palo del Colle si sarebbe tirato indietro "per mancanza, a suo dire, di tutta la documentazione contabile". In seguito, Canonico ha fatto sapere tramite un comunicato di non essere più interessato all'acquisizione della società. Una situazione che mette a rischio l'iscrizione della squadra al prossimo campionato, come ribadisce Tatò: "Lunedì (oggi, ndr) incontrerò gli altri soci e vedremo il da farsi. Le strade sono due, per quanto mi riguarda: o giocare il prossimo campionato con la Berretti o non iscriversi affatto".

fonte: tuttomercatoweb
magic world
magic world
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3009
Data d'iscrizione : 03.07.08
Età : 33
Località : Margherita di Savoia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty solo società di prima divisione..

Messaggio  casteldelmonte il Lun Giu 29, 2009 1:46 pm

è inutile che mettete le situazioni a rischio delle società di seconda divisione come NOICATTARO O IGEA VIRTUS ..perchè a noi quelle non interessano in ottica ripescaggio..quindi come avete delle informazioni sulle società che sono in difficoltà in prima divisione mettetelo altrimenti non ha senso...le società di seconda divisione possono anche fallire tutte...(..noi esclusi ovviamente..)...ed al momento purtroppo son ben poche quelle in difficoltà...essendo noi in graduatoria ripescaggi quinti o sesti..non me la vedo proprio sta cosa ...mi sembra molto difficile...però sperare non costa niente.....SEMPRE E SOLO FORZA ANDRIA!!
casteldelmonte
casteldelmonte
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 17.01.09
Località : SAP AU CHIANGAUN

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  FANS ANDRIA il Lun Giu 29, 2009 3:48 pm

casteldelmonte ha scritto:è inutile che mettete le situazioni a rischio delle società di seconda divisione come NOICATTARO O IGEA VIRTUS ..perchè a noi quelle non interessano in ottica ripescaggio..quindi come avete delle informazioni sulle società che sono in difficoltà in prima divisione mettetelo altrimenti non ha senso...le società di seconda divisione possono anche fallire tutte...(..noi esclusi ovviamente..)...ed al momento purtroppo son ben poche quelle in difficoltà...essendo noi in graduatoria ripescaggi quinti o sesti..non me la vedo proprio sta cosa ...mi sembra molto difficile...però sperare non costa niente.....SEMPRE E SOLO FORZA ANDRIA!!


Non penso di dire una stronzata se dico che siamo terzi nelle graduatorie per i ripescaggi, penso sia Potenza
Alessandria e poi noi!

Anche se vorrei tanto vincerlo sul campionato potendo fare pero tutte le trasferte!
FANS ANDRIA
FANS ANDRIA
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 938
Data d'iscrizione : 19.09.08
Età : 43
Località : Ancona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Lun Giu 29, 2009 8:52 pm

rmancio75 ha scritto:
casteldelmonte ha scritto:è inutile che mettete le situazioni a rischio delle società di seconda divisione come NOICATTARO O IGEA VIRTUS ..perchè a noi quelle non interessano in ottica ripescaggio..quindi come avete delle informazioni sulle società che sono in difficoltà in prima divisione mettetelo altrimenti non ha senso...le società di seconda divisione possono anche fallire tutte...(..noi esclusi ovviamente..)...ed al momento purtroppo son ben poche quelle in difficoltà...essendo noi in graduatoria ripescaggi quinti o sesti..non me la vedo proprio sta cosa ...mi sembra molto difficile...però sperare non costa niente.....SEMPRE E SOLO FORZA ANDRIA!!


Non penso di dire una stronzata se dico che siamo terzi nelle graduatorie per i ripescaggi, penso sia Potenza
Alessandria e poi noi!

Anche se vorrei tanto vincerlo sul campionato potendo fare pero tutte le trasferte!

ma quando sarà stilata la graduatoria delle squadre che possono ambire a ripescaggio? almeno si può avere la situazione più chiara, anche se ripeto mi interessa relativamente personalmente, volendo vincere SUL CAMPO!
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  maryan85 il Lun Giu 29, 2009 9:18 pm

quando sarà completa la lista delle squadre che hanno presentato domanda per il ripescaggio! non so se la scadenza è la stessa x l'iscrizione al campionato.

_________________
..... per cortesia ed eleganza... (cit.)
maryan85
maryan85
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3570
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 34
Località : andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Lun Giu 29, 2009 9:43 pm

maryan85 ha scritto:quando sarà completa la lista delle squadre che hanno presentato domanda per il ripescaggio! non so se la scadenza è la stessa x l'iscrizione al campionato.

non credo, penso aspettino prima di vedere quanti posti liberi ci sono, e perciò chi entro il 30 non si è iscritto e lascia il suo posto, e poi apriranno la lista per le squadre che chiedono il ripescaggio. boh...
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  u p'nzir d m'nginz il Lun Giu 29, 2009 9:51 pm

nel senso che (in teoria) se si iscrivono tutte e non ci sono posti da assegnare (ma in realtà è improbabile che ce la facciano tutte, vista la situazione), è inutile fare una graduatoria in cui classificare le squadre che chiedono il ripescaggio; è la logica "formale" che vorrebbe questo, e che la lega dovrebbe applicare, nella sostanza però, non so se funzioni così
u p'nzir d m'nginz
u p'nzir d m'nginz
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 17.05.09
Età : 31
Località : la cindsessandasett

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  forzaandria il Mar Giu 30, 2009 9:08 am

IL PISA CALCIO HA PRESENTATO L'ISCRIZIONE ALLA LEGA PRO PER LA PROSSIMA STAGIONE AGONISTICA

Primo passo ufficiale della società nerazzurra in ottica futura. Adesso ci sarà tempo fino a metà luglio per mettersi in regola
Il Pisa Calcio ha presentato nella giornata di oggi, presso la sede della Lega Pro a Firenze, la domanda di iscrizione al prossimo campionato di Prima Divisione corredata di tutta la documentazione necessaria, degli assegni circolari attestanti il pagamento delle tasse di iscrizione e della fidejussione bancaria di centomila euro

https://tifoandria.forumattivo.comtifoandria.forumattivo.compisacalcio.it/news/dettaglio.html?iId=3158
forzaandria
forzaandria
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 21.08.08
Età : 28
Località : Andria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Situazione società prima e seconda divisione Empty Re: Situazione società prima e seconda divisione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum