[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  l_andria_siamo_noi il Mer Gen 22, 2014 3:00 pm

FANS ANDRIA ha scritto:quando escono le decisioni del giudice sportivo?

Batosta per il Gallipoli. Il Giudice sportivo ha emesso pesanti sanzioni ai danni della società giallorossa in merito alla gara di domenica scorsa disputata al Bianco contro la Fidelis Andria e ai fatti che si sono verificati nel post-gara. Queste, nel dettaglio, le squalifiche relative alla quarta giornata di ritorno:

CALCIATORI - Una giornata a Rizzello (Copertino), Cornacchia (Virtus Francavilla), Colella (Sudest), Vergori e Rescio (Gallipoli), Montemorra (Ascoli S.), Mandorino e Iaia (Vieste), Cecere (Castellaneta), Mero (Manduria), Beltrame (SJ Massafra), Lezcano (Casarano), Buono (Galatina) e Cioffi (Terlizzi/Trani)

DIRIGENTI - Inibito Barone (Gallipoli) sino al 23 febbraio 2014

MEDICI - Inibito Martalò (Gallipoli) sino al 23 febbraio 2014

MULTE - 1.000 euro al Gallipoli

Il Gallipoli è stato punito con la squalifica del campo per tre giornate. Le prossime tre partite interne della compagine ionica, quindi, dovranno disputarsi in campo neutro e a porte chiuse (Gallipoli-Vieste del 2 febbraio, Gallipoli-Terlizzi/Trani del 16 febbraio e Gallipoli-Sudest del 2 marzo).

Questa, da Bollettino, la motivazione ufficiale: "Durante la partita venivano accesi quattro/cinque fumogeni senza conseguenze (1º RECIDIVA). A fine gara propri tifosi lanciavano in campo accendini ed alcune pietre di grosse dimensioni, senza colpire alcun tesserato (1º RECIDIVA). Sulla strada del ritorno mentre il pullman della Fidelis Andria veniva scortato da una pattuglia della polizia, dalla campagna adiacente alla strada, propri tifosi lanciavano tre grosse pietre, due delle quali lesionavano i vetri laterali del pullman mentre la terza rompeva la mascherina frontale del medesimo,obbligando l'autista a fermare la corsa del mezzo. Inoltre nello spogliatoio a fine gara erano presenti numerosi soggetti estranei che aizzavano le discussioni con i tesserati della squadra avversaria (1º RECIDIVA): invitati dal Commissario di campo ad allontanarsi non eseguivano tale ordine. (SANZIONE DA SCONTARSI IN CAMPO NEUTRO E A PORTE CHIUSE CON EFFETTO IMMEDIATO)"

l_andria_siamo_noi
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 238
Data d'iscrizione : 12.07.12

Torna in alto Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  peppep81 il Mer Gen 22, 2014 3:08 pm

Ha fatt bun
peppep81
peppep81
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 178
Data d'iscrizione : 02.08.13

Torna in alto Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  sensasenzo il Mer Gen 22, 2014 7:47 pm

l_andria_siamo_noi ha scritto:
FANS ANDRIA ha scritto:quando escono le decisioni del giudice sportivo?

Batosta per il Gallipoli. Il Giudice sportivo ha emesso pesanti sanzioni ai danni della società giallorossa in merito alla gara di domenica scorsa disputata al Bianco contro la Fidelis Andria e ai fatti che si sono verificati nel post-gara. Queste, nel dettaglio, le squalifiche relative alla quarta giornata di ritorno:

CALCIATORI - Una giornata a Rizzello (Copertino), Cornacchia (Virtus Francavilla), Colella (Sudest), Vergori e Rescio (Gallipoli), Montemorra (Ascoli S.), Mandorino e Iaia (Vieste), Cecere (Castellaneta), Mero (Manduria), Beltrame (SJ Massafra), Lezcano (Casarano), Buono (Galatina) e Cioffi (Terlizzi/Trani)

DIRIGENTI - Inibito Barone (Gallipoli) sino al 23 febbraio 2014

MEDICI - Inibito Martalò (Gallipoli) sino al 23 febbraio 2014

MULTE - 1.000 euro al Gallipoli

Il Gallipoli è stato punito con la squalifica del campo per tre giornate. Le prossime tre partite interne della compagine ionica, quindi, dovranno disputarsi in campo neutro e a porte chiuse (Gallipoli-Vieste del 2 febbraio, Gallipoli-Terlizzi/Trani del 16 febbraio e Gallipoli-Sudest del 2 marzo).

Questa, da Bollettino, la motivazione ufficiale: "Durante la partita venivano accesi quattro/cinque fumogeni senza conseguenze (1º RECIDIVA). A fine gara propri tifosi lanciavano in campo accendini ed alcune pietre di grosse dimensioni, senza colpire alcun tesserato (1º RECIDIVA). Sulla strada del ritorno mentre il pullman della Fidelis Andria veniva scortato da una pattuglia della polizia, dalla campagna adiacente alla strada, propri tifosi lanciavano tre grosse pietre, due delle quali lesionavano i vetri laterali del pullman mentre la terza rompeva la mascherina frontale del medesimo,obbligando l'autista a fermare la corsa del mezzo. Inoltre nello spogliatoio a fine gara erano presenti numerosi soggetti estranei che aizzavano le discussioni con i tesserati della squadra avversaria (1º RECIDIVA): invitati dal Commissario di campo ad allontanarsi non eseguivano tale ordine. (SANZIONE DA SCONTARSI IN CAMPO NEUTRO E A PORTE CHIUSE CON EFFETTO IMMEDIATO)"
come se facesse la differenza giocare a porte chiuse per loro, cioè una sfida del genere, stavano si e no 50 persone e 1 cane
sensasenzo
sensasenzo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 08.01.10

Torna in alto Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  Pugnitopo il Gio Gen 23, 2014 12:44 pm

GALLIPOLI-BARONE, NESSUN DIETROFRONT: "DIMISSIONI IRREVOCABILI. VI SPIEGO I MOTIVI..."
Come un fulmine a ciel sereno, tre giorni fa, sono giunte le dimissioni con effetto immediato di Marcello Barone dalla carica di presidente del Gallipoli. Gli effetti del comunicato (leggi QUI) rischiano di condizionare seriamente il cammino del club giallorosso, fin qui assoluto protagonista del campionato di Eccellenza, forte del primo posto in classifica. I motivi che hanno spinto Barone a prendere tale decisione li annuncia lo stesso ormai ex patron giallorosso in esclusiva per SalentoSport: "Sono rimasto disgustato dalla violenza fuori dallo stadio al termine della partita con l'Andria. Ho assistito ad atteggiamenti che non meritano alcuna giustificazione. La gara finisce al 90' e, anche se certi comportamenti potevano essere scaturiti da atti di provocazione da parte di dirigenti e calciatori dell'Andria, bisogna sempre restare nei limiti della sportività. Di certo, non si possono tirare le pietre sul pullman della squadra ospite, anche se ad onore del vero sono sicuro che questi atti vandalici non siano riconducibili al gruppo organizzato dei tifosi giallorossi".

Ci sono anche altri motivi che l'hanno spinta a porre fine alla sua esperienza da presidente del Gallipoli? "Non si può andare avanti facendo calcio senza il sostegno delle istituzioni. Questo è il mio terzo anno: nel primo abbiamo conquistato lo sbarco in Eccellenza, nel secondo abbiamo ottenuto un ottimo piazzamento nel medesimo campionato e ora siamo in testa. Tutto ciò senza mai avere degli interlocutori, senza mai avere anche solo il piacere che le istituzioni potessero riconoscere che questa società tiene alto il nome del Gallipoli. Ci sarebbero delle tematiche da affrontare come la manutenzione dello stadio, invece attorno a noi c'è il deserto. Sindaco, assessori, consiglieri, con chi dobbiamo rapportarci? Sono stanco di essere preso in giro per cui tolgo il disturbo".

Ci conferma che le sue dimissioni sono irrevocabili? "Assolutamente irrevocabili, non torno indietro".

Che futuro sarà per il Gallipoli? "Il vicepresidente Tonino Barone e il direttore sportivo Mino Manta sono operativi per preparare la trasferta di Castellaneta grazie all'incasso dell'ultima gara interna con l'Andria. Incasso che però è sufficiente a coprire solo la prossima trasferta. C'è il forte rischio di andare incontro alla radiazione. Io ho fatto tutto il possibile e sto avvisando per tempo. Vedremo come si muoveranno, se lo faranno, le istituzioni. Io mi considero fuori: non voglio sapere più nulla di sport. Il calcio per me è passione, non ho interessi e scopi extracalcistici da perseguire. Dopo tutti i miei sacrifici in cambio ho ottenuto solo il silenzio assoluto. Amo la città, rispetto i cittadini e i tifosi; tutti insieme dovremmo contribuire per risollevare il paese. Chi fa politica dovrebbe gestire le cose pubbliche per il bene della collettività. E la squadra è un bene collettivo. Invece attorno a noi c'è sempre stato il nulla, il deserto, un silenzio assordante che mi lascia profondamente amareggiato".
Pugnitopo
Pugnitopo
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1641
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 35
Località : Andria

Torna in alto Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  vecchio NBG 1980 il Gio Gen 23, 2014 5:07 pm

mmmhhhhh.....tott cazzoit....prima non e' vero che sono state tirate le pietre , adesso sono state tirate, prima della gara stavano le istituzioni , adesso non ci sono piu' , prima loro le persone leali e noi i provocatori, adesso tutto si e' rovesciato e soprattutto nel giro di 24 ore...caro barone sei proprio un illusionista!!!! bravo!!!! adesso fatti da parte tu e quel pollaio di galline e lasciaci prendere quello che la citta' , e la tifoseria di Andria merita......la serie D  Very Happy  Very Happy 
vecchio NBG 1980
vecchio NBG 1980
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 13.09.09

Torna in alto Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  vecchio stile il Gio Gen 23, 2014 7:44 pm

Infatti comprarono anche la serie B sennò col binocolo la vedevano!

vecchio stile
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 132
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

[21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1 - Pagina 2 Empty Re: [21^ Giornata] Gallipoli - FIDELIS ANDRIA: 1-1

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum